© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Come si fanno le parentesi graffe al PC?

A. Tesla | Chicago – Alessandro,

ma come si fanno le parentesi graffe al PC?

Non trovo nessun tasto nel quale siano raffigurate.

Vedo tonde e quadre, ma non graffe.

Risposta

Dipende molto dalla tastiera che si ha tra le mani e dal portatile.

Nel caso di un Compaq Presario CQ60, ad esempio, le parentesi graffe {} si fanno tenendo premuti i tasti [Shift] + [Alt gr] + [è] o [+].

Praticamente è come se doveste scrivere delle parentesi quadre più l’aggiunta del tasto che serve per scrivere una lettera in maiuscolo.

Qualora lo si desiderasse, inoltre, è possibile ricreare tutta una serie di simboli.

Provate ad aprire il blocco note.
Tenete premuto il tasto [alt], componete un numero e poi rilasciate il tasto [alt].

Vedrete comparire come per magia un simbolo.

In questa pagina trovate una legenda: alt-codes.org.

In tutti i casi per conoscere i caratteri speciali, e cioè quei caratteri non presenti sulla tastiera, è possibile accedere a Mappa caratteri.

Bisogna seguire il seguente percorso:

Start -> Tutti i programmi -> Accessori -> Utilità di sistema -> Mappa caratteri

Una volta all’interno della finestra “Mappa caratteri”, basta scegliere un carattere, cliccare su Seleziona -> Copia e poi incollarlo nell’editor di testo che si sta utilizzando.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :)COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *