© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Tecnologia Wireless Display: Che cosa è?

A. Tesla | Chicago – La Tecnologia Wireless Display è una recente innovazione che permette di collegare un computer ad un televisore (o monitor per PC) facendo a meno del cablaggio di rete; e cioè senza fili.

Il Wireless Display, non utilizzando cavi, sfrutta delle onde elettromagnetiche.
Le frequenze sfruttate sono quelle nell’intorno dei 60 GHz, banda facente parte delle famose Extremely High Frequency (Ehf): ultima porzione dello spettro che viene ancora classificato con il termine di onde radio – tra i 30 e 300 GHz.

La banda EHF è caratterizzata da una lunghezza d’onda che va dal millimetro al centimetro scarso. Ed è proprio per questo che l’insieme delle onde EHF viene anche definito “onde millimetriche” o “banda millimetrica”.

Solitamente queste frequenze vengono utilizzate per le trasmissioni satellitari militari e radioamatoriali.
Purtroppo la lunghezza d’onda dell’ordine del centimetro rende eventuali trasmissioni all’aperto, e a lungo raggio, meteoropatiche.

Infatti le attenuazioni del tempo possono creare dei problemi in particolare alle frequenze dei 60 GHz, a causa della risonanza con le molecole di ossigeno presenti nell’aria.

In tutti i casi non bisogna pensare a questo limite come ad un difetto della tecnologia Wireless Display.
E’ anzi un forte pregio.
Le comunicazioni sono a corto raggio e, per questo, molto meno soggette alle interferenze.
Inoltre sono molto più difficilmente intercettabili da eventuali intrusi (leggasi vicini e passanti).

Le trasmissioni possono essere “trasdotte” con un rate che può giungere fino ai 25 gigabit/secondo.
Si tratta di un valore, sulla carta, più che buono per mappare in modalità wireless le connessioni HDMI 1.3 e Display Port 1.2.
E’ un’altra buona notizia.
In futuro potremo aspettarci connessioni wireless, tra un computer ed il televisore, di qualità sempre migliore in termini di lag (ritardi) e risoluzione.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *