mercoledì 17 novembre 2010

Recensioni sui Migliori Programmi per il RECUPERO DATI IMPORTANTI - Data (hard disk) Recovery Software e linee guida nel trattamento dei dati persi

Quello del recupero dati è l'intervento più richiesto al nostro laboratorio tecnico dopo il blocco del tutto casuale del computer.
Non siamo un centro specializzato nel recupero. Cioè non abbiamo tutta quell'attrezzatura e le stanze bianche che un centro per recuperare i dati deve avere.

Però cerchiamo di fare il possibile proprio attraverso l'uso di particolari programmi, alcuni dei quali li potrete visionare più in basso nella tabella comparativa.

Solitamente quando il sistema operativo va in contro a crash improvvisi si può accusare una perdita di dati. Ma a questa mancanza si può sopperire con l'utilizzo di specifici programmi per il recupero dati dell'hard disk. Non è importante se li avete cancellati accidentalmente o persi a causa di "forze contingenti", se il vostro disco fisso è integro, potete tentare un recupero.


Tutte le volte che facciamo questo discorso ci vengono poste sempre due domande:

1) Perchè parlate di "tentare un recupero"? Non è sicura la riuscita?
2) Ma se ci sono questi programmi a cosa serve un laboratorio per recupero dati?


Ed allora rispondiamo che "No", la riuscita non è sicura. Tutto dipende dal fatto se il settore, dove erano allocati i vecchi dati, sia stato già sovrascritto o meno. Sul mercato ci sono dei programmi dagli algoritmi molto potenti, ma non sempre capaci del miracolo. Inoltre meno si maneggia l'unità sulla quale si vuole effettuare il recupero, meglio è. Infatti vogliamo che PRIMA di acquistare un qualsiasi software per il recupero dati, vi siano chiare un paio di cose.

Nota: L'utilizzo di un programma per il recupero dati è un intervento casareccio che non garantisce al 100% la riuscita del recupero. La percentuale di riuscita diventa sempre più grande mano a mano che si sottopone l'hard disk ad un intervento professionale. I laboratori hanno degli strumenti più “potenti” (se vogliamo sintetizzare il concetto in una sola parola) oltre a disporre di un'esperienza e preparazione di cui un utente medio non dispone.

Inoltre, se si vogliono aumentare le possibilità di recupero dei DATI andati persi, allora non bisognerebbe utilizzare l'hard disk in questione. Sarebbe consigliabile staccarlo dal computer ed inserirlo come seconda unità in un altro PC. E' fortemente consigliato NON installare programmi, NON navigare e, se è possibile, NON avviare proprio il sistema operativo.

Utilizzatelo come secondo hard disk (in slave) ed installate il programma per il Recupero Dati sull'hard disk “SANO” (master). Meglio se connessi via IDE e non Usb. Infatti il tempo per una scansione potrebbe diventare troppo lungo.
In più durante la scansione è possibile che vengano dati in risposta dei messaggi d'errore. In questi casi è molto importante poter creare un'immagine del Disco. Anzi, se sospettate a priori che l'hard Disk possa accusare un problema fisico, procedete immediatamente con la realizzazione dell'immagine.
Qualora i problemi segnalati fossero tanti vi consigliamo di interrompere tutto e chiedere l'intervento di specialisti (non dovremmo aggiungerlo, ma lo sottolineiamo lo stesso: “Veri specialisti!”).


Per specialista intendiamo una persona che lavori in dei laboratori ad hoc. Non basta un programmino per improvvisarsi tecnico.

Rispondendo alla seconda domanda, invece, diciamo che chi solitamente ricorre alle stanze bianche lo fa dopo un incidente fisico della propria unità di memorizzazione di massa o quando le testine sono disallineate. E quindi in casi in cui è necessario smantellare l'hard disk e cercare di "metterlo in moto" attraverso pezzi di ricambi o sotterfugi estemporanei per prelevare i dati che custodisce.

Questo genere di intervento può essere eseguito solo in stanze che possono tollerare un certo numero di agenti inquinanti. La stessa aria è fortemente controllata perchè contenga un noto numero di corpuscoli di un certo grado di dimensioni. Nel caso di interventi sugli hard disk una camera bianca Classe 100 è sufficiente, e permette il coesistere contemporaneamente nello stesso ambiente di al massimo 100 particelle da 0,5 micron per ogni piede cubico.

L'intervento è costoso. I prezzi vanno dai 1000€ (circa) ai 2000€ (circa) . I tempi di attesa possono andare dalla mezza giornata a qualche giorno. Dipende molto dalla gravità del danno e dall'urgenza del cliente.
Il prezzo sembra esoso, ma in ottica aziendale il recupero dei dati non ha prezzo. Inoltre il lavoro che c'è dietro non è così facile e recuperare il giusto pezzo per "mettere in moto" un hard disk non sempre è semplice. In più alle volte alcuni dati non sono recuperabili neppure nei laboratori. Ad ogni modo la percentuale di riuscita di intervento è solitamente molto alta grazie a dei gioiellini di programmi. Siamo nell'ordine di 95-98 interventi riusciti su 100.

#1#2#3#4#5#6#7#8
Digital Rescue Premium
Data Recovery Wizard
GetDataBack
Ontrack EasyRecovery DataRecovery
Quick Recovery
R-Studio
Recover My Files
Windows Data Recovery


Legenda




#1#2#3#4#5#6#7#8
Link alle Recensioni...link...link...link...link...link...link...link...link
Prezzo$49.99$69.95$69.00€214.80$69.00$79.99$69.95$129.00
Voto Complessivo



Punteggi


#1#2#3#4#5#6#7#8
Efficacia nel recupero

Assortimento di Funzioni ad HOC
Facilità d'uso
Documentazione ed Assistenza



Data Recovery Caratteristiche


#1#2#3#4#5#6#7#8
Network Recovery

Creare Immagini
Recupero Dati Compressi
Recupero Dati Criptati
Recupero eMail




Recupera i Dati PERDUTI


#1#2#3#4#5#6#7#8
Cestino
Dati Corrotti\Danneggiati
Virus\Interruzione di corrente
Hard Disk Formattato\f.Disk
Hard Disk con settori danneggiati
Ripristino su Hard Disk che non si avvia (unbootable)
Partizione Cancellata o Modificata



Hard Disk supportati


#1#2#3#4#5#6#7#8
IDE
SCSI
Serial ATA
RAID
Hard Disk ESTERNI
Pen Drive o Supporti Rimovibili



Funziona con


#1#2#3#4#5#6#7#8
Windows 7
Windows Vista
Windows XP



Help\Documentazione


#1#2#3#4#5#6#7#8
Guida
FAQs
Supporto via eMail
Supporto via Telefono
Tutorial
Riferimenti in Italiano


Rosso = NO \ Verde = Sì


Perchè utilizzare un Programma per il Recupero Dati HD e in base a cosa li abbiamo valutati?


Oggi giorno fare a meno di un computer è veramente impossibile. I PC sono delle macchine splendide che ci semplificano di molto la vita e che ci accompagnano nelle nostre esperienze di vita giorno dopo giorno.
Con il tempo è quindi inevitabile che sull'hard disk vengano immagazzinati tanti dati. La maggior parte sono file che non hanno una grande rilevanza. Ma tra loro sono quasi sempre presenti anche file e documenti molto importanti.

Cosa succederebbe se, disgraziatamente, accadesse qualcosa all'hard disk?

Naturalmente i dati andrebbero persi. E lo sarebbero irrimediabilmente se degli abili ingegneri non avessero progettato dei programmi adatti al recupero dei dati cancellati dal disco fisso. Forse li conoscete con l'appellativo universale di data recovery software e sono spesso il primo passo verso il recupero dei dati persi.

Non possono proprio mancare all'interno delle aziende.


La nostra esperienza ci insegna che troppi clienti (consumer), ma anche piccole aziende, decidono di spendere poco per la propria apparecchiatura informatica. "Questo è un errore compiuto a monte. Volete sapere il perchè?"

La scarsa capacità di calcolo di un computer si stigmatizza in LENTEZZA delle operazioni. Ed i processi rallentano ancora di più quando vengono installati dei programmi di sicurezza e manutenzione del computer. Quindi si finisce per utilizzare il PC senza protezione o con programmi poco validi.

Questa lacuna fa sì che il Registro di Sistema cresca senza nessun controllo e che il PC sia molto più vulnerabile ad agenti malevoli esterni.

Possiamo anche provare a creare una similitudine.
Provate ad andare in bicicletta su una strada asfaltata da poco, con il manto stradale tirato a lucido - questo è il computer pensato appositamente per sobbarcarsi di tutti i lavori che gli dovreste far compiere + i programmi per la sicurezza - Poi recatevi in spiaggia. Piazzate la stessa bici sulla ghiaia...e via. Pedalare!
Secondo voi, se tutt'e due le situazioni hanno lo stesso rapporto con la sfortuna, in quale dei due casi inciamperete in più imprevisti? Dove faticherete come matti?


Nel caso del computer gli imprevisti sono i crash del PC (che possono portare ad una perdita dei dati); o un virus che "divori e sminuzzi" cartelle, file ed interi documenti; o una maldestra cancellazione dei dati contenuti nel cestino.

E' proprio in questa fitta foresta ricca di imprevisti che vogliamo presentarvi i PROGRAMMI per il RECUPERO dei DATI IMPORTANTI. Abbiamo pensato di descrivervi i migliori perchè spesso, nella disperazione del momento, si finisce per comprare ad occhi chiusi. Ciò non deve avvenire.

Infatti non tutti i programmi sono uguali. Ed alcuni si adattano alla vostra situazione meglio di altri.

Come avremo modo di vedere nelle recensioni, che vi abbiamo lincato sopra nella tabella, ci sono programmi che presentano dei moduli per il recupero delle email, mentre altri no; altri programmi sono capaci di ricreare un'immagine dei file, ma altri no; e che dire di quei programmi che possono intervenire nel caso di partizioni compromesse e cancellate? Anche questo va considerato!



Ecco i criteri che noi abbiamo utilizzato per valutare i Programmi per il Recupero Dati HD


Efficacia nel recupero
===================================================
Senza usare mezzi termini, un programma per il Recupero Dati HD che fallisse nel suo intento è INUTILE. Non lasciatevi tentare da pacchetti "tutto compreso" (che ad esempio non troverete in tabella). Tutto ciò che un data recovery software dovrebbe fare è recuperare i dati. Non pensate che sia più conveniente comprare un package con in più un programma per la masterizzazione o deframmentazione o pulizia del registro di sistema.


Assortimento di Funzioni implementate per recuperi ad HOC
===================================================
La primissima cosa da controllare è se il programma che avete davanti implementi quelle caratteristiche che possano far fronte alle modalità di recupero più adatte alla vostra soluzione. Molti programmi propongono un pacchetto di intervento ben programmato. Ad ogni modo per poter scegliere accuratamente bisogna analizzare un pochino l'hard disk. E' ancora perfettamente funzionante? Si sono perse delle partizioni o sono tutte accessibili? Vogliamo creare delle immagini? Insomma, siete voi che conoscete la personalissima condizione nella quale versate.

Prendetevi tutto il tempo di cui avete bisogno. E, soprattutto, aiutatevi consultando la tabella che vi abbiamo preparato sopra! La mancanza di una particolare funzione limiterebbe l'azione di recupero, rendendola in certi casi inefficace al ripristino totale dei dati che erano andati persi.

D'altro canto è anche vero che esistono dei programmi più professionali e con molte funzioni. Queste applicazioni possono rivelarsi difficili da utilizzare e possono ugualmente dimostrarsi inefficaci nel ripristino totale dei file cancellati. Questa volta sarà più colpa vostra che del programma. Ma poco importa. Ciò che conta è che non avrete in tasca i vostri vecchi dati. Quindi leggete le recensioni, guardate le immagini che riprendono un determinato programma mentre è in azione e poi scaricate la versione di prova. L'ideale sarebbe eseguire delle prove di scansione attraverso un altro computer. Meno si utilizza l'hard disk nel quale effettuare l'azione di recupero, più alte sono le chance di riuscita. E mi raccomando. Selezionate il programma che fa al caso vostro.


Facilità d'uso
===================================================
Lo abbiamo anticipato al punto sopra. Non saper utilizzare un programma, vuol dire limitare le proprie azioni. Ed imparare a gestire un'applicazione da zero, richiede tempo e fatica. I data recovery software vanno utilizzati subito dopo che il computer è andato in contro ad un crash; o comunque subito dopo aver accertato la perdita di dati. Non tutti possiedono altri PC sui quali effettuare delle prove. E poichè il livello di stress in queste situazioni è elevato, suggeriamo di non incrementarlo e di munirvi di un programma valido e facile da gestire.


Documentazione ed Assistenza
===================================================
Recuperare dei dati è una pratica molto seria. Per questo bisogna procedere con i piedi di piombo e, se siete indecisi sul da farsi, ci pensiamo noi. Vi scoraggiamo e vi consigliamo di consultare dei professionisti del settore. Questo nostro ammonimento è tanto più valido quanto più importanti siano i dati da recuperare.

Acquistare un programma che abbia dietro un team per il quale la soddisfazione del cliente è messa al primo posto è di basilare importanza. Prima di acquistare un programma per il recupero dati, informatevi sul marchio dell'azienda, raccogliete più voci e consultate la loro documentazione. Offrono assistenza in caso di necessità? Rispondono in tempi ragionevoli alle domande che i clienti gli pongono?

Come abbiamo già detto non sempre è possibile recuperare tutto, ma sapere di aver fatto il possibile è doveroso. Ed in caso di dubbi non può esserci nulla di meglio di una voce ufficiale a darvi manforte.


Prima di ringraziarvi della lettura e di averci consultati, vogliamo riassumere l'intento di questo articolo.

Volevamo dare una mano a chiunque si trovasse nella situazione spiacevole di aver perso i propri DATI IMPORTANTI. Inoltre speriamo che le nostre parole possano spronare qualche lettore affezionato a premunirsi di un programma per il recupero dati, perchè una tale applicazione è un kit di pronto soccorso che vi farà dormire sogni tranquilli. Infatti non vi terrorizzerebbe troppo l'idea che un imprevisto possa bussare alla vostra porta. Sapreste come gestirlo e, attraverso i programmi che abbiamo selezionato (senza per questo aver ricevuto compenso alcuno e senza pubblicizzare questo o quel marchio), potrete ripristinare i dati persi al loro posto. Infine ricordatevi sempre di effettuare dei backup periodici, sono di un'importanza infinita.

1 commento:

  1. Un altro ottimo programma è lo Stellar Phoenix. Anche nel caso di HD molto compromessi è in grado di recuperare dati

    RispondiElimina

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)