lunedì 7 marzo 2011

Notebook Lenovo IdeaPad V460 - Prezzo, Scheda Tecnica e Prestazioni. Opinione: Buona qualità costruttiva, Bel design, Tastiera valida

Recensione - Cosa ne pensate del Lenovo IdeaPad V460?

A. Tesla | Chicago - Il Lenovo IdeaPad V460 è un computer portatile che possiamo considerare rivolto al segmento business. In tutti i casi il prezzo è piuttosto abbordabile. Andiamo a vedere il perchè.

Basta una sola occhiata per poter giudicare l'aspetto del V460 bello ed elegante.
Il chassis ed il pannello posto a protezione dello schermo sono ricoperti con uno strato di alluminio spazzolato. Questa scelta non solo migliora il look del portatile, ma aumenta notevolmente la resistenza della sua struttura ed il grado di protezione nei confronti delle componenti interne.

Il peso è leggermente fuori dai canoni di un computer portatile destinato agli imprenditori. Siamo di poco sopra i 2 KG e 100 grammi.
Considerando la fascia di prezzo, alla quale il PC appartiene, la qualità costruttiva è sopra la media, anche se non possiamo considerarla eccellente.
Abbiamo afferrato il notebook dai lati ed abbiamo provato a piegarlo.
Le plastiche hanno resistito bene, anche se abbiamo in ogni caso registrato una leggera flessione della struttura.

Si comporta decisamente bene il pannello posto a protezione dello schermo. La finitura in alluminio, evidentemente, produce l'effetto sperato.
Abbiamo esercitato diverse pressioni su tale pannello, mentre il notebook era acceso, ed abbiamo constatato la robustezza delle plastiche. Purtroppo, però, dobbiamo ammettere di aver registrato alcune blande ripercussioni sullo schermo e la immagini raffigurate.
Ci appare evidente che parte dei soldi decurtati dal prezzo finale debbano essere ricondotti ad una qualità costruttiva buona, ma non all'altezza dei tantissimi imprevisti della vita quotidiana vissuta all'aperto tra caffè, giornale, treno e scrivanie dallo spazio sempre più risicato ed affollato.

Un aspetto che abbiamo gradito poco è quello della rifinitura della struttura in glossy. Se, da un lato, questo trattamento rende il PC più bello a vedersi, dall'altro aumenta a dismisura la facilità con la quale viene sporcato. Tenerlo pulito è un'impresa. Aspetto che sottolineiamo essere poco professionale.

Per il resto le rifiniture sono buone. E' difficile trovare delle sbavature.

Sul palmrest (e cioè quella zona sulla quale si poggiano i gomiti durante l'uso del PC) è implementato un lettore di impronte digitali. Tale meccanismo di sicurezza biometrico rende il Lenovo IdeaPad V460 immensamente più pratico nel difendere la propria privacy.
Pensiamo ad esempio all'eventualità di potervi allontanare dal PC. Al ritorno sarebbe possibile sbloccare il sistema semplicemente poggiando il pollice nella zona di scansione e bypassando la fase che prevede l'inserimento di una password (operazione decisamente più lunga e non al sicuro da occhi indiscreti).


Interfacce di comunicazione

Come sempre riserviamo particolare attenzione alle porte implementate da un computer portatile.
Nel caso del Lenovo IdeaPad V460 sono presenti 3x USB 2.0, un'uscita video analogica, una digitale, Ethernet, 4-in-1 card reader, masterizzatore DVD e uno slot ExpressCard/34.

Possiamo ritenere questa configurazione accettabile.
Non è presente nulla di eccezionale. La mancanza di una porta per il trasferimento veloce dei dati si sente.
Onestamente avremmo gradito molto la presenza di una eSata o Firewire o l'interfaccia Usb 3.0 (capace di una velocità nominale di 4,8 GB/s).
Per fortuna, ad ogni modo, che gli sviluppatori hanno inserito uno slot ExpressCard/34. Rappresenta una vera e propria ancora di salvataggio. Senza di esso avremmo etichettato il Lenovo IdeaPad V460 come un PC dalla tecnologia obsoleta e tendente al tramonto.

Con l'ExpressCard/34 è invece possibile implementare dei comodissimi, e neppure costosi, adattatori che permettono di implementare, di volta in volta, questa o quella porta. In caso d'acquisto, consigliamo vivamente di comprare anche un adattatore ExpressCard/34 to Usb 3.0.


Strumenti di Input

Oramai Lenovo ci ha abituati ad utilizzare una tastiera del tutto tradizionale sui suoi modelli appartenenti alla linea IdeaPad. Onestamente troviamo più comodo il modello ad Isola, per il semplice fatto che i tasti sono meglio spaziati ed è più difficile commettere degli errori durante la battitura.

Ma il nostro è soltanto un parere personale.
In base al personalissimo stile di scrittura, che si possiede, è possibile preferire l'uno o l'altro modello.

In ogni caso dobbiamo sottolineare che battere un documento è ugualmente agevole. La tastiera è solida e ferma.
Il suono che viene prodotto dai tasti è piacevole e non risulta mai eccessivo. Da questo punto di vista si può utilizzare il notebook senza disturbare il vicino.

Anche il touchpad ci ha ben impressionato. Si distingue dal palmrest e converte efficacemente lo scorrere del dito nel cursore del mouse.
Sono presenti due bottoni e ci hanno regalato un buon feedback.
Forse molti di voi lo potranno trovare fin troppo sensibile. In ogni caso è sufficiente modificare le impostazioni attraverso il Windows per far muovere più lentamente il cursore.




Monitor

Il Lenovo IdeaPad V460 viene commercializzato con un display da 14 pollici rifinito a lucido.
La sua qualità è nella media.
La risoluzione nativa è di 1366 x 768 pixel. Si tratta di un valore che consideriamo basso per un PC d'ufficio. Una 900p ci concederebbe maggior spazio per poter gestire meglio programmi e finestre aperti contemporaneamente.

Il contrasto è scarso. I neri poco profondi e, qualora la vostra intenzione fosse quella di guardare un film o altro contenuto multimediale, sarebbe meglio sfruttare un monitor esterno. Per farlo potete appoggiarvi all'uscita video digitale HDMI.

La luminosità è accettabile anche se non sufficiente per utilizzare il notebook all'esterno.
In tutti i casi questa soluzione sarebbe osteggiata anche dalla rifinitura lucida dello schermo che, se da un lato esalta la nitidezza delle immagini, dall'altro trasforma il monitor in uno specchio che riflette la qualsiasi.

Tuttavia a tale inconveniente si può rispondere in due modi.
La prima soluzione prevede che si seguano scrupolosamente una serie di regole di buon comportamento. Le trovate espresse in questo articolo: La corretta posizione del monitor per evitare i riflessi. E' inoltre possibile acquistare un filtro opacizzante che attenui i riflessi.
La seconda, invece, suggerisce l'acquisto di una pellicola opacizzante: Eliminare i riflessi del monitor: ViewGuard pannello antiriflesso da porre in monitor di tipo glossy per renderli opachi e migliorarne la visione.

Gli angoli di visualizzazione sono di poco sotto la media.
Per quanto riguarda l'asse verticale i colori cominciano a sovrapporsi (se si guarda lo schermo dal basso verso l'alto) o tendono a perdere di consistenza (se si guarda il display dall'alto verso il basso) a partire dai 15 gradi di inclinazione.
Le cose migliorano di poco con gli angoli di visualizzazione orizzontali. Si può inclinare il monitor di 35 gradi. Poi il contrasto diminuisce drasticamente.


Prestazioni

Il Lenovo IdeaPad V460 è capace di offrire prestazioni solide e valide a gestire tutti i più attuali standard d'ufficio.
Giochi e Grafica spinta sono decisamente dei campi minati nei quali è meglio non avventurarsi.
Anche se il notebook ha sposato la Nvidia G310M, come scheda grafica dedicata, le prestazioni garantite non sono tali da poter reggere il 3D.

Per il resto il PC è apprezzabilmente valido e si può utilizzare per scopi generici.
Il processore è un Core i5 a due core e possiede forza a sufficienza per poter gestire diversi programmi senza inciampare in fastidiosi rallentamenti.
L'hard disk è silenzioso, ma lento.

Ecco un paio di grafici:





Altoparlanti

Il Lenovo IdeaPad V460, per diffusori audio, adotta due altoparlanti posizionati sopra la tastiera.
La posizione è buona e senz'altro da preferire a quei notebook che rilegano gli speaker sul retro del portatile.
Inoltre, sorprendentemente, la qualità del suono riprodotto è superiore alla media.
L'audio non si distorce, quando si imposta al massimo il volume ed i bassi sono accennati.
In tutti i casi, nonostante l'impegno profuso, un paio di cuffie di ottima fattura o un sistema audio ausiliario sono da preferire sempre e comunque alla soluzione offerta dal V460.


Temperature

Il sistema di raffreddamento del Lenovo IdeaPad V460 poggia su un'unica ventola che spinge l'aria calda via da una feritoia che si trova sul lato sinistro del notebook. Fino a quando non vengono impegnate molte risorse (come ad esempio durante la navigazione) la ventola non è azionata.
Si sente che parte ad intervalli di 5 minuti e resta attiva per circa 30 secondi.

La temperatura più alta che abbiamo registrato è stata di 30 gradi centigradi; praticamente il notebook è sempre fresco.

Purtroppo il rumore prodotto si distingue nitidamente tra diversi rumori di fondo.
Sconsigliamo di utilizzarlo, con il processore impegnato al 100%, in luoghi silenziosi.


Autonomia della Batteria

Il Lenovo IdeaPad V460 sfrutta una batteria a sei celle con una capacità di 48Wh.
Impostando la luminosità dello schermo al 70% ed aggiornando una pagina web di riferimento ogni 60 secondi (con modulo wireless attivo), il notebook è rimasto operativo per 3 ore e 20 minuti circa.
Non è proprio quello che ci aspettavamo.
Speravamo di poter raggiungere almeno le 4 ore, visto e considerando che il Lenovo IdeaPad V460 si rivolge prettamente a scopi d'ufficio.



CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Core i5-430M dual-core (2.26GHz fino a 2.40GHz Turbo Boost, 3MB L3, 2.5GT/s QPI, 35W TDP)
Scheda Grafica: Nvidia GeForce G310M 1GB + Intel HD graphics
RAM: 4GB DDR3-1066 dual-channel RAM (2x 2GB)
Hard disk: 320GB 5400RPM Western Digital (WD3200BEVT)
Monitor: 14-pollici 720p (1366 x 768), Glossy: Sì
Unità ottica: DVD Masterizzatore(HL-DT-ST DVDRAM GT30N)
Connettività: Intel Wireless Wi-Fi Link 1000
Batteria: 6-celle Ioni Litio (11.1V, 48Wh)
Dimensioni: 13.4” x 9.3” x 0.8~1.3” (pollici)
Peso: 2.2 KG
SO: Windows 7 Home Premium 64-bit
Prezzo al dettaglio: $799 (prezzo indicativo che può cambiare in base alle richieste del mercato) controlla se è in catalogo e scopri le offerte su UniEuro o quelle Euronics.

LE PORTE
  • Lato frontale: Wireless on/off
  • Lato posteriore: Batteria
  • Fianco sinistro: Kensington lock slot, Vga, HDMI, Ethernet, 2x USB 2.0, microfono e cuffie
  • Fianco destro: ExpressCard/34 (top), 4-in-1 card reader (bottom), Masterizzatori DVD, USB 2.0, AC power jack







IN CONCLUSIONE - Il Lenovo IdeaPad V460 è un buon computer portatile che può essere acquistato ad un buon prezzo.
Possiede una qualità costruttiva veramente robusta ed un look fresco e vendibile.
Tastiera e touchpad sono comodi; questo conta molto.
Anche l'audio è apprezzabile.
Le prestazioni sono affidabili.

Peccato per la limitata autonomia della batteria e la ventola che si fa notare tutte le volte che entra in azione.
In ogni caso i PRO prevalgono gli svantaggi.
E' sicuramente un acquisto valido. Questa affermazione è legittimata dal prezzo che si assesta sotto i mille dollari.


PRO

Buona qualità costruttiva
Bel design
Tastiera valida
Stesso discorso per il touchpad
Altoparlanti decenti


Contro


Autonomia della batteria
Rumorosità della ventola

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)