© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Il monitor si spegne e viene fuori la scritta “No Signal”

A. Tesla | Chicago – Ci scrive Giuseppe Fante,

aiuto,
quando sto vedendo un filmato, sia che sia scaricato o si trovi su CD/DVD o attraverso YouTube, dopo qualche minuto si spegne il monitor e viene fuori la scritta “no signal”.

Accade la stessa cosa con certi videogiochi. Sia che ne stia usufruendo in rete che da supporto mobile.

Ecco la mia mail XXXXXXX (non l’abbiamo pubblicata)
Grazie

Risposta

Nonostante la scarsità di informazioni riguardanti il problema (non sappiamo di che computer si tratti e cosa abbia provato a fare il nostro lettore) proviamo a rispondere ugualmente.

Da quanto riportatoci da Giuseppe, ci sembra che il problema sia piuttosto noto.

Pensiamo vi sia qualche disfunzione a carico della scheda video.

La prima cosa da fare è quella di smontare delicatamente la scheda video, pulirla, pulire anche lo slot ed i vari connettori (a PC rigorosamente spento e senza che la presa sia inserita nella presa di corrente) e poi rimontare il tutto assicurando un innesto efficace.

Qualora ciò non bastasse, ci vediamo costretti a consigliarvi di verificare la funzionalità della scheda video. Per farlo dovete, logicamente, possedere o altre schede video da provare o un altro PC sul quale sia possibile testare la scheda grafica incriminata (in ogni caso bisogna fare attenzione alle varie compatibilità hardware).

Se non avete mai smontato un computer, vi consigliamo di guardare quanti più video possibile per farvi un’idea di ciò che vi aspetta.
La situazione si fa sensibilmente più delicata nel caso di un computer portatile.

Provate anche a smontare, pulire e reinstallare propriamente i moduli RAM.
Sostituzione Slot RAM: Come aggiungere un nuovo modulo di memoria all’interno di un computer portatile notebook

Inoltre, sembrerà strano ma è vero, potrebbe anche bastare:

1) Rimuovete il cavo d’alimentazione dalla presa del muro
2) Tenete premuto il pulsante d’accensione per qualcosa come 30 secondi o un minuto
3) Date nuovamente alimentazione al sistema
4) Accendete il PC e provate

Come ultima risorsa possiamo suggerirvi la lettura di questo articolo: Riparare PC guasto: Cosa fare quando il computer non si avvia e non funziona più correttamente.

Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :)COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *