mercoledì 27 ottobre 2010

Indirizzo IP 192-168-1-1: è pericoloso usarlo?

Un Indirizzo IP (dall'inglese Internet Protocol address) è un numero che identifica univocamente un dispositivo collegato a una rete informatica.

Se state utilizzando un router in casa, la vostra connessione godrà di un indirizzo IP privato con il quale creare una rete domestica.
Tale IP sarà 192.168.1.1.

All'inizio era utilizzato da una specifica hardware house, per riconoscere e distinguere i propri prodotti. In seguito, la necessità di una sempre maggiore interconnessione e compatibilità, ha spinto altri marchi ad adottare lo stesso IP privato: 192.168.1.1.


Grazie a tale protocollo è possibile creare facilmente una piccola rete domestica all'interno della quale ogni dispositivo saprà dove e come rintracciarne un altro.

Ad ogni modo, proprio per la larga diffusione, i tecnici più paranoici sconsigliano di utilizzare l'indirizzo 192-168-1-1.

Secondo loro tale indirizzo è troppo semplice da usare. E' scontato. E molti dispositivi potrebbero tentare di intrufolarsi all'interno della vostra rete privata. Basta solo scrivere 192.168.1.1 all'interno del proprio browser e navigare come si fa per qualsiasi altro sito internet.

Ma noi riteniamo che tale avviso sia eccessivo. Basta inserire una password con i contro-fiocchi, attraverso il pannello di controllo del router per poter dormire sogni sicuri. Inoltre vi consigliamo la lettura di questo articolo: La connessione Wi-Fi è accessibile a tutti? I vicini possono usare la mia linea per accedere ad Internet?.

1 commento:

  1. Keep posting stuff like this i really like it

    RispondiElimina

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)