© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Aggiungere una porta Usb 3.0 al Computer

A. Tesla | Chicago – Se ci seguite da tempo ed avete avuto modo di leggere le nostre recensioni, saprete che poniamo molta attenzione alle interconnessioni ed interfacce di un computer.

Oggi giorno cresce l’esigenza di possedere una configurazione hardware che contempli anche un’uscita Usb 3.0.

Per aggiungere la porta Usb 3.0 ad un computer è “necessario” acquistare una scheda controller Usb 3.0 presso il proprio rivenditore d’elettronica di fiducia e poi la si inserisce in uno qualsiasi degli slot Pci Express disponibili: 4x, 8x, 16x.

Ci teniamo a sottolineare che l’uso di slot più veloci di “un SOLO 1X” non apportano alcun beneficio alla configurazione.
E in questo caso consigliamo di impegnare lo slot più lento di cui si dispone.

Oltre alla presa Pci Express bisogna pensare a come alimentare il controller.
Può capitare, infatti, che la presa summenzionata non sia capace di erogare la potenza sufficiente a far funzionare correttamente tutte le periferiche collegabili al controller.

Bisogna trovare una via alternativa. Si può ricorrere ad una sorgente di alimentazione alternativa, con presa diretta dall’alimentatore del computer.
Un pò come avviene con le schede grafiche top di gamma.

Nel caso in cui l’alimentatore avesse dei connettori contati, si potrebbero utilizzare degli adattatori per convertire, ad esempio, un connettore Molex in uno Serial Ata Power Connector. Costano pochi euro e tornano sempre molto utili.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *