© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Anteprime Cartelle Che Rallentano Windows Vista Terribilmente

A. Tesla | Chicago – Ciao Alessandro,

trovo molto comodo NON utilizzare la funzione “Mostra sempre icone, mai anteprima”.

In questo modo ottengo l’immediato colpo d’occhio dell’immagine contenuta all’interno di una cartella, compresa la presenza di eventuali sottosezioni e sottocartelle.

Però, quando cerco di aprire un disco esterno, che trovo in “Computer”, o una partizione nelle quali sono contenuti tanti file, allora il sistema si impalla e la creazione di anteprime mi si ritorce contro.

Alle volte devo aspettare anche diversi minuti, prima di poter accedere ai contenuti.

Non ci sarebbe un modo che mi consenta di gestire efficacemente i file Jpeg, senza che debba aprirli uno per uno prima di trovare quello giusto?

Conoscete un modo per velocizzare la creazione delle anteprime?

Risposta

In teoria ci sarebbero dei modi per poter esprimere delle preferenze così che vengano visualizzate le anteprime di alcuni file.

In tutti i casi, e lo diciamo prima, occorre seguire certi piccoli accorgimenti per non compromettere la riuscita della seguente strategia:

1. Aprite una finestra di Esplora Risorse (Start >>> Tutti i programmi >>> Accessori >>> Esplora);
2. Scegliete la cartella alla quale desiderate DISABILITARE l’anteprima;
3. Attraverso il menù contestuale, fate click su “Proprietà”;
4. Recatevi alla scheda “Personalizza”;
5. Cliccate su “Scegli file” (voce presente nel riquadro “Immagine Cartella”);
6. Si aprirà una finestra di dialogo. Scegliete il file Jpeg da assegnare come icona alla cartella;

Tornare alle impostazioni iniziali è semplice. Basta, infatti, cliccare su “Ripristino delle Impostazioni Predefinite” (voce che trovate all’interno della stessa scheda).

Raccomandazioni

– L’anteprima funziona correttamente solo con icone di formato medio, grande o molto grande e se la modalità di visualizzazione affiancata è attiva.

– Nel caso in cui si verificassero dei malfunzionamenti è consigliabile cancellare le cache delle anteprime. E ci riferiamo a possibili corruzioni dei file che non farebbero più corrispondere le miniature ai file presenti sul disco fisso. O al caso in cui Esplora risorse si possa impallare.

– Un altro modo per associare un’immagine ad una cartella è quello di prendere un’immagine, nominarla “Folder.jpg” e posizionarla all’interno di una cartella.
Volendo è anche possibile impostarne l’attributo così da renderla invisibile e non presente nell’elenco.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *