sabato 5 giugno 2010

Getac B300, Opinione: Notebook per militari. E' indistruttibile, ma dal prezzo improponibile per uso civile

Il Getac B300 purtroppo è un modello di computer che non sono riuscito a trovare sugli scaffali in Italia. Se andate su Ebay o su dei negozi internazionali, come best buy o amazon, dovreste trovarlo. Il prezzo è di circa 2.866,00€. E' un buon notebook. Ma vale questo prezzo?

Onestamente non so che tipo di vita voi conduciate, ma una cosa è sicura. Il Getac 300 è adatto a persone dinamiche (molto dinamiche) che rischiano tutti giorni urti e strattoni violenti. Quindi militari, corpi di polizia, agenti segreti, etc... Ma ora che ci penso potrebbe andare bene anche per i collezionisti.

Solo per dare una leggera lettura a quelle che sono le caratteristiche base del Getac B300, il notebook implementa un processore Intel Core 2 Duo L7500, touch screen opzionale da 500 NIT, GPS opzionale integrato e 3G WWAN. Tutto all'interno di un telaio super robusto con maniglia incorporata, che può tornare utile nel caso si voglia spaccare la testa di qualcuno usando il portatile come arma indistruttibile. Non è una esagerazione. Il B300 è stato progettato perchè possa resistere a qualsiasi situazione in un campo bellico. Quindi il notebook è capace di resistere ad esplosioni e conseguenti sballottamenti a diversi metri di distanza.

Il telaio è in metallo ed anche lo schermo è a prova d'urto. Solitamente premo sul pannello del display per vedere se il dito riesce a fletterlo ed a creare distorsioni di immagini. Ma naturalmente niente, il mio dito era come una piuma che cerca di solleticare un piede. Il sistema di raffreddamento del B300 è di tipo passivo e la batteria ha una durata fenomenale. Grazie al processore a bassa tensione è capace di restare acceso per circa 9 ore. E se si punta al risparmio settando delle particolari impostazioni, il dispositivo può restare acceso anche per 13 ore consecutive.

Quelle che sono le normali attività vengono svolte più che tranquillamente senza rallentamenti e lag. La decodifica dei video in alta definizione è invece un campo minato (tanto per restare nel gergo militare). E' possibile vedere senza difficoltà i video più diffusi in rete, ma soltanto quelli più leggeri con risoluzione 720p. Giocare con il B300 è fuori da ogni logica. Del resto questo notebook è stato realizzato per ben altri scopi ed il paragone con i benchmark di altre configurazioni di notebook mostra chiaramente la differenza di prestazioni.

Il dispositivo è completamente silenzioso. Il raffreddamento è di tipo passivo. Senza ventole. E questo consente al portatile di sopportare polvere ed acqua. E' il telaio metallico a dissipare il calore prodotto dal sistema.




  • wPrime Multithreaded Benchmark (Test Processore - il punteggio minore indica un risultato migliore)
  • PCMark05 (Prestazioni complessive del sistema - il punteggio maggiore indica un risultato migliore)
  • 3DMark06 (Prestazioni video e performance di gioco - il punteggio maggiore indica un risultato migliore)


CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Core Duo Processor L7500 (1.6GHz, 4MB L2 Cache, 800MHz FSB)
Scheda Grafica: Intel X3100 (integrata)
RAM: 2GB DDR2 (2 Dimm, 4GB max)
Hard disk: 120GB Fujitsu 5400RPM SATA
Monitor: 13.3" XGA Touchscreen (1024x768)
Unità ottica: 8X DVD+/-RW Double Layer
Wireless: Intel PRO/Wireless 4965AGN - Opzioni: GPS (con antenna interna), Bluetooth(v2.0 class 2), EV-DO/GSM/GPRS/EDGE/UMTS/HSDPA
Batteria: 11.1v 7800mAh
Dimensioni: 11.9” x 10.35” x 2.36”
Peso: < 4 KG SO: Windows XP Professional
Prezzo al dettaglio: € 2.866,00

IN CONCLUSIONE - Il Getac B300 è un notebook solido (non metaforicamente parlando ma nel vero senso della parola, è un arma più che un gadget tecnologico). Anche lo schermo resiste agli imprevisti che possono verificarsi in un campo di battaglia. E' incredibile, ma non ho trovato nulla in casa che potesse accidentalmente danneggiare o scalfire il notebook. Ho provato con una penna, con un taglia carte, con una tazza (da 1/2 litro) di latte piena di acqua. L'ho anche tirato per terra. Il risultato è eccitante (e non vi dico il sospiro di sollievo che ho tirato dopo il test). La batteria ha una durata straordinaria. Di contro la risoluzione dello schermo è veramente limitata e il prezzo è molto alto. Naturalmente è un prodotto di nicchia. E quando un prodotto è rivolto ad un pubblico selezionato il suo prezzo è sempre più alto del solito. Il costo è comunque anche motivato dalla progettazione e dalla qualità costruttiva. Ringrazio il tenente F. Maggio, per avermi lasciato in consegna il suo portatile e per avermi permesso di eseguire queste prove.

1 commento:

  1. spettacolare. pensando che vengo a conoscenza di questo prodotto dal film FASTER ahah.ma per quanto riguarda eventuali riparazioni hardwer? semplice o impossibile?grazie interessante recensione

    RispondiElimina

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)