© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

modem/router Hsdpa Onda DN7000: Problemi di connettività risolvibili grazie ad un aggiornamento del Firmware

Un oggetto interessante con il quale ho avuto a che fare è il router 3G Onda DN7000 che permette di condividere la connessione ad Internet tramite rete cellulare Umts tra due o più computer di una piccola rete locale.
Purtroppo questo dispositivo presenta alcuni limiti. Soprattutto di durata. Capita a fin troppi utenti che dopo qualche ora di utilizzo il router perda il segnale captato grazie alla Sim card telefonica e bisogna spegnerlo per un pò e poi accenderlo nuovamente, se si volesse continuare ad utilizzarlo.

Questo blocco è causato dall’esaurimento della memoria dedicata alle tabelle di traduzione degli indirizzi. La situazione si presenta soprattutto con programmi che aprono contemporaneamente un numero cospicuo di connessioni come ad esempio i programmi P2P utilizzati per lo scambio e il download di file.

Ma i problemi dell’Onda DN7000 non finiscono qui, perchè l’IP assegnatogli è sempre preconfigurato: 192.168.0.1 e non è possibile cambiarlo. Di conseguenza la rete locale deve essere regolata in base a questo indirizzo.

Inoltre le funzioni Nat e Firewall difficilmente si adattano a reti che presentano più di due o tre client. In più le funzioni di re-indirizzamento delle porte spesso e volentieri impediscono l’utilizzo di quei programmi che richiedono l’apertura di appropriati canali di comunicazione.

Ad ogni modo queste defezioni che limitano fortemente le potenzialità del DN7000 possono essere risolte mediante l’aggiornamento del firmware. Per questo consiglio di tenere sott’occhio il sito della casa produttrice.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla