© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Problema con il portatile Asus M60J che non riesce ad eseguire i videogiochi

Un problema con il quale ho avuto a che fare pochi giorni fa, riguardava un Asus M60J. La ventola del notebook si azionava stranamente subito dopo l’accensione del dispositivo, senza un apparente motivo. Il Windows si impallava e giocare era impossibile perchè avveniva un crash del gioco con conseguente blocco del sistema operativo. Poi appariva la classica schermata blu d’errore ed il notebook si riavviava.

Alla fine della trafila diagnostica ho scoperto che il problema era causato da dei driver birichini e poco adatti a gestire il matrimonio tra scheda grafica Nvidia ed il Bios del portatile. Sono andato sul sito della Asus (in questa pagina per la precisione) ed ho effettuato un aggiornamento del Bios dell’M60J alla versione più recente. Poi ho cercato i driver più recenti Nvidia per notebook. Ho installato il tutto e riavviato. Il problema si è risolto.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla