© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Monitor Si Spegne Regolarmente Dopo 15 Minuti Di Lavoro

A. Tesla | Chicago – Salve,

sono Roberta.

Non capisco perchè il mio computer si spenga automaticamente dopo 15/20 minuti di utilizzo.

Veramente, da quando l’accendo a quando si spegne da solo, non passano più di 20 minuti.

Che problema mi affligge?
Come posso risolverlo?

Risposta

Potrebbe essere un problema di surriscaldamento del sistema.

Ma prima di avvallare questa ipotesi, sarebbe utile controllare che in Pannello di Controllo -> Opzioni risparmio energia -> Modifica combinazioni per il risparmio di energia, il tempo che deve passare prima che Windows venga sospeso, sia uguale o superiore all’ora, nel caso in cui il sistema sia connesso all’alimentazione di rete.

Nel caso in cui le impostazioni di Risparmio energetico (che consigliamo di spulciare con grande elasticità, visto che da un sistema all’altro possono presentarsi delle differenze) siano normali, sarebbe meglio far vedere il PC ad un tecnico.

Il PC parte e funziona.
Si spegne dopo 20 minuti.
Questo ci fa pensare ad un surriscaldamento.

Probabilmente sarà dovuto alla polvere che si è accumulata tra le componenti hardware ed impedisce la corretta dissipazione del calore che, ricordiamolo, è il nemico numero uno delle prestazioni e del PC in generale.

Come auto difesa il portatile si spegne per evitare di andare incontro a problemi seri e guasti tecnici.

Approfondimenti
=================


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :)COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *