martedì 7 dicembre 2010

Recensione Clevo X7200, Prezzo: $4.700,00. Opinione: è il notebook più veloce al MONDO. Estremamente POTENTE, ma poco "portatile"

Il Clevo X7200 è un computer portatile dalle dimensioni mastodontiche. Al suo interno c'è abbastanza spazio perchè vengano implementate le migliori componenti hardware. Quello che ne esce fuori, alla fine, è una bomba in termini di prestazioni.

La società non è molto conosciuta in Italia. Ha comunque una rappresentanza in Europa: Inghilterra e Germania.

Il Clevo pesa qualcosa come 6 chili. Diciamo che, esteticamente, somiglia ad un portatile della vecchia guardia. Ma quello che c'è all'interno è da veri intenditori.
A nostro avviso il Clevo X7200 è il notebook più veloce al MONDO. Non crediamo di esagerare dicendolo.
Implementa un processore per computer da scrivania Core i7 Extreme (a 6 core), due schede grafiche Nvidia GTX 480M 2GB e 12 GB di RAM.
Tra poco vedremo tutto in dettaglio, ma lasciateci dire che con una configurazione del genere un utente medio non avrebbe bisogno di cambiare il portatile per almeno 10 anni.


Dal punto di vista estetico la prima cosa che risalta all'occhio è la mole. L'intera struttura riempe veramente lo sguardo. Il monitor è un 17 pollici e questo non ci impressiona. Ma appena ci avviciniamo, lo spessore di 6 centimetri (circa) ci pone un interrogativo: Ma quanto pesa?
La risposta è: 6 chili circa.
Sì, è in carne. Ed oltre ad esserlo non presenta delle "linee moderne" ed accattivanti. Anzi; lo abbiamo trovato piuttosto retrò.

La qualità costruttiva è buona (non sarebbe potuto essere diversamente). I pannelli sono solidi. Abbiamo provato ad esercitare delle pressioni sia sul pannello a protezione dello schermo che sul palmrest (zona in cui si poggiano i polsi mentre si lavora al computer), ma niente. Non abbiamo registrato alcuna flessione degna di nota.

Stesso discorso quando abbiamo posto diversi libri dal peso di 3\4 KG sul portatile e ci siamo trasferiti da una stanza all'altra. Il chassis non si è mai piegato.
Stranamente però il pannello posto a protezione del monitor, se analizzato singolarmente, non ci ha convinto come il resto della struttura. Anche se è rafforzato dalla presenza dell'alluminio, non ci sembra poter garantire al monitor una sicurezza assoluta. Meglio stare attenti a dove lo si ripone durante i trasporti o, vista la mole, traslochi.

Linee e rifiniture sono OK e non presentano sbavature.
Il Clevo X7200 è realizzato in buona parte in plastica. Dobbiamo comunque sottolineare che gli strati sono spessi. Le rifiniture sono di tipo opaco tranne quelle che attorniano il monitor e la tastiera. Quelle zone son lucide ed attirano ditate e sporcizia come il miele richiama gli orsi.
Sarebbe stato meglio se gli ingegneri ci avessero risparmiato qualsiasi utilizzo del glossy.

Da un computer portatile di tali dimensioni ci sarebbe d'aspettarsi una grande dotazione di interfacce e porte per le comunicazioni e gli interscambi.
E così è!
Sono presenti una porta HDMI, una DVI , 2 porte Usb 3.0, una eSata, una predisposizione CATV ("community antenna television" o "cable TV" che permette di collegare l'antenna del televisore al PC), Ethernet, 3 porte Usb 2.0. Stranamente manca una ExpressCard.




La tastiera è di dimensioni regolamentari. E' di tipo ad isola con il pad numerico ben separato dagli altri tasti. Ma, a dispetto di una mole così massiccia, la tastiera rappresenta il punto d'Achille del Clevo X7200. Stranamente è realizzata con una plastica che non lesiniamo a definire "economica" e non presenta retroilluminazione. Inoltre emette un rumore sgradevole durante la battitura (che tra le altre cose era incerta): troppo acuto e secco.
E che dire della scelta di utilizzare 3 colonne per il pad al posto delle classiche 4? Fin troppi tasti sembrano spostati di posto. Questo chiede una sorta di ri-educazione all'uso della tastiera.

Delle sensazioni migliori ce le ha regalate il touchpad. La sua superficie è opaca e fornisce il giusto attrito perchè il dito sia sempre saldo sulla sua superficie.
La sensibilità è buona, ma (un'altra volta!) come nel caso della tastiera i bottoni del touchpad sembrano realizzati in plastica economica ed emettono un suono incredibile in ritorno. Talmente alto che l'inquilino della stanza accanto lo sentirebbe distintamente.

E' veramente una pecca imperdonabile. Soprattutto se andiamo a considerare il prezzo al quale il Clevo X7200 viene proposto.


Lo schermo adottato è un 17.3 pollici con risoluzione di 1080p (1920x1080). Il pannello è il classico TN (che fornisce tempi di risposta più celeri rispetto alla tecnologia Ips, anche se la fedeltà cromatica ne risente).
La qualità del pannello scelto è di poco superiore alla media.
Di default il display restituisce una tinta fredda, bluastra.
La luminosità si ferma al punteggio di 180 nits. Punteggio che rende il Clevo X7200 particolarmente indicato per lavorare al chiuso. Ma è impossibile che la luminosità dello schermo riesca a contrastare la luce del sole all'aperto.

Spicca nettamente il contrasto, e cioè il rapporto tra la luminanza del bianco e quella del nero - la massima e la minima luminanza che il monitor può produrre - che abbiamo registrato con il valore di 1272:1.
Lo schermo ha subito il trattamento di tipo glossy. Se questo aiuta i colori , dall'altro rilancia il problema delle impronte e dei riflessi.

L'illuminazione ci è apparsa complessivamente uniforme.
Gli angoli di visualizzazione sono nella media. Quelli verticali permettono un'ottima visuale fino a quando si mantengono i 15\20 gradi di inclinazione rispetto al punto focale. Dopo si va in contro a sovrapposizioni (se si guarda lo schermo dal basso verso l'alto) o colori sempre più tenui (se lo si fa dall'alto verso il basso).
Meglio gli angoli di visualizzazione orizzontale che permettono una piacevole condivisione del monitor fino a 60 gradi di inclinazione circa.




Una delle sorprese più gradite è l'adozione di ben 5 altoparlanti per la diffusione sonora. Si trovano tutti nella parte superiore della tastiera. Mentre ai lati sono presenti due subwoofer che arricchiscono la gamma dei suoni.

Il risultato è decisamente gradevole. Diremmo che non c'è paragone rispetto ai tradizionali notebook. Però la qualità non è così eccelsa ed entusiasmante come quella "performata" dagli altoparlanti Harman/kardon del Toshiba Qosmio.


Il sistema di raffreddamento è eccezionale. Anche quando il notebook è a pieno carico di lavoro, la temperatura diventa poco più che tiepida. In questo modo le componenti interne potranno sempre stare alla temperatura indicata dalle case realizzatrici e dare il meglio di sé.
Credeteci se vi diciamo che è un'impresa titanica, considerando i 6 core del processore core i7 Extreme e le due schede grafiche.
La temperatura più alta che abbiamo registrato è stata di 35 gradi (in alto al centro, vicino alla presa d'aria presente sul retro del portatile).

Il successo del sistema di raffreddamento è dovuto alla presenza di 4 ventole.
Il che, se da un lato è un bene per l'integrità stessa dell'hardware, può solo farvi immaginare il rumore che ne venga fuori quando si manda al massimo il Clevo X7200 (60 dB).
A regimi blandi, invece, il sistema emette dei rumori che si confondono in sottofondo.


Dietro tutta questa potenza di calcolo non poteva che esserci una batteria dalla grande capacità. Stiamo parlando di una potenza di carico di 300W rispetto ai 60/90W di un notebook classico. Anche in idle le cose non sono tanto più semplici ed il Clevo X7200 consuma circa 130W, mentre un notebook medio si ferma a 30W. Ma in autonomia riesce a garantire solo 30 minuti di lavoro. Funziona più come un UPS - gruppo di continuità - che come una vera e propria batteria.
D'altronde c'era da aspettarselo.


Le prestazioni del Clevo X7200 sono A S S U R D E. Niente a che vedere con i notebook.
C'era da aspettarselo?
Un po sì, visto e considerando che implementa il processore più potente per computer desktop presente su piazza + due tra le schede grafiche migliori del momento, una SSD con controller SandForce + 12 GB di RAM.

Non esiste nulla che questo computer portatile non sia in grado di processare.
I 6 core del processore lavorano ad una frequenza di 3.33GHz e, sfruttando la tecnologia Turbo Boost, possono arrivare a 3.60 GHz.
Il processore più potente per la categoria notebook è il i7-940XM e ha 4 core che esercitano a 2.13 GHz.

Ma la situazione è impreziosita dalla velocità con la quale la memoria allo stato solido riesce a lanciare le applicazioni. Tutto avviene praticamente istantaneamente. Se siete dei patiti di Photoshop e lo utilizzate spesso, fate conto che applicare un filtro complesso, anche ad un'immagine grande, richiede solo qualche secondo.
Per qualche secondo intendiamo: Uno, du .... FATTO!
Non abbiamo neppure finito di dare il due.
Il Clevo X7200 può supportare fino a 3 hard disk: RAID 0, 1 e 5.


Per quello che riguarda i giochi, preparatevi al massimo della risoluzione ed il massimo di rifinizione dei dettagli. Anche con giochi come Crysis (chi è del settore sa quanto sia esigente tale titolo in termini di risorse grafiche) sarà possibile sfruttare il massimo e giocare in maniera fluida.
Figuratevi che la media dei frames per secondo raccolti testando 10 giochi (dalle pretese grafiche diverse e tutti al massimo di risoluzione - 1920 x 1080 pixel - e di dettaglio) è stato superiore ai 64 fps (Vi ricordiamo che per giocare senza scatti bisogna raggiungere almeno i 30 fps).






  • wPrime Multithreaded Benchmark (Test Processore - il punteggio minore indica un risultato migliore)
  • PCMark05 (Prestazioni complessive del sistema - il punteggio maggiore indica un risultato migliore)
  • 3DMark06 (Prestazioni video e performance di gioco - il punteggio maggiore indica un risultato migliore)


CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Core i7-980X 6-core desktop CPU (3.33GHz, 12MB L3, 6.4GT/s QPI, 130W TDP)
Scheda Grafica: DUAL Nvidia GeForce GTX 480M - 2GB GDDR5 (ciascuna)
RAM: 12GB DDR3-1333
Hard disk: 256GB A-DATA S599 SSD + 500GB 7200RPM Seagate Momentus XT
Monitor: 17.3-pollici 1080p (1920x1080)
Unità ottica: Blu-ray lettore
Wireless: Intel Centrino Ultimate-N 6300 AGN wireless LAN
Batteria: 78.44Wh
Dimensioni: 16.5 x 11.3 x 2.2~2.4 pollici
Peso: 6 chili crica
SO: Windows 7 Home Premium 64-bit
Prezzo al dettaglio: $4,700 (prezzo indicativo che può cambiare in base alle richieste del mercato) controlla se è in catalogo e scopri le offerte su UniEuro o quelle Euronics. Nel caso in cui il prodotto non fosse ancora presente sul mercato italiano, consultate il seguente retailing con prodotti presenti in Inghilterra. Una volta che avrete scelto un oggetto, selezionate la destinazione di spedizione ed il prezzo verrà ri-calcolato adeguatamente. Naturalmente se il venditore ha previsto questo genere di spedizione. Tutto è molto semplice anche se in inglese. Il garante del servizio è Amazon

LE PORTE
  • Lato frontale: Luci d'attività;
  • Lato posteriore: Alimentazione, ventole;
  • Fianco sinistro: DVI-I, CATV jack (TV tuner), Ethernet, HDMI, 2x USB 3.0, e-SATA, IEEE-1394 Firewire, 7-in-1 Card Reader (MS/MS PRO/MS DUO/SD/Mini-SD/MMC/RSMMC), unità ottica;
  • Fianco destro: S/PDIF, microfono, cuffie, 3x USB 2.0;


IN CONCLUSIONE - Il Clevo X7200 è sicuramente un computer notebook potente e veloce. Probabilmente è il più prestazionale al mondo (al momento in cui scriviamo).
Ma al di là delle prestazioni non vediamo altri motivi di impiego.
Non è portabile a causa dei suoi 6 chili. Non gode di sufficiente autonomia visti i consumi elevati. La qualità costruttiva è complessivamente buona, ma tastiera e touchpad sarebbero da sostituire con modelli di miglior fattura.
Il sistema di raffreddamento compie un lavoro egregio, ma le 4 ventole cominciano a picchiare in testa dopo qualche ora di lavoro a massimo carico. Soprattutto se si lavora in un ambiente silenzioso.
Ottima la dotazione di porte.
Il prezzo è proibitivo. La versione base costa circa $2.200,00 mentre quella di punta può arrivare fino a $4.700,00
In sostanza se desiderate comprare un computer da scrivania molto prestazionale, ma dalle dimensioni poco più ridotte, il Clevo X7200 sarebbe sicuramente un'ottima scelta.
Scordatevi tutti i pregi dei portatili.

PRO

Prestazioni ASSURDE
Qualità costruttiva buona (complessivamente)
Ottimo sistema di raffreddamento
Buoni gli altoparlanti

CONTRO

Dimensioni e peso eccessivi
Tastiera da sostituire (impossibile lavorarci senza accusare mal di testa)
Autonomia della batteria sconcertante
Ventole chiassose

1 commento:

  1. Grazie soprattutto x la rece.
    Sono un fortunato possessore di un CLEVO M570RU (aka DPC NOSFERATU) da 3 anni e mezzo.
    Ho deciso di sostituirlo con questo, cosi configurato:

    GAMING LAPTOP Clevo X7200 Core™ i7 Gaming Notebook, 17.3" Full HD Glossy LED LCD, NVIDIA® GeForce® GTX 580M / ATI® Radeon™ HD 6990 Graphics $5921.27 $5921.27
    - CLEVO X7201/GF100/FHD Core i7 Notebook Barebone, Intel® X58, 17.3" Full HD LED Glossy, PCIe x16 MXM-III Discrete Graphics
    - CUSTOM NOTEBOOK Painted in Piano Black Color
    - INTEL Core™ i7-980X Extreme Six-Core, 3.33GHz, LGA1366, 6.4 GT/s QPI, 12MB L3 Cache, HT EM64T EIST TB VT XD, 32nm, 130W, Retail
    - ARCTIC COOLING MX-2 High-Performance Thermal Compound, Electrically Non-Conductive
    - NVIDIA Quadro® 5010M 4GB GDDR5 Mobile Graphics Card for X7201*
    - CORSAIR 12GB (3 x 4GB) 4GB PC3-10600 DDR3 1333MHz SDRAM SODIMM, CL9, Non-ECC
    - SEAGATE 750GB Momentus®, 7200 RPM, 16MB cache, 2.5-Inch, SATA 3 Gb/s, OEM
    - RAID No RAID, Independent HDD Drives
    - CLEVO Dual Layer Super-Multi DVD±RW Optical Drive for Clevo X7200
    - NETWORK Built-in 10/100/1000 Mbps Ethernet LAN Card
    - INTEL Centrino® Ultimate-N 6300 Wireless Card, IEEE 802.11a/b/g/n, 11/54/450 Mbps, Internal PCIe Half Mini Card
    - CREATIVE Sound Blaster X-Fi Surround 5.1 Pro, 24-bit 96KHz, External, USB 2.0
    - NOTEBOOK ACCESSORY AC Adapter 100-240V (Included)
    - NONE Standard Carrying Case for Notebook Included
    - MATROX TripleHead2Go Multi-Display Adapter, Digital
    - MICROSOFT Windows 7 Ultimate 32-bit Edition w/ SP1, OEM
    - SERVICE System Binder
    - WARRANTY Standard 1 Year Warranty for Clevo Notebooks

    $5969.11 = EUR 4.144,64 (al 27.08.2011 con spese di spedizione)

    RispondiElimina

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)