© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Recupero Password Windows. Cosa fare quando non ci si ricorda più la password di Windows e non si riesce ad accedere al computer: Windows 7/Vista/XP

Quando non riuscite ad accedere al computer (leggasi Windows) perché avete dimenticato o perso la password d’accesso, potete seguire una serie di procedure per cercare di risolvere il problema.

Indipendentemente dal fatto che il vostro sistema operativo possa essere un Windows 7 o un Windows Vista o un Windows XP, provate a:

1. Lasciare vuoto il box dove si scrive la password. Può capitare infatti che la password possa non esistere affatto. Ma voi che accedete al computer di vostro figlio o fratello, potreste non saperlo e scervellarvi inutilmente. Premete INVIO senza scrivere nulla.

2. Cercate di ricordare la password.
Prima di ricorrere ai mezzi pesanti, provate a ricordare la password dimenticata. Molto probabilmente se provate a ricordare a cosa stavate pensando prima di scriverla, vi tornerà in mente e non dovrete fare altro che digitarla nella finestra di Logon di Windows.

3. Recuperare la password utilizzando dei programmi adatti: Windows password recovery tool.
Qualora non ricordaste proprio la password, potete utilizzare i programmi menzionati nell’articolo lincato al punto 3.
Alcuni di essi vi consentiranno di recuperare la password, altri di cancellarla.

4. Eseguire una nuova re-installazione del sistema operativo.

E’ senz’altro una procedura drastica. Installate un nuovo sistema operativo sopra quello vecchio e riuscirete a bypassare il problema della password. Certo è una procedura lunga e tediosa a causa del tempo necessario per installare il nuovo Windows e ripristinare tutti i dati tramite un backup. Se non avete dei punti di ripristino (fatene uno almeno ogni 30 giorni) provate a scollegare l’Hard disk con il sistema operativo di cui non vi ricordate la password e a collegarlo ad un altro computer, per cercare di recuperare i dati. Poi installate un nuovo sistema operativo.

– Un consiglio che mi sento di darvi è quello di creare un disco di “reimpostazione password” di Windows. In questo modo la prossima volta che non ricordaste la password, vi basterà una chiavetta o un floppy disk per resettarla ed impostarne una nuova. Leggetene di più in Backup password di Windows: Come Creare ed utilizzare un disco di “reimpostazione password” di Windows.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :)COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *