© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Riportare Windows Live Messenger nell’area di notifica – Windows 7

Nei precedenti sistemi operativi eravamo abituati a quell’iconcina verde tipica di MNS Messenger nell’area di notifica in basso a destra dello schermo, vicino all’ora.
Ma con Windows 7 le cose sono cambiate e il programma di messaggistica, una volta eseguito, non mantiene un’icona (molto piccola, ma ormai molto familiare) sulla destra, ma apparirà in una casella sulla taskbar come qualsiasi altro programma in esecuzione.

Onestamente non apprezzo questa soluzione e preferisco riportare tutto alla normalità. Vediamo come fare in modo che il programma possa funzionare e rimanere attivo nell’area di notifica.

Windows 7: Far funzionare Windows Live Messenger come nei sistemi Windows precedenti

1. Se il vostro MSN è in funzione, eseguite un Logoff e chiudete ogni finestra che abbia a che fare con Messenger. Quando alla fine vi rimarrà ancora il bottoncino, che rappresenta il programma di messaggistica istantanea, cliccateci sopra con il tasto destro del mouse e successivamente selezionate “Chiudi finestra” (Close window).

2. Cercate la cartella nella quale avete installato Windows Live Messenger.

a) Se il vostro sistema è un 32-bit la cartella dovrebbe trovarsi in:
C:Program FilesWindows LiveMessenger

b) Se il vostro sistema è un 64-bit la cartella dovrebbe trovarsi in:
C:Program Files (x86)Windows LiveMessenger

3. Localizzate il file eseguibile di MSN: “msnmsgr.exe” (se le estensioni fossero nascoste, allora cercate “msnmsgr”).


4. Cliccateci sopra con il tasto destro del mouse e, dal menù contestuale, scegliete la voce “Proprietà”.

5. Vi si aprirà una finestra di dialogo. Cercate la scheda “Compatibilità” (Compatibility) e alla voce “Compatibility mode” contrassegnate il riquadro “Run this program in compatibility mode for:” e dal menù a tendina cliccate su “Windows Vista Service Pack 2”.


6. Cliccate su “Apply” -> “OK”. Chiudete le finestre e riavviate il computer.

A questo punto tutto sarà tornato alla normalità. Messenger verrà eseguito e resterà nell’area di notifica. Nessun bottone spunterà sulla taskbar (barra delle applicazioni) fino a quando non lo vorrete (cioè durante una chat, ad esempio).


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :)COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.In fede, Alessandro Tesla

Un commento

  1. utilissimo grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *