sabato 10 luglio 2010

Recensione Lenovo IdeaPad U150, Prezzo: €600,00. Opinione: buona alternativa ai netbook tradizionali. Ottima la fornitura di uscite

Il Lenovo IdeaPad U150 è un notebook da soli 11 pollici che adotta uno degli ultimi processori Intel CULV che garantiscono (almeno in teoria) una durata della batteria maggiore. Ha le dimensioni di un vero netbook, ma delle componenti diverse che ne fanno anche lievitare il prezzo se lo paragoniamo a prodotti dalle dimensioni simili. Vale la pena spendere questi soldi? Non sarebbe meglio comprare un tradizionale netbook o notebook? Scopriamo come sono andati i test.

Il Lenovo IdeaPad U150 ben rappresenta le proprie radici. Con questo prodotto il gigante cinese insidia da vicino quelli che sono i dispositivi più performanti nella categoria degli 11 pollici: Dell Inspiron 11z e l'HP Mini 311. Ad ogni modo per prima cosa cerchiamo di collocare con precisione l'U150.

L'IdeaPad U150 è sicuramente più potente dei tipici netbook che si trovano a circa €350,00. Ed allo stesso tempo manca di tutte quelle caratteristiche di cui sono equipaggiati i notebook che implementano un processore comparabile e che si possono acquistare a €600,00. Sarà come avere tra le mani un piccolo notebook che però manca di certe opzioni.

La qualità costruttiva è buona anche se migliorabile. La base è solida, ma le coperture superiori sono leggermente flessibili e ciò implica un uso coscienzioso. Niente sballottamenti scriteriati. Inoltre non gli caricherei sopra nulla. Evitate di riporre libri o quant'altro direttamente sul piccolo notebook. Resiste bene ai graffi e a quelle orribili ditate.

Capovolgendo il notebook, potrete facilmente accedere ad hard disk, RAM e modulo Wireless. Quindi se siete tra quegli utenti che amano tenersi aggiornati e fare degli upgrade ai propri prodotti, vi interesserà sapere che rimuovendo un singolo pannello si accede a RAM e disco fisso. Smontandone un secondo, si può eventualmente sostituire il modulo Wi-Fi.

Il Lenovo IdeaPad U150 adotta un monitor di soli 11 pollici dalle caratteristiche medie. Nulla di eccezionale. I colori sono buoni. Lo è anche il contrasto. Però quando si aumenta la luminosità, i colori si dissolvono leggermente ricreando una sorta di pastello o acquerelli. Questo non è il primo 11 pollici a comportarsi in questo modo.
Ad ogni modo, quando si scrivono dei documenti o si usa il notebook per navigare, non si fa molto caso a questa defezione dei colori. Tutto diventa più evidente qualora vogliate guardare un video o delle belle immagini con livelli di nero persistenti che appariranno sbiaditi.
La luminosità è buona. E' possibile utilizzare tranquillamente l'IdeaPad U150 in ambienti fortemente illuminati come uffici o parchi.

Gli altoparlanti sono discreti. I bassi latitano, ma il volume è sufficiente per ricoprire una piccola stanza durante delle informali presentazioni o video da condividere. Naturalmente non devono esserci rumori di fondo a complicare l'ascolto. Un paio di cuffie di ottima fattura o un supporto audio esterno sarebbero una scelta saggia.
Inoltre, poiché le casse sono posizionate sul fondo, evitate di utilizzare i notebook poggiandolo sulle vostre gambe. I suoni verrebbero fortemente smorzati.

La tastiera è sorprendentemente comoda per un portatile di 11 pollici. Certamente alcuni tasti sono ridimensionati (è il caso della barra spaziatrice) però tutto sommato il vostro occhio crederà che tutto il resto è della giusta misura. Battere un documento è veramente confortevole. L'effetto trampolino è poco presente e per farla corta è una delle migliori tastiere che io abbia testato sui notebook da 11 pollici.
Anche il touchpad supera la sufficienza grazie ad un'elevata accuratezza e sensibilità nel tramutare il tocco di un dito nel cursore del mouse che scorre sullo schermo. I bottoni si comportano egregiamente. Le dimensioni sono da considerare ragionevolmente spaziose.

Per quello che riguarda le prestazioni il Lenovo IdeaPad U150 non è nulla di eccezionale. Si discosta poco dai netbook di fasci alta. Diciamo che questo era prevedibile visto che implementa un processore Intel SU7300 CULV. Quelle che possiamo considerare le più comuni attivtà giornaliere come il navigare, scrivere con l'office, ascoltare della musica e guardare i video più comuni presenti sulla rete, son tutte attività che vengono eseguite tranquillamente. Anche in multitasking. E' anche possibile utilizzare programmi per il foto-ritocco leggero. Per le restanti attività (che impegnerebbero troppo il processore, impallando il notebook) mi procaccerei un prodotto diverso. Se da un lato il processore è poco potente, dall'altro permette alla batteria di durare a lungo.

Le temperature raggiunte dall'IdeaPad U150 ed il suo grado di rumorosità sono nella norma anche se non posso nascondere che se utilizzate il notebook riponendolo sulle vostre gambe e siete in una stanza silenziosa, qualche fastidio potrebbe insorgere.

La durata della batteria è apprezzabile. Ci si poteva aspettare di più. Comunque impostando la luminosità dello schermo al 70% ed aggiornando ogni 30 secondi una pagina web il notebook è rimasto acceso per più di 5 ore.




  • wPrime Multithreaded Benchmark (Test Processore - il punteggio minore indica un risultato migliore)
  • PCMark05 (Prestazioni complessive del sistema - il punteggio maggiore indica un risultato migliore)
  • 3DMark06 (Prestazioni video e performance di gioco - il punteggio maggiore indica un risultato migliore)


CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Core 2 Duo SU7300 Processor (1.30GHz, 800MHz FSB, 3MB L2 cache)
Scheda Grafica: Intel X4500M integrata
RAM: 4GB DDR3 SDRAM (1066MHz)
Hard disk: 320GB 5400 rpm SATA
Monitor: 11.6-pollici diagonale WXGA (glossy, 1366x768)
Unità ottica: Nessuna
Wireless: Intel 5100AGN, Bluetooth 2.1 + EDR
Batteria: 6-celle ioni litio 57Wh
Dimensioni: 11.4 x 7.5 x 0.5-1.35 pollici
Peso: 1.35 KG
SO: Windows 7 Home Premium 64-bit
Prezzo al dettaglio: €600,00 (prezzo indicativo che può cambiare in base alle richieste del mercato) controlla se è in catalogo e scopri le offerte su UniEuro o quelle Euronics

LE PORTE

L'IdeaPad U150 presenta una buona selezione di porte ed uscite. Sono presenti una uscita VGA, una HDMI, LAN, jack per cuffie e microfono, 2 porte Usb 2.0, una USB/eSATA ed uno slot SDHC card. La porta combo USB/eSATA è una vera chicca perché consente agli utenti di collegare ed utilizzare più velocemente un eventuale hard disk esterno. E per coloro che non utilizzassero la porta eSATA, ma solo quella Usb, il problema è risolto proprio dalla presenza di una “combo”.

IN CONCLUSIONE – Il Lenovo IdeaPad U150 è una buona alternativa ai netbook. Certamente le prestazioni non sono esaltanti come i notebook che adottano un processore Core 2 Duo, però sono presenti tante uscite come eSATA, Hdmi e VGA che lo rendono un prodotto interessante. Tutto dipende sempre da quello che vi occorre. Di contro non mi son piaciute le plastiche di rivestimento e mi sarei aspettato delle prestazioni un pochino migliori.

1 commento:

  1. Scusate per la legenda mancante nel grafico :

    il rosso è l'Asus UL50Vf
    il verde è il Lenovo IdeaPad U150
    il blu è l'MSI Wind U135

    RispondiElimina

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)