© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

DVD Masterizzati in America Non Funzionano In Italia

A. Tesla | Chicago – Ci scrive Giampiero:

Ciao Alessandro,
forse la domanda potrà sembrare sciocca. In tutti i casi la voglio fare.
Allora….lavoro e vivo per gran parte dell’anno in America.
Lì ho masterizzato diversi dischi ad uso personale con un computer che si basa su Windows Vista – il computer è della mia ragazza (americana).
Perché questi DVD non funzionano in Italia?
Ci sono anche dei filmati che volevo condividere con la mia famiglia.
Esiste qualcosa che io possa fare?

Giampiero, il mondo è diviso in regioni che utilizzano diverse impostazioni per la scrittura e lettura dei DVD.
L’Italia, con l’Europa, è nella regione 2.
L’America nella 1.
Ogni regione sfrutta codici di sicurezza e decriptazione dei dati diversi.

0 – Tutto il mondo (nessuna restrizione)
1 – Canada, USA e suoi territori
2 – Europa, Giappone, Hong Kong, Macao, Sudafrica, Medio Oriente, Egitto e dipendenze danesi, francesi, olandesi e britanniche
3 – Sudest asiatico
4 – Australia, Nuova Zelanda, America centrale e meridionale
5 – Russia, India, Asia nordovest e Africa del Nord
6 – Repubblica Popolare Cinese (tranne Hong Kong e Macao)
7 – Riservato
8 – Speciali sedi di riunioni (aeroplani, navi, hotel, etc.)

(immagine | wikipedia.org)

Visto che non si può intervenire sul DVD creato, si potrebbe provare a sbloccare il lettore che si vuole utilizzare per eseguire i dischi.
Onestamente è un’operazione che non abbiamo mai eseguito.
Quindi non sapremmo dare maggiori consigli.
Ad ogni modo suggeriamo di stare attenti a queste modifiche perchè alle volte l’hardware ne supporta un numero limitato.

Per il resto rimandiamo alla lettura di questa pagina: videohelp.com.
E’ in inglese.
Qualora incontraste dei problemi, provate ad usare la versione tradotta liberamente da Google: Riferimento tradotto.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *