© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Come posso rendere il mio computer più veloce?

E’ una delle domande che ci viene fatta più spesso. Avevamo anche risposto in maniera esauriente in questo articolo (Come Rendere il Computer più Veloce: Ripulire il Registro e Migliorare le Prestazioni del PC – Super Guida!), ma evidentemente o è troppo lungo da leggere o non è ben in vista.

Quindi facciamo un riepilogo che comprenda dei consigli pratici e per nulla difficili da attuare:

1. Troppi programmi eseguiti contemporaneamente

Nella foga del lavoro e delle tante attività quotidiane, spesso non ci si rende conto di aver aperto fin troppe finestre, di aver avviato diversi programmi (alcuni che potrebbero anche lavorare in background) e di stare sfruttando fin troppe risorse.

Quindi il primo consiglio è di non eseguire troppi programmi in uno stesso istante.

2. Il Computer ha già spento 3 candeline

La tecnologia corre veloce veloce. Un PC di tre anni fa, riesce a stento a stare al passo con i tempi ed eseguire i programmi più attuali senza andare in affanno.

3. L’hard disk è frammentato

Con il passare del tempo i vari copia-incolla, l’installare e disinstallare dei programmi porta ad una frammentazione dell’hard disk. Frammentazione vuol dire che lo spazio libero non sarà più sequenziale, ma a chiazze. In questo modo i nuovi dati che verranno scritti, saranno sparsi e non contigui.

Ne consegue un rallentamento del PC.

Per porre rimedio a questa situazione è possibile acquistare dei programmi per la deframmentazione dell’hard disk o utilizzare l’utility di Windows che trovate in Accessori -> Utilità di Sistema.

A seconda dello stato di salute del disco fisso potrebbero volerci anche diverse ore. Portate pazienza.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla