© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

LTE: Alte Velocità Di Connessione? A Che Punto Siamo In Italia?

A. Tesla | Chicago – LTE è un acronimo che sta per Long Term Evolution.

Si tratta di una evoluzione delle specifiche di comunicazione Umts.

Il suo scopo è quello di costituire un nuovo polo attrattivo per tutti i dispositivi mobili. Promette, infatti, velocità di connessione più elevate di accesso alla rete, una minore latenza e la possibilità di creare una struttura di comunicazione orientata ai network packet switched (soprattutto reti IP).

In valori numerici stiamo parlando di punte di 100 – 144 Mbps in downstream e 50 Mbps in upstream.

La latenza interfaccia radio inferiore ai 10 millisecondi.

I canali utilizzati per le trasmissioni scalano dagli 1,4 ai 20 MHz.

A differenza del Wi-Fi che sfrutta regioni libere, la tecnologia LTE si poggia su delle bande licenziate. Praticamente come avviene già per le comunicazioni via telefono cellulare.

Le prospettive, per fare un bel balzo in avanti nel mondo della connessione dati via cellulare, ci sono tutte.

Ci sembra che in Italia solo la Vodafone sia in fase avanzata di sperimentazione.

Sono state già eseguite ben 8 istallazioni a Milano e 4 a Roma.
In tutti i casi per fine 2011 dovrebbe essere prevista l’apertura di altri 200 siti.

Telecom è più indietro con soli 11 siti avviati.

Dal punto di vista infrastrutturale c’è ancora molto da lavorare.

Vi sono anche degli screzi per l’assegnazione di frequenze che erano d’uso militare.
E’ possibile che le prime offerte si vedranno per fine 2013.

Per il momento, una alternativa è rappresentata dalla tecnologia Hspa+, che consente velocità massime di 42 Mbps in downstream e 22 Mbps in upstream.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla