© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Tasto [Insert] E Problemi Nella Correzione Del Testo

A. Tesla | Chicago – In caso di correzione, le parole che scrivo prendono il posto di quelle vecchie rubando dei caratteri un pò alla volta.

Il problema è dovuto all’aver cambiato la modalità di inserimento testo all’interno di Word o altro programma per la scrittura.

Il tasto incriminato è [Insert] o [Ins] che è possibile trovare vicino ai tasti [F12] e [Canc] o sopra i tasti direzionali nelle tastiere tradizionali.

Cliccando su [Ins] si modifica la modalità di inserimento testo:

  • Per sostituzione
  • Per innesto

Di default Windows utilizza la modalità innesto così che i caratteri e le parole digitate prendano forma li dove il cursore del mouse lampeggia.

In questo modo se, ad esempio, abbiamo scritto la locuzione “casa di birra”, ma ci accorgiamo della mancanza di una “s”, allora basta cliccare con il mouse tra la “a” e la “s” di casa per aggiungere una consonante ed avere la parola “cassa”.

Tuttavia, se clicchiamo (anche inavvertitamente) il tasto [Ins], chiediamo a Windows di sostituire ciò che abbiamo scritto con altro.

Ecco allora che vanno scomparendo i caratteri uno alla volta ed alla fine occorre riscrivere tutto il testo anche se si voleva correggere una sola parola al primo rigo.

Nel caso dell’esempio proposto sopra, se cliccassimo sempre tra la “a” e la “s” di casa, per aggiungere una consonante, finiremmo per ottenere la stessa parola perché la “s” aggiunta andrebbe a sostituire quella precedente senza sommarsi al resto del testo.

In tal modo la locuzione andrebbe praticamente riscritta tutta d’accapo.

Chi sono? admin

Mi presento.
Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie.
Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l’età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere – del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa – e fuori – si fa quello che dice Lei :)

COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.

In fede,
Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *