sabato 13 novembre 2010

Recensione Symantec Norton 360 v.4.0: Programma per la protezione totale del computer eccezionale. Veramente realizzato per tutta la famiglia

In questo articolo prenderemo in esame il programma Symantec Norton 360 4.0.

La storia dell'azienda Symantec è una di quelle alle quali ci si appassiona. Ricordo quando aveva il monopolio assoluto sui programmi di sicurezza. Poi è caduta in "disgrazia", soprattutto tra gli utenti meno smaliziati che hanno cominciato a guardarsi attorno alla ricerca di programmi più leggeri ed anche più sicuri.

Ma da qualche tempo a questa parte Symantec sta sfornando dei prodotti veramente interessanti e che possono competere con il resto dei programmi presenti sugli scaffali.

In particolare Symantec Norton 360 viene commercializzato ad un prezzo di 79,99€ (prezzo superiore alla media) e la licenza è valida per un anno ed è utilizzabile per un massimo di tre computer.

Le funzioni assolte da tale suite sono: Firewall a due vie; Controllo Genitori; Backup e Ripristino; Protezione da furti di identità; utility PC Tuneup (ottimizzazione prestazioni del computer); Protezione dai bot; Protezione dai rootkit; etc...


I requisiti minimi richiesti dal sistema sono:

.Microsoft Windows XP (32 bit) con Service Pack 2 o versione Home/Professional/Media Center successiva;
.Microsoft Windows Vista (32 bit e 64 bit) Starter/Home Basic/Home Premium/Business/Ultimate;
.Microsoft Windows 7 (32 bit e 64 bit) Starter/Home Basic/Home Premium/Professional/Ultimate;


Requisiti minimi hardware:

.Processore 300 MHz o superiore;
.256 MB di RAM (consigliati 512 MB);
.300 MB di spazio disponibile su disco rigido;
.Deve soddisfare i requisiti minimi del sistema operativo Microsoft Windows XP/Vista/Win7;
.Internet Explorer 6.0 o versione successiva, o Mozilla Firefox 3.0 o versione successiva;
.Connessione Internet (connessione ad alta velocità per il backup online);

Nota: Funzionalità di protezione antiphishing disponibile solo su Microsoft Internet Explorer a 32 bit 6.0 o versione successiva o su Firefox 3.0 o versione successiva.


Fino ad ora abbiamo solo letto le informazioni presenti sulla custodia del programma e forse vi potrebbe tornare utile acquistare la versione Premier edition che con circa 20 dollari in più dovrebbe garantirvi 25 GB di spazio online per i backup ed il salvataggio di dati, foto o programmi importanti. Nella versione base del programma lo spazio messo a disposizione dell'utente è di soli 2 GB.
Il servizio funziona bene in america. In Italia al momento non è garantito e non so se e quando lo proporranno.



Download e Installazione


Se avete optato per il più comodo e pratico acquisto online, allora vi premerà sapere che il file di installazione che dovrete installare è di circa 130 MB. La consideriamo una dimensione consistente. Forse il termine abbondante sarebbe più azzeccato. Comunque la media dei file di installazione di molte suite oscilla sui 150 MB. Fino ad ora solo ESET Smart Security 4 si è rilevato particolarmente leggero.

L'installazione si esegue facilmente. L'operazione è praticamente guidata, come in tutte le altre suite di sicurezza. In totale sono necessari circa 2 minuti prima che l'installazione sia portata a termine. Alla fine il computer verrà riavviato.

Per quello che riguarda l'interfaccia grafica gli ingegneri hanno optato per un profilo semplicistico e dai colori vivaci e coinvolgenti. Il risultato è veramente gradevole.




L'utente non si spaventa ed apprezza che siano illustrate solo le informazioni basilari.
Nella schermata principale sono presenti i 4 moduli Sicurezza PC, Sicurezza Transazioni, Backup e Ripristino, Ottimizzazione PC, il cui stato è indicato da un pallino verde, rosso o giallo a seconda delle condizioni di ogni singolo modulo.
La condizione generale del programma è invece indicata attraverso una barra che, in alto a sinistra, acquista una colorazione diversa a seconda dello stato in cui versa il computer. La legenda dei colori è la stessa del semaforo. Non ci si può sbagliare.

La facilità di navigazione è imbarazzante e chi volesse personalizzare il Symantec Norton 360 non incontrerà grosse difficoltà.


Caratteristiche extra

Come molti altri programmi per la difesa del computer, anche il Symantec Norton 360 regala ai propri clienti delle opzioni extra che dovrebbero addolcire la pillola di un prezzo nettamente elevato rispetto la concorrenza.
I moduli più interessanti sono:


Sistema Insight

Analizza il computer alla ricerca di possibili problemi che potrebbero cagionare una instabilità nel sistema. Inoltre le scansioni vengono rese più veloci grazie al fatto che segnala al programma cosa non è indispensabile processare sotto la lente di ingrandimento. Più sono i file che questo modulo riconosce come sicuri e più veloci saranno le scansioni.


PC Tuneup

Modulo per l'ottimizzazione delle risorse del sistema. Si occupa di tenere a bada sia il disco rigido che i file. E non lo abbiamo disdegnato come startup manager, ossia supervisore di tutti quei processi che sia avviano contestualmente al sistema operativo rallentandone le prestazioni.


Identity Protection

Modulo fondamentale per la protezione dell'utente. Protegge le informazioni personali quando si eseguono degli acquisti, operazioni bancarie o semplicemente si navighi online. Vengono identificati i siti Web fraudolenti e convalidati quelli autentici. In questo modo la navigazione è più sicura.
Detta in altri termini questa funzione potrebbe essere considerata come un'evoluzione del modulo “ricorda la mia password" presente in tanti browser.


Un'altra caratteristica del Symantec Norton 360 è che offre a tutti i propri clienti 2 GB di spazio online per poter custodire i propri dati e potervi accedere da qualsiasi parte del mondo.
Quella dell'online storage è una soluzione che ci piace molto e che noi stessi utilizziamo come risorsa di riserva nel caso in cui dovessimo dimenticare “i nostri attrezzi da lavoro” durante un Intervento. C'è da considerare il fatto che è sempre richiesta la connessione ad Internet e quindi bisogna sempre domandarsi se, dove si sta andando, si avrà la possibilità di accedere a questi dati. Ma è una cosa alla quale ci si abitua facilmente.

In America è anche possibile effettuare un upgrade e passare all'edizione Premium della suite di sicurezza. In questo modo i 2 GB diventano 25 GB.
Ripeto. A noi la soluzione “dell'online backup” piace molto. Bisogna solo imparare ad usarla correttamente. Ed in alcuni casi si rivela anche comoda: un esempio potrebbe essere una situazione nella quale dobbiamo salvare qualcosa o effettuare un backup e non abbiamo supporto fisso e non possiamo (o vogliamo) uscire di casa. Con l'online backup si può sopperire momentaneamente alla pigrizia e lavorare tranquillamente senza lo stress dovuto ad “incubi da perdita dati”.



Parental Controls


Il modulo per il controllo genitori è uno delle funzioni che più ci preme siano sviluppate. E' importante poter monitorare e dirigere il giusto flusso di dati verso i bambini. Altre volte potrebbe anche essere usato con i propri dipendenti, per disattivare programmi che possano distrarre dal lavoro (ma è una soluzione casareccia. Un bel filtro aziendale è insostituibile in questi casi).

La prima novità apportata dal Symantec Norton 360 è che si gestisce interamente attraverso una pagina internet e non come un programma installato sul proprio computer. La struttura e le impostazioni sono facilmente raggiungibili. Occorre fare il log-in al proprio account e poi aggiungere gli utenti che si ha il piacere di monitorare. Alla fine va installato l'add-on Norton Safety Minder del Norton 360. Finita l'installazione il Norton chiederà quali bambini usino quale account (la procedura è un wizard – guidata) sul proprio computer. Ma poiché le impostazioni ed il monitoraggio avvengono via internet, si potranno anche monitorare altri computer ed impostare le giuste restrizioni anche a distanza di chilometri.

Si riuscirà a visionare i siti sui quali i figli spendono la maggior parte del loro tempo e decidere quando e per quanto tempo possano accedere a questo o quel sito.
Inoltre si possono anche mandare e ricevere degli avvisi in caso di pericolo.

Per essere più chiari: al momento il modulo Controllo Genitori è un'applicazione che viene scaricata a parte e che può essere installata su tutti i computer della famiglia.
Vi riportiamo alcune frasi presenti sul Contratto “Termini e condizioni d'uso”:

.Il Software è un prodotto di controllo per Internet composto da software client installato sul personal computer dell'utente che intercetta il traffico legato a Internet e lo invia ai server Symantec per la classificazione. La soluzione client-server è progettata per monitorare il traffico e consentire all'Utente di limitare l'accesso a determinati contenuti. Il software client sul personal computer dell'Utente si connette a un'infrastruttura di rete di server che è utilizzata in Internet e viene gestita come servizio gestito da Symantec e altri fornitori di servizi...

a. In virtù del presente, Symantec concede all'Utente una licenza non esclusiva e non trasferibile di utilizzare una versione binaria del Software e di accedere ai Servizi di Norton Online Family esclusivamente per utilizzo personale e in accordo con i termini e le condizioni del presente Contratto per la durata del Periodo del servizio stabilita di seguito. È possibile installare una copia del Software su ciascun personal computer utilizzato dall'Utente nella propria abitazione, ciascuno dei quali sarà indicato come computer in licenza...

b. È necessario accettare di fornire a Symantec informazioni di registrazione accurate e veritiere, compresi, senza limitazione, nome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo di e-mail per mantenere aggiornate le informazioni di registrazione durante il Periodo del servizio come definito di seguito....



Prove


Come è stato per altre suite di sicurezza, abbiamo voluto dipingere un quadro ampio della suite di sicurezza Symantec Norton 360 e per questo l'abbiamo messa alla prova attraverso dei test mirati che hanno riguardato Firewall, Anti-Virus, Anti-Spyware e Anti-Spam.
In tutte le nostre prove la configurazione del computer prevedeva l'adozione di Internet Explorer come browser principale.


Firewall
====================
Per testare le capacità del Firewall ci siamo appoggiati al generoso PCFlank's Exploits Test. Il Symantec Norton 360 si è comportato splendidamente. E' riuscito a riavviare tutti gli attacchi portati di volta in volta al nostro sistema operativo.


Anti-Virus
====================
Grazie all'ottimo lavoro svolto da Eicar.org siamo riusciti a mettere a dura prova le abilità del Norton 360 nel resistere agli attacchi di virus di ogni genere. Il programma di difesa per computer si è dimostrato all'altezza della sua fama ed ha respinto ogni attacco ancor prima che il sistema scaricasse il file pericoloso. Altre suite, invece, consentono il download dei file infetti. Comportamento che non ci piace affatto.


Anti-Spyware
====================
Per ciò che riguarda gli spyware abbiamo deciso di avvalerci del buon Spycar.org. Tutte le volte che tentavamo di scaricare un file che contenesse al suo interno uno spyware, Norton 360 bloccava l'operazione, svolta attraverso Internet Explorer, e ci avvisava del cosa fosse avvenuto e perchè.


Anti-Spam
====================
Apache SpamAssassin Project è stato il nostro punto d'appoggio. Abbiamo inviato delle email contenenti una particolare stringa ad un indirizzo elettronico di riferimento. Il risultato del test è stato confortevole. Ma è compatibile solo con i prodotti di casa Microsoft. Norton 360, infatti, non lo è con Thunderbird e altri client POP3/IMAP.



Impatto sulle prestazioni


Per renderci conto dell'impatto che l'installazione del Symantec Norton 360 potesse avere su un sistema, abbiamo eseguito il benchmark PCMark due volte. Una prima volta a computer “pulito”. La seconda con Norton 360 installato.
La differenza è stata di soli 30 punti per una deflessione delle prestazioni di circa lo 0,5%.

Si tratta di un valore eccezionale che fino ad ora è stato battuto solo da ESET Smart Security 4.
Per il resto tutti gli altri programmi per la difesa del computer apportano una deflessione delle prestazioni compresa tra il 2 e 4% (Sotto il 5 è un valore accettabile e dall'impatto blando).
Vi aspettavate questo risultato? Diteci la verità...ormai molte persone sembrano insofferenti verso il marchio “Norton”. Pensano che "impalli" il computer. Ma non è più così. Non con il Symantec Norton 360.


Tempi di scansione


Un'altra cosa da tenere in considerazione sono i tempi di scansione. Nel nostro caso abbiamo preso un hard disk da 250 GB e abbiamo eseguito una scansione approfondita. Il tempo richiesto è stato di un'ora e mezza. Veloce. Molto veloce.
Siamo rimasti proprio soddisfatti. Solo l'ESET Smart Security 4 ha impiegato un'ora e 10 minuti.




Conclusione – Il Symantec Norton 360 è un programma per la difesa del computer eccezionale. I suoi risultati sono stati secondi soltanto al marziano Smart Security 4. Ma se ben ricordate la recensione dell'Eset, era carente dal punto di vista del Parental Control. Bene. Il Norton 360 dispone di un Controllo Genitori invidiabile. Funziona che è una meraviglia. Per questo ci sentiamo di consigliarlo a chi avesse una bella famigliola da proteggere e curare. I nostri test dicono che è sicuro (nessun programma vi proteggerà mai al 100% e l'accortezza è il primo passo verso la salvezza), veloce e facile da usare.

Avremmo delle riserve sul modulo anti-spam che funziona solo con i prodotti di casa Microsoft e soprattutto sul prezzo che comunque può starci vista la mole di funzioni comprese nel pacchetto.


PRO

Interfaccia semplice
Protezione Eccellente
Miglior Controllo Genitori (fin qui visto)
Scansioni Veloci
Impatto sulle prestazioni inferiore al 1%

CONTRO

File di installazione pesantuccio
Modulo antispam
Prezzo

1 commento:

  1. Ho il Norton 360 e per essere sincero non serve a niente. Ho preso un virus e non riesco a togliere dal pc perche si rigenera ad ogni avvio del pc. Ho contattato l'assistenza della Norton ma quelli che sono intervenuti non sono riusciti a risolvere il problema per mancanza di conpetenza e mi hanno detto che solo pagando riescono a togliere il Virus. Vi sembra corretto? purtroppo siamo in un mondo di furbi e questi della Norton sono un esempio.

    RispondiElimina

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)