© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Come aggiungere una cartella alla Jump List di Esplora risorse in Windows 7

La Jump List è una delle innovazioni più apprezzate in Windows 7. Sono veramente molto organiche e permettono di risparmiare tanto tempo.
Un esempio potrebbe essere la Jump List della cartella Esplora risorse al cui interno sono presenti tutte quelle cartelle più usate di frequente e non con una cadenza cronologica (riportando le ultime). E son veramente tanti gli utenti che preferiscono adoperarsi tramite il menù contestuale per aggiungere una eventuale cartella ad Esplora Risorse.

Peccato soltanto che Microsoft non abbia previsto in anticipo la possibilità di aggiungere una cartella (e non un file eseguibile) alla barra delle applicazioni. Già, purtroppo di default manca la voce “Aggiungi (cartella) a barra delle applicazioni”. Ma è possibile rimediare in due modi. Il primo l’ho lincato poco sopra. Il secondo consiste nell’inserire una cartella all’interno della Jump List di Esplora risorse:

1. Cliccate sulla cartella che volete aggiungere alla taskbar.

2. Trascinate la cartella sulla barra delle applicazioni e poi rilasciatela. In questo modo Windows 7 aggiungerà un collegamento permanente alla Jump List di Esplora Risorse. E non ci sarà bisogno del menù contestuale.

3. Per togliere la cartella dalla Jump List basta cliccare sulla puntina che compare al fianco di ogni voce presente nella lista quando viene selezionata con il mouse.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :)COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.In fede, Alessandro Tesla

2 Commenti

  1. Ottimo suggerimento, ha funzionato.

    Grazie

  2. Grazie facile ed efficace !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *