© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Come installare Google Chrome su Windows 2000 Professional

Considerando il prestigio dell’unico motore di ricerca che si possa definire tale in Italia, molti utenti hanno scelto di dar fiducia a Google e di provare uno dei suoi ultimi figli: Google Chrome.

Ma ufficialmente il browser funziona solo con Windows vista ed XP. Per adattarlo alle diverse esigenze molti utenti si sono adoperati alla ricerca di trucchetti che lo facessero lavorare anche su altri sistemi operativi.

Anche se in ritardo rispetto al resto del mondo anche gli italiani avranno la loro mini guida per far funzionare Chrome su Windows 2000. Per prima cosa bisogna recarsi al seguente indirizzo e scaricare l’archivio per l’installazione off-line di Google Chrome.

In seguito sarà sufficiente lanciare l’applet “Installazione applicazioni” (che si trova nel Pannello di controllo) e verificare che l’aggiornamento KB891861 – etichettato Update Rollup 1 for Windows 2000 SP4 – sia installato.

Il passo successivo sarà quello di scaricare Chrome2k.zip , aprirne l’archivio e lanciare il file Chrome2k.reg. Per continuare bisogna accettare le modifiche al Registro di configurazione.

A questo punto Google Chrome dovrebbe essere in grado di girare anche su Windows 2000.

Nell’eventualità di una disinstallazione, questa va effettuata tramite Unchrome.reg per eliminare le relative voci di Registro create a seguito dell’installazione.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

6 Commenti

  1. bella la spiegazione! nn lo fatto (2 cose:lo devo fare con mio padre e ho 7 anni) cmq spero che sara bello

  2. a 7 anni non dovresti esser qui, ma al parco giocare…

  3. magari adesso ne ha 8:V

  4. Anche a 8 dovrebbe stare al parco a giocare…

  5. non funziona pd!

  6. provare con Kernelex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *