venerdì 12 marzo 2010

Computer che si accende e si spegne: Cosa fare quando Il PC si accende per pochi secondi e poi si spegne nuovamente

Se il vostro computer si spegne poco dopo che lo avete acceso o, comunque, sempre prima che il sistema operativo (Windows) si avvii, siete nella pagina giusta.
Con ogni buona probabilità siete vittime o di un problema elettrico (cortocircuito) o di una grave defezione di qualche componente hardware.

Ad ogni modo, poiché le ragioni per le quali il PC si spegne da solo durante l'avvio potrebbero essere tante, è bene che seguiate una logica ad albero per intercettare il problema e risolverlo. E' quello che ho cercato di delineare io in questo post. L'intera procedura può richiedere dai 30 minuti a qualche ora. Tutto dipende dalla causa del malfunzionamento.

Nota: nel caso in cui il computer dovesse accendersi e restare acceso, ma il monitor restasse spento, consultate l'articolo Cosa fare quando il computer non si avvia e non funziona più, per ottenere un supporto che rispecchi più fedelmente la vostra situazione.

Guida: Cosa fare quando Il PC si accende per pochi secondi e poi si spegne nuovamente.

1. Sentite qualche beep provenire dal computer?
Se riuscite a percepire dei beep provenire dall'interno del vostro computer, ritenetevi pure fortunati. Infatti grazie a questi beep ed al loro codice saprete esattamente dove controllare per risolvere il problema che vi affligge.

Ho deciso di approfondire questo discorso a parte, per snellire la lettura e rendere questo articolo generico. Una sorta di legenda. Come interpretare i beep del computer e capire il loro codice.
Ma anche qualora non doveste ascoltare dei beep, o se non riusciste a giocarvi correttamente questa carta, non demordete e proseguite con il punto 2.

2. Il voltaggio dell'alimentatore è quello giusto?
Se il voltaggio in ingresso non è quello corretto per il paese dove state utilizzando il computer, accade che il PC non riesce a restare acceso. In realtà dovreste incontrare grosse difficoltà SOLO nell'accenderlo, ma potrebbe capitare (a seconda del voltaggio settato) che il PC si accenda e poi si spenga.
Soprattutto quando si effettua un acquisto via internet, può accadere che si compri un alimentatore il cui voltaggio non si sposi con quello italiano (che ricordo essere di 220/230 volt - in America lo hanno di 110v/115v e fate una ricerca più approfondita se dovete recarvi in qualche altro paese). Dipende tutto dal modello che vi troverete davanti. Alcuni alimentatori sono pre-programmati per il paese nel quale verranno usati e non presentano il famoso bottone ROSSO.

Avvertenze: l'impostazione errata del voltaggio non solo danneggia l'alimentatore, ma può arrecare seri danni a tutte le altre componenti hardware del computer.

3. Verificate la presenza di cortocircuiti all'interno del computer.
Il cortocircuito è la causa più frequente di accensione (che dura 2, 3 secondi al massimo) e successivo spegnimento del PC.
Non sottovalutate questo passaggio e prendetevi tutto il tempo necessario per effettuare il test di verifica che trovate in questo articolo: Come Verificare la presenza di Cortocircuiti all'interno del computer.
Un banale cortocircuito potrebbe essere la causa della rottura, e conseguente spesa, di un componente hardware costoso.

4. Controllate il corretto funzionamento dell'alimentatore.

Il fatto che il computer si accenda per qualche secondo, non vi da la certezza che l'alimentatore funzioni correttamente.
Statisticamente l'alimentatore è il componente che si deteriora più facilmente e che, più degli altri, crea situazioni d'errore in un computer.
Diciamo che dopo le viti o i fili scoperti, l'alimentatore è la causa più frequente di spegnimenti improvvisi del PC.
Effettuate quindi il test di verifica che trovate in questo articolo: Verificare la corretta funzionalità dell'alimentatore tramite DUE test. Qualora il test desse un riscontro negativo (cioè non venisse superato) dovrete comprare un nuovo alimentatore e sostituirlo.

5. Il pulsante d'accensione funziona?
Qualora l'alimentatore avesse dato prova di funzionare correttamente tramite il test di verifica del punto 4, la causa dell'improvviso spegnimento del computer va ricercata nel bottone d'accensione del PC. Proprio quello che sta nella parte frontale del case e che schiacciate tutte le volte che volete accendere il computer.
Infatti lo spegnimento potrebbe essere legato ad eventuali cortocircuiti legati al pulsante d'accensione o magari al fatto che il bottone resti "appiccicato" al case e non funzioni correttamente. Qualora verificaste una sua insufficienza, provvedete a sostituirlo. Come faccio a testare il pulsante di accensione del computer?

6. Resettate l'intera configurazione del computer.
Questo vuol dire scollegare, rimuovere e, successivamente, reinstallare tutte le connessioni del computer. Qualcosa potrebbe essere connessa male o, con il tempo, essersi parzialmente staccata.
Eseguite le seguenti operazioni e poi verificate se il PC resta acceso o si spegne ancora subito dopo il tentativo d'avvio:

a) Controllate, staccate e riposizionate (in maniera appropriata) tutti i cavi d'alimentazione e dati.
b) Controllate, staccate e riposizionate (in maniera appropriata) i Moduli della memoria del sistema (RAM).
c) Controllate, staccate e riposizionate (in maniera appropriata) eventuali schede di espansione.
d) Controllate, staccate e riposizionate (in maniera appropriata) mouse e tastiera.
e) Controllate, staccate e riposizionate (in maniera appropriata) la CPU - ESEGUITE QUESTA OPERAZIONE SOLO SE PENSATE CHE IL PROCESSORE NON SIA FISSATO ADEGUATAMENTE. Siate delicati come farfalle su di un fiore.

Le operazioni vanno effettuate a computer spento ed osservando tutte le Norme di Sicurezza Importanti da rispettare prima di smontare ed aggiustare un PC.
Nessuno dei 5 punti evidenziati dalle lettere dell'alfabeto dovrebbe darvi dei problemi. Si tratta di staccare e rimettere tutto come prima. Un connettore alla volta. Per le RAM è altrettanto facile perché ai lati di questi rettangolini incastonati nella scheda madre sono presenti delle leve da schiacciare per tirare via lo slot di RAM.

7. Provate ad avviare il computer soltanto collegando delle componenti hardware essenziali.
Dovrete togliere, uno alla volta, il maggior numero di hardware possibile cercando sempre di tenere acceso il computer [Alimentatore, scheda madre, hard disk]. Naturalmente le operazioni di smontaggio vanno compiute a PC rigorosamente scollegato dalla presa di corrente. Queste operazioni vi daranno informazioni preziose.

- Nel caso in cui il computer (ridotto ai minimi termini) restasse acceso, passate al punto 8.
- Nel caso in cui si spegnesse sempre, seppure ridotto ai minimi termini, passate al punto 9.

8. Reinstallate, un componente alla volta, le parti NON-ESSENZIALI che avete staccato al punto 7.
In questo modo discriminerete facilmente l'eventuale pezzo che causa il fastidioso spegnimento del computer. La logica di questa procedura è ineccepibile. Uno alla volta testerete gli hardware che avevate staccato e troverete l'origine del problema.

9. Utilizzate una Power On Self Test card.

Le schede chiamate "Power On Self Test" permettono di confermare eventuali sospetti sulla scheda madre o indicano chiaramente quali altri errori presenta il sistema (ad esempio un processore guasto). Alcune schede si inseriscono direttamente negli slot presenti sulla scheda madre, altre utilizzano delle porte seriali o parallele. Vi permetteranno di apprezzare eventuali errori grazie a dei segnali acustici (beep) o tramite caratteri e codici d'errore che compariranno sul monitor.
La Power On Self Test è uno strumento che bisogna utilizzare per forza di cose se il computer continua a spegnersi ad ogni tentativo di avvio, ma non siete stati in grado di identificare il problema.
Ad ogni modo, se non ne avete già una e non volete affrontare questa spesa (circa 30 euro - Scheda POST diagnostic card analyzer), passate al punto 10.

10. Tecnica a tentoni.
Il punto 10 è veramente poco indirizzato per un utente medio al quale consiglio di comprare una Power On Self Test card. Più probabilmente questa risorsa può essere utilizzata da un centro di riparazione per computer.
Consiste nel sostituire, CON PEZZI EQUIVALENTI e che sapete essere perfettamente funzionali, le componenti essenziali di cui abbiamo discusso al punto 7.

11. Chiedete aiuto.
I 10 punti presi in esame precedentemente dovrebbero essere sufficienti perché il problema del computer venga risolto.
Tuttavia qualora ciò non avvenisse, allora dovrete cercare un aiuto professionale da parte di un qualche "servizio di riparazione computer" o richiedete supporto tecnico al produttore del computer che si spegne ad ogni tentativo di avvio. Senza "POST card" e pezzi di ricambio sarebbe impossibile continuare le operazioni.


Qualora il computer riuscisse a restare acceso, ma si presentassero altri problemi, approfondite il discorso sul Cosa fare quando un computer non funziona più correttamente, nel post che vi ho appena lincato.

15 commenti:

  1. Il mio PC si spegne dopo che Win xp si è avviato e molte volte compare la schermata d'errore o il suono nonostante io abbia fatto già diverse volte il ripristino di sistema.

    RispondiElimina
  2. grazie mille la vs guida mi ha risolto il problema, era proprio il pulsante di accensione

    RispondiElimina
  3. Il mio pc con XP si spegne spesso solo se accedo alla rete ....
    Che fare per risolvere ?
    Grazie

    RispondiElimina
  4. Questo pc lo odio! Ho un pc di un amico e sto cercando di capire cosa gli sia successo. In pratica il pc si accende da solo, rimane acceso per circa 2 secondi e si rispegne e questo lo fa di continuo, mentre spegnendolo tenendo premuto il tasto POWER e riaccendendolo parte senza problemi. Ho sostituito l'alimentatore e per 2 giorni non ha dato problemi, poi ieri mattina mi ha svegliato con i vari ON/OFF automatici... Bios resettato e non cambia nulla, non ha schede, ma e' tutto integrato... mi pare strano che sia un cortocircuito random, idee?

    RispondiElimina
  5. Il bottone di accensione l'hai già verificato vero ?

    RispondiElimina
  6. Il mio PC si accende e dopo il caricamento si blocca e diventa tutto nero , dopo 30 secondi si spegne ! cs posso fare ??
    grz

    RispondiElimina
  7. ciao, il mio pc da un paio di giorni ha deciso di non funzionare più in modo corretto. dopo averlo acceso sta un paio di minuti e si spegne e se premo il tasto di accensione non si accende, per poterlo nuovamente accendere devo spegnere la ciabatta e dopo si avvia ma continua a fare così ripetutamente. cosa devo fare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a meeeeeeee cazzooo però a me e un xp e mi mi esce una finestra con 5 scelte nel tempo che che scelgo si spegne e riaccende da solo idee??

      Elimina
  8. Il mio pc è un DELL quando lo accendo rimane per 3 secondi e suona un beep beep beep e poi si spegne ho AGIUSTATO IL VOLT ma comunque non va, Potrebbe essere qualcosa del filo? o de computer?

    RispondiElimina
  9. Complimenti per la guida molto dettagliata e ben fatta.. L'ho letta attentamente ma visto che parla più che altro di computwer fissi, ho ancora un dubbio da risolvere.. praticamente io ho un portatile HP abbastanza nuovo, il computer andava benissimo ma durante un aggiornamento, riavviandolo ha iniziato a riavviarsi da solo.
    appena lo accendi dopo 5 sec si spegne e si riavvia! escludo i cortocircuiti xk come ho già detto è abbastanza nuovo.. e anche il voltaggio è quello giusto perchè utilizzo il caricabatterie originale... cosa può essere?? Grazie in anticipo..

    RispondiElimina
  10. Il mio pc si accende e dopo alcuni secondi 3, 4 si spegne e per riprovare devo togliere l'alimentazione per 10 secondi fino a quando le luci si spengono completaemnte. L'unico modo per farlo riavviare e staccare completamente tutte le schede e ricollegarle dopo di che una volta acceso rimane acceso anche per 24 h e si riavvia. Quando lo spengo pero mi rifa lo stesso scherzo... Grazie

    RispondiElimina
  11. Ciao,allora si tratta di un Compaq presario r3000,ho cambiato la cpu,perche pensavo fosse quella,ma il problema persiste,da prima,accendendolo si spegneva in pochi secondi senza darmi nessun segnale o bip,schermo nero,
    per esclusioni ho iniziato a smontare ram,hdd,cpu,wireless,etc etc,
    notavo che senza la cpu i led rimanevano accesi,combio la cpu,ma il problema si ripresenta,grazie per altri vostri consigli

    RispondiElimina
  12. Ci tengo tanto a ringraziarti per i suggerimenti che ci hai forniti e che sono stati utili per eliminare il faditico problema, accensione e subito spegnimento del mio notebook acer aspire 5520 ( ringrazio Acer S.p.A. per aver installato pezzi che superano le torture impensabili . Il problema era in una delle due memorie -RAM - "partite". Seguente i suggerimenti, della pulizia ventola ecc. sono arrivato ad avviare il notebook con una sola memoria e tutto è filato liscio; benchè con una Ram .
    I problemi sono stati innumerevoli e la ricerca del problema sono stati svariati come: riscaldare la scheda video ecc.
    Il lettore DVD che non appariva piu' sulle risorse del compiuter ecc.
    Grazie !Grazie ! Grazie !
    P.S. Potro' continuare a utilizzare il mio Acer Aspire 5520 con Windows Vista a cui tengo tanto.

    RispondiElimina
  13. Grazie mille, non conoscevo affatto la scheda di diagnostica POST!!!
    È uno di quegli aiuto incommensurabili che non avrei mai immaginato!
    Cacchio mi vergogno di non esserne mai stato a conoscenza!

    RispondiElimina
  14. ciao, allora io ho un ECS A900i molto vecchio, era da una vita ke nn lo vedevo.. appena acceso sembrava andare tutto ok ma dopo un po(tipo ke si e surriscaldato poi nn so) mi e apparso un messaggio blu e si e spento.. poi faceva accendi e spegni di continuo.. dopo l ho lasciato un po spento e mi chiedeva se volevo antrare in provvisoria o altro o normalmnente.. avvolte nn mi fa entrare nemmeno nel setup di bios o altro xke parte direttamente.. mi puoi aiutare?

    RispondiElimina

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)