domenica 13 marzo 2011

Cosa ne pensate del Notebook Alienware M17x R3?

A. Tesla | Chicago - L'Alienware M17x R3 è un computer portatile estremamente bello, solido e dalle prestazioni esaltanti.

Può, in tutto e per tutto, sostituire il vecchio ed ingombrante computer da scrivania di casa.

E' perfetto per eseguire delle ricerche, lavorare al PC, utilizzare programmi che richiedono una certa capacità computazionale e, inoltre, è possibile giocare anche con i titoli più recenti dei videogiochi.

Personalmente abbiamo provato (con ottimi risultati) Crysis e Metro 2033 che sono videogiochi notoriamente ingordi di risorse.

Certamente sarà a breve possibile trovare sul mercato dei notebook con processori ben più veloci del Core i7-2630QM (4x2 GHz). Ma possiamo garantirvi (attraverso i grafici che potete leggere a seguire) che la combinazione CPU + 256GB Samsung SSD (unità allo stato solido) è dinamite allo stato puro.

A completare il quadretto manca la scheda grafica dedicata: la Geforce GTX 460M.
I punteggi raggiunti sono molto elevati. Guardate in particolare i 3D Mark.


Il monitor ha fatto registrare un contrasto di 527:1 (decisamente ottimo per fruire dei contenuti multimediali) ed una media di luminosità pari a 242.9 candele per metro quadro.
Se non fosse per il trattamento di tipo lucido si potrebbe utilizzare il notebook all'esterno con una certa tranquillità.

Purtroppo il glossy crea dei problemi con i riflessi e bisogna stare attenti alla collocazione ed all'inclinazione dello schermo.

La risoluzione offerta dal 17 pollici è elevata e permette di gestire agevolmente più finestre aperte contemporaneamente e di navigare utilizzando meno lo scrolling del mouse.


Il sistema di raffreddamento funziona bene.
La temperatura più alta che abbiamo registrato è stata di 48.7 °C in una piccola zona prossima allo sfogo di calore. Per il resto le temperature ci sono apparse fresche, anche sotto forte stress.
Stiamo parlando di medie che non hanno mai superato i 30 gradi.

Purtroppo non possiamo ritenerci soddisfatti della rumorosità dell'Alienware M17x R3. I valori in decibel si aggirano tra i 45.8 e 48 dB.
Siamo in zona rossa.
Sono dei valori che non si potrebbero mai tollerare in una biblioteca o in una stanza con poco rumore di fondo.

Logicamente chi sta giocando al PC o chi guarda un film, non farà caso alla rumorosità del sistema. Ma provate a domandare se date fastidio a chi vi siede accanto e magari tenta di concentrarsi.


L'autonomia della batteria è sorprendente.
Impostando la luminosità dello schermo al 70% ed aggiornando una pagina web di riferimento (modulo wireless attivo) ogni 60 secondi, il notebook è rimasto funzionante per 3 ore e 20 minuti.
Dobbiamo pensare al fatto che, in notebook del genere, la batteria è considerata piuttosto un gruppo di continuità, per quanto risibile sia solitamente l'autonomia.

Ed in effetti i consumi sono di tutto rispetto (120 / 162.9 Watt).
Gran parte del merito va all'abbondante capacità delle pile: 8100mAh.






CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Core i7 2630QM 2 GHz
Scheda Grafica: NVIDIA GeForce GTX 460M - 1536 MB, Core: 675 MHz, Memory: 625 MHz, GDDR5
RAM: 4096 MB, Micron Tech PC3-10600 667MHz, max. 4x8GB=32GB
Hard disk: Samsung SSD PM810, 256GB 470-series MLC SATA 3Gbps
Monitor: 17 pollici 16:9, 1920x1080 pixel, Glossy: Sì
Unità ottica: HL-DT-ST DVD+-RW GA31N
Connettività: Atheros AR8151 PCI-E Gigabit Ethernet Controller (10/100/1000MBit), Dell Wireless 1501 Wireless-N Half-Mini Card (gn), 3.0 + HS Bluetooth
Batteria: 90 Wh Ioni Litio, 11.1V 8100mAh
Dimensioni: 54 x 406 x 321 mm
Peso: 4.309 kg Alimentazione: 0.814 kg
SO: Microsoft Windows 7 Home Premium 64 Bit
Prezzo al dettaglio: 2500 Euro (prezzo indicativo che può cambiare in base alle richieste del mercato)





LE PORTE
  • Lato frontale: Niente
  • Lato posteriore: Alimentazione
  • Fianco sinistro: Kensington Lock, VGA, HDMI, Mini DisplayPort, RJ-45 Gigabit-LAN, 2x USB 3.0, SPDIF, Microfono Input, Line-Out, Line-Out
  • Fianco destro: 8-in-1 Card Reader, Masterizzatore DVD (Slot-In), 2x USB 2.0, eSATA/USB 2.0, HDMI








Perchè comprare l'Alienware M17x R3?



PRO


Ottime prestazioni
Ottimo monitor
Tastiera eccellente
Sistema di raffreddamento buono
Discreta qualità degli altoparlanti
Buona autonomia della batteria (per un notebook così potente)


CONTRO


Peso
Rumorosità (quando il PC è sotto stress)


In conclusione l'Alienware M17x R3 merita in:


...Batteria --> un 82/100
...Interfacce comunicazione --> un 84/100
...Lavorazione --> un 93/100
...Monitor --> un 87/100
...Peso --> un 55/100
...Prestazioni Gioco --> un 93/100
...Prestazioni Software --> un 96/100
...Rumore --> un 81/100
...Tastiera --> un 88/100
...Temperatura --> un 90/100
...Touchpad --> un 90/100


...MEDIA --> 85.3/100

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)