© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Computer Portatile Non Vuole Funzionare Dopo Avergli Aggiornato Il Bios

A. Tesla | Chicago – Rispondiamo a Federico:

Ciao Alessandro,
possiedo un computer portatile notebook HP Pavilion dv9000.
Attraverso il pannello dell’HP Health Check ho visto che il Bios doveva essere aggiornato.
Ho lasciato che il computer effettuasse il download, ma subito dopo il PC non ha più voluto avviarsi.
Quando provo ad accendere il portatile, odo chiaramente un beep lungo e due corti.
Che posso fare?

Suggeriamo a tutti gli utenti che dovessero trovarsi nelle stesse condizioni di Federico:

1. Spegnete il computer;
2. Rimuovete la batteria e staccate il cavo d’alimentazione dalla presa di corrente;
3. Tenete premuto il tasto di accensione per un minuto abbondante e poi lasciate il computer smontato (senza alimentazione) per una mezz’oretta;
4. Reinserite il cavo di alimentazione nella presa di corrente (ed anche nell’apposito slot del PC);
5. Provate ad accendere il PC tenendo premuto il tasto Insert/Scroll (cercatelo bene sulla vostra tastiera);
6. Appena rilascerete il tasto d’accensione, tenendo sempre premuto quello Insert/Scroll, il computer dovrebbe avviarsi;
7. A questo punto dovreste essere capaci di accedere al Bios e modificarlo a vostro piacimento;

Per esser certi di cosa volesse suggerirvi il PC con quel beep lungo + 2 beep corti, leggete quanto trovate in questo articolo: Bios: Come interpretare i beep del computer e capire il loro codice.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *