© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Partizione Nascosta e Disco Di Ripristino Per i Notebook Toshiba

A. Tesla | Chicago – Molti utenti si sono sbalorditi del fatto che Toshiba non dia, in allegato con l’acquisto di un nuovo notebook, un disco di ripristino.

Per tutti loro tengo a precisare che, in ogni caso, sul PC è presente una partizione nascosta all’interno dell’hard drive che funge proprio da disco di ripristino ed è capace di riportare il PC allo stato in cui era appena uscito dalla fabbrica.

Per riportare il Computer allo stato di fabbrica, così da poter cominciare d’accapo tutto una seconda volta è sufficiente seguire questa procedura:

Avvertenze: da ora in avanti tutti i dati in vostro possesso verranno cancellati. Effettuate PRIMA un Backup di tutto quello che vi potrebbe servire. Lasciate il PC connesso al cavo d’alimentazione. Non spegnete il PC per nessun motivo e non interrompete il processo.

1. Il computer deve essere spento;
2. Schiacciate e tenete premuto il [tasto zero];
3. Pigiate una sola volta il bottone d’accensione del computer per avviarlo;
4. Quando comincerete a sentire dei beep, rilasciate il tasto “ZERO”;
5. Dopo poco dovrebbe apparire una schermata che vi invita ad utilizzare il sistema di ripristino – system recovery. Scegliete [YES] per proseguire;
6. Scegliete l’opzione “Recovery of Factory Default Software” e cliccate su “Next” (avanti);
7. Selezionate il processo “Recover to out-of-box state” e cliccate ancora una volta su “Next”;
8. Un’altra volta “Next”;
9. Il processo di ripristino delle condizioni iniziali di fabbrica comincerà.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla