© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Come Eliminare un File o una Cartella che Mostrano il Messaggio d’Errore “Accesso Negato”

Chi utilizza Windows sa benissimo che alle volte quando si cerca di cancellare un file o una cartella si può incorrere in questo messaggio: “Impossibile eliminare “nomefile”: Accesso negato”.

Per risolvere il messaggio d’errore è sufficiente seguire i consigli che vi darò in questo articolo.
Prima di tutto, comunque, assicuratevi che il programma non sia in uso o che l’hard disk sia ormai ai propri limiti di capacità.

1. Individuate il file o la cartella incriminati sul disco rigido. Qualora non riusciste a trovare il percorso esatto, non demoralizzatevi ed utilizzate il box di ricerca (“il Trova”) sempre presente all’interno di un buon sistema operativo.

2. Una volta che avete localizzato il file, prendetene nota e cliccateci sopra con il tasto destro del mouse. Si aprirà un menù contestuale dal quale selezionerete la voce “Proprietà” e deselezionate tutti gli attributi del file o della cartella (li trovate nella scheda generale).

3. Chiudete qualsiasi programma in esecuzione.

4. Lanciate il Prompt dei Comandi. Potete farlo sia da Start -> Tutti i programmi -> Accessori -> Prompt dei comandi. Oppure potete scrivere nel box di ricerca (o attraverso l’esegui) presente nello Start Menù del vostro Windows “cmd” e date l’invio.

5. Aprite anche il Windows Task Manager. Potete farlo in due modi:

a) Da Start -> box di ricerca -> esegui -> TASKMGR.EXE (e date l’invio)
b) Pressando contemporaneamente CTRL+ALT+DEL

6. Cliccate sulla scheda “Processi” del Windows Task Manager e cliccate su quello che riporta in elenco il nome “explorer.exe” (per selezionarlo) e poi sulla voce “Termina processo” presente in basso a destra nella stessa finestra. Al termine minimizzare la finestra del Windows Task Manager (Gestione attività Windows) cliccando sul “Riduci a icona” (l’interfaccia grafica di Windows scomparirà non allarmatevi).

7. Ritornate alla finestra del Prompt dei Comandi e seguite le seguenti istruzioni per cancellare un file o una cartella.

Per eliminare un file che riporta il messaggio “Impossibile eliminare “nomefile”: Accesso negato”.

Poniamo il caso che la cartella “Documenti” contenga un file chiamato “File.exe” che deve essere cancellato.
Nella finestra del Prompt dei Comandi è presente un indirizzo di base del genere: C:UsersNome utente>

Quello che dovete fare è selezionare il giusto percorso che vi consentirà di raggiungere il file da cancellare. Per questo dovete prima recarvi nella cartella “Documenti”.
Fatelo inserendo nella finestra del CMD la seguente scritta: “cd Documenti”.
Il percorso cambierà come nell’immagine che vi ho preparato sulla destra (cliccateci sopra per ingrandirla).

A questo punto, visto che il percorso selezionato è quello all’interno del quale troverete il file da cancellare (C:UsersNome utenteDocumenti>), è possibile digitare la riga di comando “Del Nomefiledacancellare”. Nel caso specifico dell’esempio che stiamo analizzando in questo articolo, dovreste scrivere “del File.exe” ottenendo qualcosa del genere = C:UsersNome utenteDocumenti>del File.exe

Per eliminare una cartella che riporta il messaggio “Impossibile eliminare “nomefile”: Accesso negato”.

Anche in questo caso facciamo finta che la cartella nominata “Nuova Cartella 1”, all’interno del percorso “Documenti”, debba essere cancellata.
Nella finestra del Prompt dei Comandi è presente un indirizzo di base del genere: C:UsersNome utente>

Dovrete utilizzare il comando RMDIR /S /Q per cancellare la cartella incriminata.
La maniera corretta di farlo è quella di scrivere nella finestra del Prompt dei Comandi – RMDIR /S /Q “indirizzo della cartella”.
Nel caso specifico del nostro esempio dovreste scrivere RMDIR /S /Q “C:UsersNome utenteDocumentiNuova Cartella 1”.
Come nell’immagine sulla destra che potete ingrandire con un semplice click.

8. Tornate al Task Manager usando i tasti “ALT+TAB”. Selezionate la scheda “Applicazioni” e cliccate su “Nuova attività”. Vi si aprirà una finestra di dialogo che vi chiede di digitare il nome del programma, della cartella, del documento o della risorsa Internet da aprire. Scrivete nel box “EXPLORER.EXE”, per riavviare “l’interfaccia grafica di Windows”.

9. Potete chiudere il Task Manager ed il file o la cartella dovrebbero essere stati correttamente cancellati.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Un commento

  1. a me si e cancellata solo una parte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *