© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Problema “Ndis.sys” – File Corrotto o Mancante. E’ Impossibile Avviare Windows

A. Tesla | Chicago – Proprio qualche ora fa ho scaricato degli aggiornamenti attraverso il Windows Update ed ho riavviato il computer, come mi era stato chiesto.

Ma al momento di riavviare il sistema operativo mi compare un messaggio d’errore che mi avvisa della mancanza o della corruzione del file Ndis.sys.

File: /windows/system32/drivers/ndis.sys

Il sistema operativo che utilizzo è Windows Vista. Il computer è un Compaq Presario.

Risposta

Suggeriamo di procedere in questo modo:

1. Inserite il disco di installazione del sistema operativo. Nel caso specifico del nostro lettore Windows Vista;
2. Recarsi al Bios ed impostare l’unità ottica come unità principale dalla quale caricare il sistema operativo.
In gergo bisogna guardare sotto il nome di “Boot Device Priority o Boot Sequence” e poi mettere al primo posto “CDDVD drive”;
3. Salvate i cambiamenti ed uscite dal Bios;
4. Il computer si riavvierà e cercherà di leggere il contenuto del disco inserito nell’unità ottica;
5. Non appena comparisse il messaggio “Press any key to boot from CD or DVD”, cliccate un tasto a caso;
6. Cliccate quindi su “Next” -> “Repair you computer” -> (il computer eseguirà una serie di operazioni di scansione) -> cliccate su “Next” -> (infine su) “Startup Repair”;

In questo modo verrà ripristinato il file mancante o corrotto.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *