© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

La connessione Wi-Fi è accessibile a tutti? I vicini possono usare la mia linea per accedere ad Internet?

Come ben immaginerete le connessioni Wireless sono in grado di diffondere attraverso alcuni ingombri strutturali come muri, pavimenti, armadi, etc..

Un vicino o un passante che staziona in strada con la macchina, potrebbero facilmente captare il vostro segnale ed utilizzarne la linea per accedere ad Internet a vostre spese.

Probabilmente non lo fanno neppure con malizia, però è importante che voi siate al corrente di tutto quello che accade e di come gestirlo al meglio.
Solitamente i router ed i modem vengono commercializzati con delle password lunghe e difficili da ricordare. Queste vengono stampate su delle etichette adesive che risiedono alla base dei dispositivi (o almeno è così il più delle volte).

Ma queste stesse password, che a voi sembrano impossibili da azzeccare, sono dei rompicapo divertenti e piuttosto semplici da risolvere per molti ingegneri e realizzatori di software ed hardware.
Grazie al SSID del vostro segnale, possono risalire alla password di default ed accedere alla vostra linea.

Nota: Il service set identifier, o SSID, è il nome con cui una rete Wi-Fi si identifica ai suoi utenti. Spesso gli access point sono configurati in modo da annunciare continuamente i loro SSID, cossicché i dispositivi Wi-Fi possano creare un elenco delle reti disponibili nella zona in cui si trovano. Tale elenco può poi essere mostrato all’utente perché scelga la rete a cui connettersi (sempre che questa decisione non venga presa in automatico dal dispositivo).

Quindi accettate questi consigli

1. Cambiate il nome e la password che trovate pre-impostate all’acquisto
2. Limitate il raggio d’azione della linea Wireless
3. Installate le password che si basano su protocollo WEP o WAP
4. Non trasmettete il vostro SSID

Seguendo questi semplici consigli potrete dormire più tranquilli.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla