© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Programmi Per Utilizzare il Computer Da Remoto

A. Tesla | Chicago – Capita alle volte di dover, o voler, utilizzare il PC di casa quando si è fuori.

In questi casi ci vengono in contro tutta una serie di programmi, sconosciuti a molti, che permettono di interrogare il computer di casa o d’ufficio per recuperare un particolare file o lavorare con un particolare software la cui licenza è valida solo per un PC, etc.

In questo articolo vedremo come mettere in connessione tra di loro due computer che sono collegati ad Internet.

Molte case offrono i loro programmi e servizi in prova per 30 giorni.

Il nostro consiglio è quello di provarne un paio e poi scegliere quello che offre maggiori garanzie, servizi migliori, un prezzo conveniente e risponde meglio alle vostre esigenze.

Esistono anche dei programmi gratuiti. Però incappano in notevoli limitazioni.

P U B B L I C I T A'

Meglio quindi scaricare e registrarsi ad un servizio solo se si ha il tempo necessario per provarlo. Altrimenti si perderebbe un’importante chance.

Ma che cosa è il controllo remoto?

Quando parliamo di una attività di connessione remota, c’è sempre un computer che è, per così dire, controllato ed un altro che controlla.

Molti servizi si riferiscono al sistema controllato con il termine di host o server.
Quello controllante, invece, viene definito client o guest.
Al programma viene affibbiato il nome di viewer.

I protocolli di controllo remoto più utilizzato sono il Vnc (Virtual Network Computing) ed Rdp (remote Desktop Protocollo).

Il primo è stato sviluppato da Olivetti e Oracle Research Lab, con licenza libera.

Il secondo è stato progettato da Microsoft stessa.

Quali sono questi programmi?

Ecco alcuni nomi:

TeamViewer 6.0 -> Attualmente è uno dei migliori programmi. E’ una soluzione completa e GRATUITA di controllo remoto, ma quest’ultima affermazione vale solo nel caso di uso personale e non commerciale.
La licenza per uso commerciale costa circa 600 euro all’anno.
E’ tradotto molto bene in italiano e funziona dietro Nat e firewall.
Il bello è che può essere utilizzato anche su reti non connesse a Internet.
Per utilizzarlo non è necessario eseguire alcuna registrazione sul sito ed il programma è leggerissimo. Pesa poco più di 3 MB.
Una peculiarità è che anche sul computer controllato appare ciò che sta avvenendo e quali file vengano copiati e trasferiti di volta in volta.
E’ veramente un ottimo programma per fare assistenza telematica, ma la licenza Premium è onerosa.

LogMein Pro2 -> Il costo della sottoscrizione annuale ai servizi è di 64 euro circa. E’ anche disponibile un programma in versione gratuita, ma limitata.
Il servizio di controllo remoto è completo e semplice. Ci sono diverse estensioni da poter usare con questo o quel browser. E’ tradotto bene in italiano.
Purtroppo la versione gratuita non contempla la possibilità di trasferire dei file.

crossLoop Pro -> è facile da utilizzare, ma offre poche personalizzazioni. E’ tradotto solo parzialmente in italiano e la sua sottoscrizione costa circa 10 dollari al mese.
Il client è veloce da installare ed il programma è unico per guest ed host. Un anno di sottoscrizione costa 70 Dollari americani circa.

GoToMyPC -> è uno dei programmi più gettonati. Il servizio si è acquistato nel tempo la fama di controllo remoto sicuro ed affidabile. E’ possibile stampare attraverso i dispositivi collegati al client ed il trasferimento dei file è semplicissimo grazie all’operazione di drag and drop (si seleziona un file con il mouse e la si trascina).
Il lato negativo è che il suo prezzo è piuttosto elevato rispetto ad altri servizi.
Siamo sui 10 Euro al mese (e NON DOLLARI). Una sottoscrizione di un anno costa circa 95 euro.

UltraVNC -> ASSISTENZA REMOTA CON ULTRAVNC

Chi sono? admin

Mi presento.
Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie.
Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l’età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere – del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa – e fuori – si fa quello che dice Lei :)

COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.

In fede,
Alessandro Tesla

Un commento

  1. provate questo http://www.ammyy.com/it

    Per esempio, Ammyy Admin non richiede installazioni o cambiamenti di impostazioni specifiche.
    E possibile accedere ai desktop remoti dei computer oltre i gateway NAT senza mappatura delle porte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *