sabato 13 marzo 2010

Computer che si blocca qualche secondo dopo l'accensione: Cosa fare quando il PC si accende, ma si ferma l'avvio durante il POST

Seguite questa procedura per risolvere eventuali problemi che bloccano il vostro computer durante il POST - "auto diagnosi" iniziale del computer, durante la quale il PC verifica scheda madre e periferiche più comuni come ad esempio mouse, tastiera e scheda video...
Un messaggio d'errore potrebbe avvisarvi della cattiva riuscita dell'avvio del computer. Ma potrebbe anche non capitarvi.

Esistono svariati messaggi d'errore del Bios e le ragioni per le quali compaiono sono ancora più numerose. Quindi è bene che seguiate una logica ad albero per intercettare il problema e risolverlo tempestivamente. E' quello che ho cercato di fare in questo articolo. Spero di esserci riuscito.
L'intera procedura può richiedere dai 30/40 minuti a qualche ora. Tutto dipende dalla causa del malfunzionamento.

Nota: nel caso in cui il computer dovesse manifestare qualsiasi altro problema, ad esempio si spegnesse prima della fase di POST o si bloccasse durante il caricamento del sistema operativo, consultate la guida Cosa fare quando il computer non si avvia e non funziona più, per ottenere un supporto che rispecchi più fedelmente la vostra situazione.

Guida: Cosa fare quando il PC si accende ma si blocca l'avvio durante il POST.

1. Compare qualche messaggio d'errore?
Se il Bios vi segnala qualche errore, effettuate immediatamente una ricerca su internet. Quasi sempre questo tipo di segnalazione è veramente molto specifica e risolutiva.

Ma se non foste stati avvisati da un messaggio d'errore o non riusciste a utilizzare a dovere le indicazioni trovate, tornate in questo articolo e passate al punto 2. Vi linco una pagina (in inglese purtroppo) nella quale vengono segnalati (sulla colonna di sinistra) molti messaggi d'errore del BIOS.

2. Ripulite la memoria CMOS del Bios presente sulla scheda madre.
Un BIOS malamente configurato è una causa comune di blocco del computer durante il POST. Lo scopo di questa azione è quello di riportare alle impostazioni di fabbrica il Bios.
Se questo step fosse sufficiente per far ripartire completamente il vostro computer, effettuate un solo cambiamento alla volta delle impostazioni del Bios. In questo modo risalirete con estrema semplicità alla modifica che è causa del problema. Ripulire la memoria CMOS della scheda madre e cancellare le modifiche fatte al BIOS per riportarlo alla configurazione originale.

3. Controllate il corretto funzionamento dell'alimentatore.

Il fatto che il computer si accenda, non vi da la certezza che l'alimentatore funzioni correttamente.
Statisticamente l'alimentatore è il componente che si deteriora più facilmente e che, più degli altri, crea situazioni d'errore in un computer.
Effettuate quindi il test di verifica che trovate in questo articolo: Verificare la corretta funzionalità dell'alimentatore tramite DUE test. Qualora il test desse un riscontro negativo (cioè non venisse superato) dovrete comprare un nuovo alimentatore e sostituirlo.

4. Resettate l'intera configurazione del computer.
Questo vuol dire scollegare, rimuovere e, successivamente, reinstallare tutte le connessioni del computer. Qualcosa potrebbe essere connessa male o, con il tempo, essersi parzialmente staccata.
Eseguite le seguenti operazioni e poi verificate se il PC riesce ad avviarsi correttamente o meno:

a) Controllate, staccate e riposizionate (in maniera appropriata) tutti i cavi d'alimentazione e dati.
b) Controllate, staccate e riposizionate (in maniera appropriata) i Moduli della memoria del sistema (RAM).
c) Controllate, staccate e riposizionate (in maniera appropriata) eventuali schede di espansione.
d) Controllate, staccate e riposizionate (in maniera appropriata) mouse e tastiera.
e) Controllate, staccate e riposizionate (in maniera appropriata) la CPU - ESEGUITE QUESTA OPERAZIONE SOLO SE PENSATE CHE IL PROCESSORE NON SIA FISSATO ADEGUATAMENTE. Siate delicati come farfalle su di un fiore.

Le operazioni vanno effettuate a computer spento ed osservando tutte le Norme di Sicurezza Importanti da rispettare prima di smontare ed aggiustare un PC.
Nessuno dei 5 punti evidenziati dalle lettere dell'alfabeto dovrebbe darvi dei problemi. Si tratta di staccare e rimettere tutto come prima. Un connettore alla volta. Per le RAM è altrettanto facile perché ai lati di questi rettangolini incastonati nella scheda madre sono presenti delle leve da schiacciare per tirare via lo slot di RAM.

6. Verificate la presenza di cortocircuiti all'interno del computer.
Un cortocircuito potrebbe essere la causa che blocca il vostro computer durante il POST. Questa eventualità diventa ancora più probabile se non vi compare nessun messaggio d'errore del BIOS.
Non sottovalutate questo passaggio e prendetevi tutto il tempo necessario per effettuare il test di verifica che trovate in questo articolo: Come Verificare la presenza di Cortocircuiti all'interno del computer.
Un banale cortocircuito potrebbe essere la causa della rottura, e conseguente spesa, di un componente hardware costoso. Quindi non sottovalutatelo.

7. Provate ad avviare il computer soltanto collegando delle componenti hardware essenziali.
Dovrete togliere, uno alla volta, il maggior numero di hardware possibile cercando sempre di tenere acceso il computer. Naturalmente le operazioni di smontaggio vanno compiute a PC rigorosamente scollegato dalla presa di corrente. Queste operazioni vi daranno informazioni preziose.

- Nel caso in cui il computer (ridotto ai minimi termini) cominciasse a lavorare correttamente, passate al punto 8.
- Nel caso in cui il computer continuasse a bloccarsi e non riuscisse ad avviarsi, passate al punto 9.

8. Reinstallate, un componente alla volta, le parti NON-ESSENZIALI che avete staccato al punto 7.
In questo modo discriminerete facilmente l'eventuale pezzo che causava il problema. La logica di questa procedura è ineccepibile. Uno alla volta, testerete tutti gli hardware che avevate staccato e troverete l'origine del problema. Quindi sostituite il pezzo che difetta.

9. Utilizzate una Power On Self Test card.

Le schede chiamate "Power On Self Test" permettono di confermare eventuali sospetti sulla scheda madre o indicano chiaramente quali altri errori presenta il sistema (ad esempio un processore guasto). Alcune schede si inseriscono direttamente negli slot presenti sulla scheda madre, altre utilizzano delle porte seriali o parallele. Vi permetteranno di apprezzare eventuali errori grazie a dei segnali acustici (beep) o tramite caratteri e codici d'errore che compariranno sul monitor.
La Power On Self Test è uno strumento molto utile, da usare quando non siete stati in grado di identificare il problema.
Ad ogni modo, se non ne avete già una e non volete affrontare questa spesa (circa 30 euro - Scheda POST diagnostic card analyzer), passate al punto 10.

10. Tecnica a tentoni.
Il punto 10 è veramente poco indirizzato ad un utente medio al quale consiglio di comprare una Power On Self Test card. Più probabilmente questa risorsa può essere utilizzata da un centro di riparazione per computer.
Consiste nel sostituire, CON PEZZI EQUIVALENTI e che sapete essere perfettamente funzionali, le componenti essenziali di cui abbiamo discusso al punto 7.


Tuttavia, se ancora non riusciste a venire a capo del problema ed il computer si bloccasse sempre durante la fase di POST, allora sarà meglio che contattiate un professionista del settore.
In teoria dovreste trovare tranquillamente il bandolo della matassa grazie alla "POST card" o ai pezzi di ricambio. E capisco che sia veramente difficile (impossibile) continuare le operazioni di riparazione senza poter attuare una delle due risoluzioni.

Qualora, invece, il computer superasse la fase di POST, ma si presentassero altri problemi, approfondite il discorso sul Cosa fare quando un computer non funziona più correttamente, nel post che vi ho appena lincato.

24 commenti:

  1. salve il mio pc ha un problema simile io lo accendo e mi dice l'avvio di windows non è riuscito,il problema puo essere una modifica dell harware o software e poi mi dice avvia normalmente porrivisoria con rete provvisoria o con promp dei comandi io lo avvio normalmente o provvisoriamente e fa caricare windows mentre carica si blocca e torna indietro di nuovo e si riavvia e fa di nuovo la stessa cosa mi puoi aiutare? se vuoi ci faccio anche un video anche perchè mi e finita la garanzia :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accedi al Bios e modifica la priorità di boot per far in modo che il computer tenti di leggere come prima cosa all'avvio il disco presente all'interno dell'unità ottica.

      Inserisce il disco di installazione del sistema operativo o il disco di backup e ti dovrebbe comparire una schermata con tre opzioni.

      Solitamente è necessario Cliccare su R per avviare la console di ripristino.

      Aspetta un po' e poi scrivi chkdsk /r
      Quindi clicca su Invio....questo dovrebbe risolvere eventuali problemi a carico dei file di sistema importanti per avviare window.


      Come approfondimento posso suggerirti queste letture: Ripristino da CD, Problemi Con Windows

      Elimina
  2. Ciao, mi trovo in una situazione strana che non mi era mai capitata prima.
    Ho il pc che all'accensione sta morto per circo 20/30 secondi e poi parte normalmente...

    Vorrei capire che caspita gli prende... E' una situazione balorda che non mi è mai successa prima.. non ha senso !!!

    RispondiElimina
  3. Rispondo a Davide Azalea.
    Solitamente l'avvio ritardato è dovuto ad un problema legato ad una ram difettosa o ad una cpu difettosa.
    Io propongo di fare quanto segue: 1. esegui un test con il programma che trovi qui;
    2. Resetta la memoria cmos;
    3. Smontare tutte le connessioni alla scheda madre e provare ad attaccarne uno alla volta per vedere se l'anomalia scompare

    per prima cosa prova a resettare la memoria

    RispondiElimina
  4. ciao, ho un problema: quando accendo il computersembra funzioni bene poi quando vado per aprire un programma qualsiasi mi si blocca ma la "freccetta" continua normalmente a muoversi. ho un XP e il mouse funziona perfettamente

    RispondiElimina
  5. Salve....ho un pikkolo problema...ho un neetbook hm mini 110 da un po di tempo provo ad accenderlo e si ferma sulla schermata di hp ( dove c'è scritto premi f9 o f10 x il bios....) provo a premere x andare nel bios ma non va!!!! Un paio di giorni fa si è acceso e lo formattato, il sistema operativo è windows 7 ..... dimenticavo in basso vicino al pulsante di accensione ci sono 2 luci una è quella della batteria e l'altra è quella che lampeggia dopo la scritta di hp....in pratica quando si ferma sulla scritta hp automaticamente la luce non lampeggia propri.... quindi non so cosa sia successo.... spero di essermi fatta capire.... grazie in anticipo :-) ps il pc tutt ora rimane come prima anke dopo ke lo formattato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao
      anche io ho lo stesso problema.
      tu hai risolto?

      Elimina
  6. Ciao, il mio problema è che il computer si accende e si ferma ad una schermata con le seguenti opzioni: 1.avvia windows normalmente 2. modalità provvisoria 3. modalità a rete 4. ripristino funzioni precedenti. QUALUNQUE OPZIONE IO CLICCHI IL COMPUTER INVECE SI SPEGNE E SI RIAVVIA SULLA STESSA SCHERMATA. Non essendo un utente esperto non saprei come muovermi. Vorrei capire come posso procedere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce di sicuro o quasi un programma ke hai installato di recente ke entrato in conflitto con Windows
      Un mio amici giusto pochi giorni da ha avuto questo problema
      O può essere ke le ventole ke raffreddano il processore siano piene di polvere e km permettono il raffreddamento del processore e allora nn ti si avvia il sistema e spegnendosi prima ke tu possa spegnerlo da errore e ti chiederà sempre quelle tre opzioni per avviarli
      Consiglio apri il case togli la ventola sul processore con un cacciavite stando attento ai cavi della ventola e con un aspirapolvere a bassa frequenza e uno straccetto secco pulisci in modo da eliminare la polvere!rimonta tutto e questo dovrebbe andare!
      Se questo nn dovesse andare
      Normalmente se non e un problema grave il pc prima o poi si accenderà
      E esegui start programmi accessori e ripristino del sistema in modo ke qualsiasi cosa hai installato venga cancellata o esegui una scansione del
      Sistema con qualke antivirus

      Elimina
  7. anche a me succede cavolooo! Sto impazzendo aiuto

    RispondiElimina
  8. Ciao. ho un problema con il mio pc. ho fatto la scansione ma dopo il riavio il pc non si riavia più. fa tutto il procedimentro come se si stesse riaviando, ma poi torna indietro e mi da la scritta imput video nessun segnale. ho provatto anche a spegnerlo e ad aspettare un po e poi ho riprovato ma nulla. fa sempre la stessa cosa. che devo fare? io non sono prattica e non so cosa e successo

    RispondiElimina
  9. IO HO CAMBIATO IL MIO PROFILO,PERDENDO TUTTO....ORA,DOPO 15 POST SCRITTI A MSN,MI RITORNA LA SCRITTA ROSSA CHE DICE;SI è VERIFICATO UN PROBLEMA DURANTE LA CREAZIONE DEL POST PER FAVORE RIPROVA PIU"TARDI.............SONO 4 GIORNI CHE IMPAZZISCO...HOTMAIL FUNZIONA,MA SPEDIRE UN POST A MSN,è IMPOSSIBILE.I MIEI POST IN BACHECA ?TUTTI CANCELLATI.CHE FACCIO ????

    RispondiElimina
  10. beppe Scusate qualcuno sa dirmi cosa fare? quando accendo il pc si apre una schermata nera con scritto errore cpu driver. Ho provato all'avvio ad entrare in f8 ma non lo accetta e rimane sempre la schermata nera con l'errore. Grazie se qualcuno mi può dare delucidazioni.

    RispondiElimina
  11. Enrico ho un problema accendo il desktop ed il pc ed il monitor si avcendono normalmente ma dopo qualche tempo di inutilizzo il monitor sembra in stand-by ma i led sono accesi e il pc pure.non compare nulla toccando invio o muovendo il mouse il monitor non e' in risparmio energia e nemmeno in ibernazione.se spengo il pc e poi lo riaccendo tutto funziona ed il desktop si apre con tutte le icone il tempo di avvio e quello solito ma dopo inutilizzo il problema ricomincia se qualcuno sa risolvermi il problema lo rungrazio tanto

    RispondiElimina
  12. Ciao dopo una schermata blu di errore di windows il portatile non parte più .. omeglio sento il disco che parte più volte senza che accada nulla ... aiutooooooooo

    RispondiElimina
  13. Salve, ho un grosso problema con il mio portatile.. Allora il mio è un Asus con Windows 7 messo da me.. E ha funzionato benissimo fino a oggi che all'improvviso lui si accende, sta qualche secondo con il display acceso e poi il display si spegne da solo ma il PC rimane comunque acceso.. Che devo fare?

    RispondiElimina
  14. salve..
    vi spiego il mio problema con il pc.. praticamente un pò di tempo fa, accendevo il mio desktop, il pc funzionava normalmente, ma come provavo ad installare qualcosa o se entravo in qualche sito internet (non capitava con tutti i siti) la ventola del pc iniziava a girare abbastanza forte e dopo poco si spegneva..
    lo avevo portato in un negozio di riparazioni, ma il commesso diceva che non era nulla...
    circa un mese dopo,(nel frattempo lo usavo sempre) accendo il pc, sento un biiiiiiiiiiiiip lungo e dopo la schermata WINDOWS VISTA, lo schermo diventava blu scuro..
    ora ogni volta che lo accendo il bip non lo fa, però non si avvia, nemmeno in modalità provvisoria, perchè subito dopo la schermata di windows, lo schermo rimane blu scuro...
    cosa può essere??

    RispondiElimina
  15. Ciao io ho un problema a far avviare il mio pc. Premo il tasto Power e compaiono ripetutamente schermate omogenee di colori differenti. L'impressione e che l'avviamento hardware avviene correttamente ma non compare nient'altro che qst schermate colorate. Che cosa può essere? Grazie a presto

    RispondiElimina
  16. salve o un problema col mio portatile acer dunque accendo il pc e la schermata e nera col trattino che lampeggia o aspettato un bel po poi senza volendo o cliccato il tasto invio 2 volte ed e partito ogni volta stessa cosa accendo e poi devo cliccare 2 volte invio????che devo fare??

    RispondiElimina
  17. Ho un problema al mio pc, quando lo accendo parte normalmente poi quando arriva al caricamento di Windows (cioè il simbolo e la rotella con le palline che girano) si bloccano le palline e sono costretto a tenere premuto il tasto power per spegnerlo poi una volta spento dopo qualche secondo lo riaccendo e lui si avvia normalmente (Ho Windows 10 Ma lo faceva anche con l'8). È un problema che ho da molto tempo e sono stanco sui averlo, avrei bisogno di aiuto.

    RispondiElimina
  18. Stesso problema (le palline rotanti :-) che si bloccano), spegnendo e riavviando tutto ok tranne un avvio più lento.
    Windows 10 pro 64 versione 1511 (build SO 10586.0)
    Ho cambiato HD e reinstallato tutto da zero, formattando prima a basso livello, eliminato scheda wi-fi interna, ma niente.
    Dell Inspiron con proc. AMD Phenom II X3 710 @ 2.60 GHz, ram 6,00 GB.
    Il problema era presente anche con windows 8.1
    Esiste un file di log che possa riportare un qualche indizio sul blocco ?
    Grazie

    RispondiElimina
  19. Salve io ho un problema..il computer si accende ma lo schermo resta nero..cosa posso fare?

    RispondiElimina
  20. dagli fuoco come ho fatto io.. e poi ho comprato un apple!

    RispondiElimina
  21. ho un problema con un notebook toshiba, si avvia ma rimane bloccato sulla schermata dove riconosce i componenti hardware e non va avanti. Come fare?

    RispondiElimina

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)