© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Cursore Mouse Touchpad Bloccato Sullo Schermo – Toshiba Satellite

A. Tesla | Chicago – Ciao Alessandro,

ho un problema.

Praticamente, quando utilizzo il touchpad del portatile, il cursore del mouse si blocca sul monitor e non riesco più ad andare avanti.

Se invece utilizzo un mouse esterno, connesso attraverso una porta USB, tutto funziona splendidamente.

Hai qualche suggerimento da darmi?

Risposta

Una primissima cosa da fare è accertarsi che il touchpad sia abilitato.

Per farlo è sufficiente cliccare in sequenza “Fn + F9”. Questa combinazione di tasti dovrebbe abilitare l’uso del touchpad.

Successivamente provate a:

1) Spegnete il computer portatile;
2) Staccate il cavo d’alimentazione dal PC;
3) Rimuovete la Batteria;
4) Tenete premuto, per un arco di tempo che vada dai 30 secondi al minuto, il bottone d’accensione;
5) (Avete appena eseguito una sorta di azzeramento del portatile);
6) Reinserite la batteria;
7) Date corrente con l’alimentazione;
8) Accendete il notebook;

Il problema dovrebbe essersi risolto.

Altrimenti recatevi in Pannello di Controllo -> Mouse -> all’interno della scheda “Hardware”, selezionate il dispositivo che si aggancia al touchpad e verificatene la funzionalità.

Un’altra cosa da fare potrebbe essere quella di disinstallarne i driver e reinstallarli.

Lo potrete fare da “Gestione Dispositivi” (Cliccate Win + R, digitate “devmgmt.msc”, selezionate la voce “Mouse ed altri sistemi di puntamento”, disinstallate i driver e poi cliccate su “Rileva modifiche hardware”).


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla