© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Cercare Una Linea Di Connessione Ad Internet Che Non Si Dichiara Perchè Nascosta

A. Tesla | Chicago – Ci scrive Aldo:

Ciao Alessandro,
Ho un problemino.
Non riesco a vedere la mia linea ADSL di connessione ad internet nonostante il router sia funzionante e la stessa cosa posso dire del modulo wireless del mio nuovo computer.
Che succede?
Sugli altri computer tutto funziona alla grande.
Presumo lo sia perchè sono già configurati da quel teppista di mio figlio.
C’è una sorta di sfida tra noi due e vorrei non dover ricorrere al suo aiuto.
Se ti è possibile, dammi una mano.

E’ molto probabile che quel “teppista” del suo figliolo abbia nascosto la rete per motivi di sicurezza.

Cosa vogliamo dire con questo?

Praticamente, soprattutto in ambito domestico e pubblico (hot spot pubblici), l’access point (l’ingresso alla rete) tende a “dichiararsi” automaticamente ai computer, smartphone, tablet, etc, attraverso il meccanismo noto con il nome di Ssid Broadcasting.

PC ed altri dispositivi capaci di connettersi ad Internet sono quindi in grado di vedere automaticamente a quale rete potersi agganciare per collegarsi ad Internet.
La stazione base, che emette il segnale, trasmette ad intervalli un segnale con il quale avverte, i dispositivi coperti, della propria presenza. E comunica il proprio nome.

Nel suo caso, invece, sembra proprio che il gestore della rete (suo figlio) abbia disabilitato l’Ssid Broadcast e, di conseguenza, la connessione ad Internet non risulta più disponibile nella maniera descritta sopra e bisogna impostare manualmente il nuovo collegamento alla rete.

La procedura è descritta in questo articolo: Configurazione Manuale Rete Wireless E Rintracciamento Automatico Della Linea.

Però il nostro lettore potrebbe non possedere la password della connessione, il nome della rete e i protocolli di connessione da impostare.
Qualora si volesse fare a meno del proprio figliolo, si potrebbe provare a scaricare dei programmi sui computer che riescono a connettersi ad Internet, perchè correttamente configurati, e cercare di risalire alla password ed il nome della rete.

Un programma utile a tale scopo è:

Nonostante la bontà, attualmente riscontrata, di tale programma, suggeriamo al nostro lettore di procedere chiedendo direttamente al figlio Ssid, password, etc…
Lo stupirà ugualmente e si metterà al sicuro da qualsiasi incertezza derivante dalla eventuale ricerca e installazione di un programma di terze parti.

Chi sono? admin

Mi presento.
Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie.
Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l’età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere – del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa – e fuori – si fa quello che dice Lei :)

COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.

In fede,
Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *