© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Risoluzione Errore: F10=ROM based setup. Il Portatile non vuole avviarsi alla schermata di Benvenuto di Windows

A. Tesla | Chicago – Ho un computer portatile HP Compaq che adopera, come sistema operativo, Windows XP.

Quando schiaccio il pulsante d’accensione per avviare il PC, mi compare prima una pagina di caricamento con il simbolo in bella vista di HP e, più in basso, il messaggio: F10=ROM based setup.

Il messaggio è seguito da un’inquietante sequenza acustica di 8 beep veramente assordanti.

Successivamente, qualsiasi cosa io schiacci (o anche qualora restassi fermo), il monitor va incontro ad una crisi epilettica e lo schermo diventa nero, poi meno nero, poi più scuro…

Insomma, il mio PC è impossessato e mi spaventa =)

Cosa posso fare?
Grazie

Risposta

Una cosa da provare è quella di cliccare, immediatamente dopo l’avvio del computer, il tasto F1 ripetutamente.

Come per magia questa operazione dovrebbe consentire di bypassare la schermata d’errore ed avviare Windows.

In tutti i casi ci sentiamo in obbligo di affrontare più dettagliatamente il problema che affligge il nostro lettore.

Andando ad analizzare il bios che solitamente è utilizzato sui sistemi HP Compaq, ci sentiamo di dire che il problema potrebbe essere a carico della scheda madre, SE E SOLO SE, tutti i beep fossero della stessa lunghezza.

Ma il monitor si avvia normalmente ed inoltre non possiamo trascurare la possibilità che lo schema degli 8 beep (con pause e tempi diversi) sia tale da suggerire altri interventi.

Consigliamo a tutti coloro che si trovassero in una situazione simile di:

1) A pc spento, tenete premuto il bottone FN;
2) Pigiate il tasto di accensione;
3) Velocemente e RIPETUTAMENTE cliccate su F11;
4) (Durante quest’operazione i LED dovrebbero lampeggiare in continuazione);
5) Quando lascerete stare il tasto F11, il computer si riavvierà e mostrerà (con ogni probabilità) il messaggio d’errore “162 system options not set”;
6) Utilizzate F1 per salvare le impostazioni;

Nota: in tal modo verranno reimpostati come predefiniti tutti i settings di fabbrica. Per essere più chiari, sarà necessario correggere nuovamente la data e l’ora.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :)COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *