giovedì 1 aprile 2010

Driver Windows: Come faccio ad aggiornare i driver in Windows XP, Vista o 7?

Aggiornare i driver di Windows è un'operazione che si rivela utile per diversi motivi. Uno di questi potrebbe essere la necessità di risolvere la compatibilità ed il modo in cui il sistema operativo si sposa con un determinato hardware. Infatti, per usare delle parole tratte da wikipedia che spiegano bene a cosa serva un driver, il driver permette al sistema operativo di utilizzare l'hardware senza sapere come esso funzioni, ma dialogandoci attraverso un'interfaccia standard, i registri del controllore della periferica, che astrae dall'implementazione dell'hardware e che ne considera solo il funzionamento logico. In questo modo un hardware diverso costruito da produttori diversi può essere utilizzato in modo intercambiabile.

All'interno di Windows è possibile compiere degli aggiornamenti del sistema grazie ad una procedura guidata (Wizard) direttamente dalla "Gestione Periferiche" o "Gestione Dispositivi".

Una volta che avrete selezionato l'hardware (la periferica) d'interesse, l'aggiornamento dei driver (qualora ce n'e fossero) è un'operazione il più delle volte indolore. Basta solo un pò d'attenzione. Come è facile immaginare, Windows 7, Windows Vista e Windows XP hanno delle procedure per poter richiedere gli aggiornamenti dei driver) leggermente diverse.

Quindi, per facilitarvi la lettura di questo articolo e creare qualcosa di più organico e chiaro, ho deciso di affrontare in dettaglio le modalità d'aggiornamento dei driver nei singoli sistemi operativi summenzionati una alla volta:


- Come aggiornare i driver in Windows 7

1. Scaricate gli ultimi driver disponibili sul sito della casa produttrice dell'hardware. Comunque se disponete di un disco che già contiene i driver o preferite affidarvi a Windows Update, potete farlo. Però la procedura manuale che sto per spiegarvi e che prevede un controllo sul sito produttore dell'hardware incriminato del malfunzionamento è molto più accurata ed efficace nella risoluzione dei problemi.

2. Recatevi in "Gestione risorse" seguendo il percorso...Start Menù -> Pannello di controllo -> Sistema e Sicurezza -> Gestione periferiche (dispositivi).

3. Localizzate il dispositivo hardware che intendete aggiornare. Potrete farlo grazie al menù ad albero e cliccando sulla giusta icona [+].

4. Una volta che avrete localizzato l'hardware, per aggiornarlo cliccate con il tasto destro del mouse sulla voce che lo identifica e dal menù contestuale che comparirà cliccate su "Proprietà" e poi sulla scheda "Driver".

5. Nella scheda Driver troverete un bottone "Update Driver". Cliccatelo per cominciare l'aggiornamento. Inizierà una sorta di procedura guidata. Ad esempio, alla voce "Come si desidera cercare i driver?" (How do you want to search for driver software?), fate click su "Sfoglia il mio computer..." (Browse my computer for driver software). Comunque seguite tutte le indicazioni che vi verranno date fino a selezionare i driver da installare.

Riferimento:
Trova i prodotti software e hardware compatibili con Windows 7



- Come aggiornare i driver in Windows Vista

1. Per aprire Gestione dispositivi, fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Gestione dispositivi.‌ Autorizzazioni di amministratore necessarie. Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

2. In Gestione dispositivi individuare il dispositivo che si desidera aggiornare e quindi fare doppio clic sul nome del dispositivo.

3. Fare clic sulla scheda Driver, fare clic su Aggiorna driver e quindi seguire le istruzioni.

Riferimenti: Ripristinare o aggiornare un driver,
Trova i prodotti software e hardware compatibili con Windows Vista



- Come aggiornare i driver in Windows XP

1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Prestazioni e manutenzione, quindi Sistema.

2. Nella scheda Hardware scegliere il pulsante Gestione periferiche. Fare doppio clic sul tipo di periferica da modificare.

3. Fare doppio clic sulla periferica specifica da modificare. Se la periferica presenta impostazioni di risorse modificabili, sarà visibile la scheda Risorse.

4. Fare clic sulla scheda Risorse, quindi fare clic per deselezionare la casella di controllo Impostazioni automatiche. Questa casella di controllo potrebbe non essere disponibile se è stata selezionata una periferica non Plug and Play.

5. In Impostazioni fare clic sulla configurazione hardware da modificare.

6. Nella casella Impostazione risorse fare clic sul tipo di risorsa da modificare nella colonna "Tipo risorsa".

7. Fare clic su Cambia impostazione, quindi digitare un nuovo valore per il tipo risorsa.

Riferimenti: Configurare periferiche utilizzando Gestione periferiche in Windows XP


Ricapitolando, per esperienza, un semplice aggiornamento dei driver è spesso il modo più veloce per risolvere alcuni codice d'errore che riguardano l'hardware.
Naturalmente se vi servite di un sistema a 32 bit, è necessario installare driver a 32 bit. Se invece vi ritrovate con una versione a 64 bit di Windows, è necessario installare driver a 64 bit.
Qualora non sapeste quale delle due versioni adottate, leggete l'articolo Sto utilizzando la versione a 32-bit o 64-bit di Windows?.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)