sabato 14 maggio 2011

Rimozione Virus e Windows Inutilizzabile

A. Tesla | Chicago - Buonasera,

di recente sono stato attaccato da un virus e ho fatto eseguire alla mia suite di sicurezza più scansioni.

Alla fine della procedura mi è stato detto che il virus era stato tolto.

In ogni caso, dopo il riavvio del PC, il sistema operativo non accenna ad avviarsi.

Sembra che Windows si stia per avviare, ma poi il computer si riavvia in un ciclo infinito.

Devo spegnere forzatamente il PC.

Cosa posso fare?

Ho già provato a cliccare su [F8] ed utilizzare l'ultima configurazione buona attraverso la modalità provvisoria.

Ma nulla. Windows non si avvia.



Risposta


E' molto probabile che, durante le operazioni di pulizia, la suite di difesa abbia preso qualche file importante per il sistema operativo e lo abbia confinato in quarantena.

In questo modo Windows è diventato instabile e non è possibile avviarlo.

Visto che il nostro lettore ci sembra smaliziato, gli consigliamo di prendere il CD di ripristino o di installazione del sistema operativo (la casa produttrice avrebbe dovuto darlo in fase d'acquisto o l'utente avrebbe dovuto crearlo dopo aver spacchettato il PC) e cercare di avviare il sistema dal disco.

Per farlo occorre entrare nel Bios ed impostare la Boot Device Priority in modo che la prima periferica letta per avviare il PC sia l'unità ottica.


Successivamente basta seguire le operazioni suggerite dalle schermate per riparare il Windows e ripristinare i file che la suite di sicurezza aveva eliminato.


Occhio a non formattare perchè perdereste tutti i dati contenuti nell'hard disk!!

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)