© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Schermata Blu D’errore: “Physical Memory Dumping”. Creiamo Una Nuova Startup

A. Tesla | Chicago – Rispondiamo ad un lettore anonimo:

Ciao,
qualche giorno fa, mentre utilizzavo normalmente il computer, è comparsa una schermata blu d’errore.
E’ rimasta visibile per un paio di secondi.
Non ho letto bene tutto il messaggio. Ricordo ci fosse scritto qualcosa del genere: physical memory dumping.
Poi il computer si è riavviato.
Cosa è successo? Che faccio?

Deve essersi verificato un qualche problema al disco.

Suggeriamo un ripristino da CD.
Per i meno esperti suggeriamo la lettura di un articolo supplementare che lasceremo in calce.

Per gli utenti più smaliziati, invece, possono bastare solo due righe guida:

1. Riavviate il Computer;
2. Accedete al Bios;
3. Modificate la Boot Device Priority. Date precedenza all’unità ottica;
4. Inserite il Disco del sistema operativo in uso e lasciate che il computer tenti di avviarsi da disco;
5. Vi verrà proposto di formattare o di riparare il disco. Scegliete la seconda opzione;
6. Cliccate “R”;
7. Digitate “CHKDSK”;
8. Attendete e poi digitate “FIXBOOT” e cliccate su Invio;

In questo modo si dovrebbe creare una nuova startup all’interno della partizione di sistema.
Potete riavviare il computer.
Dovrebbe comparire una schermata che vi propone in quale modalità collegarvi a Windows: normale, provvisoria….
Vedete se potete cliccare su “l’ultima configurazione buona”.

Approfondimento
===============
Ripristino Da CD: Va Usato Quando Windows Non Vuole Avviarsi;


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla