© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Ho dimenticato la password della mia Memoria micro SD card. E’ possibile recuperarla o cancellarla?

A. Tesla | Chicago – Nel caso in cui aveste dimenticato la password d’accesso della vostra scheda Micro SD e non riusciste ad accedere ai dati in essa contenuti neppure attraverso il computer, allora potreste mettere in pratica i seguenti suggerimenti:

1) Recatevi al “File manager” direttamente dal dispositivo mobile;
2) Accedete alle “Impostazioni”;
3) Scegliete la cartella “Sistema” – “System”;
4) Al suo interno dovreste trovare il file “MMCSTORE”;
5) A questo punto bisogna spostare questo file all’interno del PC. Per farlo è possibile sfruttare gli infrarossi (IR) o il Bluetooth o provare anche ad inviarlo attraverso email;
6) Aprite il file attraverso il notepad;
7) La password incriminata, per poter utilizzare tranquillamente la scheda micro SD, si trova all’interno del file “MMCSTORE”;

Nota: gli indirizzi dei punti summenzionati possono variare da scheda a scheda e da un dispositivo mobile ad un altro


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla