© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Non riesco più a disconnettere un Hard Disk esterno Maxtor one touch da 1 terabyte

A. Tesla | Chicago – Ci scrive Giuseppe Cascavilla,

Ho un Hard Disk esterno Maxtor one touch da 1 terabyte.

E’ da un pò di tempo che appena lo collego alla porta USB del mio pc lui inizia a funzionare, ovviamente senza dare nessun tipo di errore o problema, ma poi non riesco più a disconnetterlo.

In poche parole cercando di fare sia la rimozione sicura da Computer, o la rimozione sicura da “dispositivo di archiviazione di massa” l’unico messaggio che mi si presenta è che è “Impossibile disconnettere il dispositivo perchè è utilizzato”.

Ora ovviamente c’è qualcosa che me lo “occupa” e me lo rende non disattivabile, e l’unico modo che ho per disconnettere l’HD è spegnere il PC.

Ovviamente è stato già provato a risolvere il problema con Unlock, o cercare di “capire” quale fosse questo benedetto processo o servizio che lo continua ad utilizzare andando a vedere in Monitoraggio Risorse con Ctrl+Shift+Esc, NIENTE da fare, sembra non esserci niente che lo utilizza.

Questo problema avviene anche subito dopo aver attaccato l’usb dell’HD, senza nemmeno esserci entrato dentro o utilizzato l’HD, già compare questo problema, non posso disattivarlo. Avete una soluzione al mio problema ? 😀

Saluti Giuseppe

Risposta

Il problema espresso da Giuseppe sta diventando sempre più frequente.

Lo abbiamo già trattato in passato.

Per questo motivo facciamo un riepilogo degli articoli scritti in precedenza e che il nostro lettore è libero di consultare per cercare di porre rimedio alla sua situazione:


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla