© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Capacità Memoria Pen Drive Ridotta. Ripristinarla Allo Stadio Originale

A. Tesla | Chicago – Ciao Alessandro,

giorni addietro avevo creato un pen drive “bootable” per eseguire tutta una serie di verifiche e test diagnostici sul mio portatile.

Per farlo ho utilizzato una chiavetta da 4 GB.

Però, dopo la creazione di queste immagini, le dimensioni reali del mio Pen drive si sono ridotte a 2 GB scarsi.

Credevo che dopo aver eseguito una bella formattazione si sarebbe risolto tutto.
Ed invece no.

Che faccio?
Come posso tornare alla capacità iniziale di 4 GB?

Spero sia possibile.

Grazie

Risposta

Al posto di utilizzare Windows per formattare il dispositivo mobile Pen Drive, suggeriamo di appoggiarsi ad un programmino gratuito e che ha sempre dato ottimi risultati.

Eravamo già a conoscenza di un problema simile a carico delle chiavette e lo abbiamo sempre risolto formattando con HP USB Disk Storage Format Tool.

Si tratta di un programma molto semplice da usare per la formattazione di chiavi USB o Media Player MP4.

Si possono anche creare dei Pen Drive bootable.

Attualmente non sono state riscontrate incompatibilità con particolari marche o modelli di dispositivi mobili.

Chi possedesse un sistema operativo come Windows Vista, o Successivo, potrà utilizzare regolarmente il programma cliccando con il tasto destro del mouse sull’eseguibile e scegliendo, dal menù contestuale che si aprirà, la voce “Proprietà” –> “Compatibilità” –> suggerite di eseguire il programma come se lo si stesse facendo con un altro sistema operativo e scegliete “Windows XP” o “Windows 2000”.

Infine eseguitelo come Amministratori!


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

2 Commenti

  1. Stesso problema! Ho utilizzato il programma da te consigliato e ho risolto!!!

    Grazie!!!

  2. a me non si risolve il problema ne con questo programma ne con diskpart, come devo fare? avevo utilizzato una chiavetta da 16gb per mettere i giochi della wii formattata in wbfs, e oggi quando l'ho formattata con windows mi legge solo 8gb e non 16, come posso fare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *