© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Plustek SmartOffice PS406U: scanner per ufficio estremamente veloce

Lo scanner Plustek SmartOffice PS406U è un prodotto ad alta efficienza per applicativi di gestione documentale.

Chiunque cercasse uno scanner professionale, che riesca a gestire una mole di produttività medio-alta, potrebbe tranquillamente farci un pensierino.

La Plustek SmartOffice PS406U è un modello a rullo di trascinamento.
Ha un aspetto compatto e si sviluppa in verticale così da ridurre al minimo gli ingombri sulla scrivania.

E’ capace di digitalizzare circa 4000 documenti alla velocità di punta di 40 ppm ed 80 immagini per minuto.

La Plustek SmartOffice PS406U implementa un doppio sensore Ccd con risoluzione ottica di 600 ppi. Una pagina viene catturata in un singolo passaggio.

I fogli da digitalizzare vengono pescati e trascinati attraverso un sensore ad ultrasuoni capace di catturare tutt’e due le facce di una pagina in un solo passaggio.

Al massimo si possono inserire nella vaschetta fino a 100 pagine A4. Sono anche accettate delle schede plastificate dallo spessore di 1,2 mm.

L’interfaccia che si pone a pannello di controllo consta di un pannello a LED numerico e due pulsanti di selezione rapida.

Prima di poter utilizzare lo scanner Plustek SmartOffice PS406U è sempre necessario installare il programma che contiene i driver per Windows XP, Vista e Seven + le applicazioni NewSoft Presto! Image Folio, PageManager, Bizcard Finder 3 (per la digitalizzazione dei biglietti da visita) e ReadIris Pro 10 (per il riconoscimento ottico dei caratteri).

Grazie ad un’apposita utilità di configurazione è possibile impostare fino a 9 diverse azioni che si possono richiamare velocemente, direttamente dal pannello operatore.
In tal modo ci si potrà organizzare meglio e smaltire più velocemente il lavoro.

La Plustek SmartOffice PS406U è capace di una buona precisione nella digitalizzazione del testo.
Non si può dire la stessa cosa per le immagini ed altri elementi grafici. Probabilmente le impostazioni dei driver sono troppo contrastate.
Comunque, come avevamo detto in precedenza, è sempre possibile creare dei profili ad hoc che siano più sensibili alle immagini.
Basta lavorare un po’ con il contrasto e la luminosità, per ottenere l’effetto desiderato.

Il prezzo dello scanner è di circa 699.00 euro e, a parte la qualità della scansione grafica (in ogni caso migliorabile) e del OCR (migliorabile anch’esso), presenta un’ottima velocità di scansione, un’estrema facilità d’uso ed un doppio sensore da 600 ppi. Sarebbe un buon acquisto.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla