© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Problemi con il monitor dell’HP Pavilion dv9000: appaiono delle sottili linee verticali che rendono il PC inutilizzabile

Ciao Alessandro,

avrei un problema con lo schermo del mio computer portatile.
Saltuariamente appaiono delle sottili linee verticali colorate che dopo poco diventano bianche e poi nere.
Solitamente dopo il riavvio del computer il problema scompare per un pò di tempo (alle volte anche per diversi giorni interi), ma poi si ripresenta.
Che cosa devo fare?

Risposta

Pensiamo che il malfunzionamento descritto dal lettore possa essere a carico dell’adattatore grafico o della memoria video dedicata o del gestore bus, che collega questo componente alla RAM centrale.

Lo diciamo perché eventuali problemi alle lampade di retroilluminazione o all’inverter cagionano dei problemi diversi.

I primi sfociano in una luminosità flebile che finisce per alterare la resa cromatica. Il malfunzionamento dell’inverter, invece, causa una intermittenza nel funzionamento delle lampade aggravato da uno sfarfallio diffuso su tutto lo schermo o delle aberrazioni cromatiche.

Visto che abbiamo identificato come possibili cause l’adattatore grafico o la memoria video dedicata, la soluzione prevederebbe la loro sostituzione con altri componenti simili nelle specifiche tecniche.
Tuttavia il problema potrebbe anche essere dovuto al surriscaldamento del chip grafico e della memoria video. Ecco il perchè dopo il riavvio il problema non si presenta più anche per diverso tempo.
Il problema di fondo potrebbe, quindi, riguardare un dissipatore che si sia distaccato o dei falsi contatti sul connettore che collega l’adattatore grafico al circuito stampato del notebook.

In ogni caso per porvi rimedio ci sembra inevitabile aprire il notebook.
Questa operazione si rivela spesso complessa a molti utenti e potrebbe anche invalidare la garanzia del prodotto.
Sarebbe meglio rivolgersi all’assistenza HP anche qualora la garanzia di un anno fosse terminata e non si volesse metter mano al portafoglio, per acquistare un nuovo computer portatile.

Consigliamo di chiedere all’assistente tecnico quale potrebbe essere lo scenario peggiore che potrebbe aspettarvi e quanto potreste venire a spendere per la riparazione.
Sappiamo che spedire un notebook per un falso contatto sembra eccessivo, ma per gli utenti meno esperti resta la scelta migliore da fare (in ogni caso ci si potrebbe anche rivolgere al proprio rivenditore di fiducia e farsi consigliare sul da farsi – ci saranno sicuramente bravi tecnici anche dalle vostre parti).


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla