© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

4Geek Medley 3 Evo: Cosa Ne Pensate? Avete Qualche Opinione A Riguardo?

A. Tesla | Chicago – Il 4Geek Medley 3 Evo è un prodotto decisamente valido, completo e veloce.

Trovare delle pecche è veramente difficile.

Conosciamo da tempo il produttore.

4Geek è stata una fra le prime marche a credere nei Media Player e negli ultimi tempi ci ha proposto una serie di evoluzioni della propria linea ammiraglia Medley.

Le dimensioni sono le classiche.
Stiamo sui 63 mm Alt x 164 mm Prof x 203 mm Largh.
Il prodotto non raggiunge neppure il KG di peso.

Al centro è presente un elegante e piccolo display LCD, che dialoga con chi gli sta davanti in ogni momento, mettendolo al corrente delle operazioni eseguite dal media player.

Sul fianco sinistro risiede uno slot per schede di memoria Sd.
Su quello destro è presente il cassetto d’accesso al disco rigido interno.

Ma è sul lato posteriore che il 4Geek Medley 3 Evo da il meglio di sè.

Ci sono connessioni di ogni tipo in ingresso ed uscita:

  • due connessioni per l’antenna (in e out)
  • una uscita presa Scart
  • una presa Hdmi
  • Videocomposito con audio Rca

L’audio può anche essere trattato attraverso dei canali digitali: uno è di tipo coassiale, l’altro ottico.

Va da sé che è possibile collegare quasi tutto al 4Geek Medley 3 Evo.

E parliamo di videocamere, schede di memoria estratte da questa o quella periferica, altri decoder video, etc…

Ma la ciliegina sulla torta non poteva che essere la possibilità di connessione alla rete domestica attraverso la porta Ethernet.

Non mancano una porta Usb (per collegare il dispositivo al PC) e due Usb host.

Prestazioni

Il 4Geek Medley 3 Evo garantisce delle ottime prestazioni ed una buona velocità d’esecuzione dei comandi.

Il prodotto si basa sul chip Realtek 1283, che è possibile trovare su molti altri media player.

Ma il modo in cui 4Geek lo ha implementato è veramente unico, riuscendo a garantire una velocità che è decisamente superiore a tutti gli altri prodotti che appartengono alla stessa fascia di prezzo (per quello che sono le nostre conoscenze del settore, naturalmente).

E’ possibile accedere al televisore digitale terrestre alta definizione e registrarne le trasmissioni preferite.

Si possono eseguire fino a due registrazioni diverse contemporaneamente grazie al doppio sinto TV HD.

Godere di tutti i filmati presenti sull’hard disk è facile e veloce, grazie al telecomando.

Video, filmati in alta definizione, sottotitoli multipli, etc…non sono un problema, ma solo una sfida già vinta.

Anche per quello che riguarda l’audio il 4Geek Medley 3 Evo riesce a riprodurre tutti i formati più comuni; siano essi lossless o flussi Dolby Digital (Ac3) o Dts.

I realizzatori hanno pure progettato un modulo per l’accesso a portali Internet come YouTube, Picasa, FlicrK, Torrent (da gestire con un PC in rete).

Insomma, se avevate intenzione di acquistarlo, cercate il prezzo più basso su Internet, assicuratevi che il sito sia affidabile e non abbiate rimorsi.

Il prodotto merita!

Esistono prodotti più economici?

Si.
Sul mercato ci sono diversi prodotti che potrebbero rappresentare una discreta alternativa al 4Geek Medley 3 Evo.

Ve ne elenchiamo alcuni:

Iomega ScreenPlay Director HD -> Offre uno spazio di 1 TB ad un prezzo di 230 euro circa. E’ un vero gioiellino. Il menù è diretto e facile da utilizzare in tutte le sue funzioni. E’ presente un canale youtube ed un client bittorrent direttamente installato sul sistema che è possibile gestire via telecomando per aggiungere file .torrent da scaricare. Purtroppo alle volte il sistema operativo risulta poco poco lento ed impacciato nell’interpretare le direttive dategli attraverso il telecomando.

Emtec Movie Cube V850H -> Ha un prezzo allettante solo se lo si acquista senza disco. Con l’aggiunta di un hard disk da 500 GB si passa a circa 300 euro. Permette di registrare contemporaneamente due diverse trasmissioni televisive, offre un buon supporto codec e dei formati, ma l’interfaccia utente è migliorabile.

Eminent EM7095 -> Costa intorno ai 100 euro, ma manca di connessione di rete. E’ comunque efficace e versatile.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla