lunedì 13 dicembre 2010

Recensione Fujitsu Lifebook S760: notebook di fascia alta, sottile e potente. Dedicato ai professionisti ed alle aziende

Il Fujitsu Lifebook S760 è un computer portatile (da 13 pollici) dedicato alle piccole e medie imprese e quel segmento di professionisti che desiderano acquistare un prodotto resistente, maneggevole e potente allo stesso tempo.

Stiamo parlando di un notebook di fascia alta.
Infatti raggruppa in sè veramente tante funzioni ed il prezzo al quale è possibile acquistarlo parte dai €1000 e può tranquillamente varcare la soglia dei €2000.
La forbice dei prezzi è dovuta al fatto che sono presenti sul mercato diverse configurazioni.
Potreste, ad esempio, imbattervi in diversi processori di classe Intel Core-i; o diversi equipaggiamenti di RAM; o diversi dischi; o una diversa dotazione di funzioni ed accessori.
Mai, come in questo caso, il dettaglio farà la differenza.

Esiste qualcosa che i modelli hanno in comune?
Sì, la piattaforma hardware si basa sempre su chipset Intel QM57, che si differenzia dal più diffuso HM55 per il fatto di avere un firmware da ben 8MB ed essere dotato di tecnologia Intel AMT (Active Management Technology).

Per chi fosse profano, ci sembra doveroso dover precisare che tale struttura è l'ideale per la gestione del notebook da remoto.
Ciò vale non solo per il parco macchine aziendali, ma anche per piccoli professionisti.
La Fujitsu ha anche pensato a come intervenire in caso di furto del portatile. E' stata sviluppata (ed implementata) una tecnologia ("Anti-Theft") che blocca il portatile in caso di furti. Il tutto avviene in remoto.


Ma le sorprese non finiscono qui, perché il BIOS è veramente completo e ricco di funzioni da personalizzare alla bisogna.
E', ad esempio, possibile attivare il chip Tpm (Trusted Platform Module), disattivare alcune interfacce (a piacimento) e personalizzare la configurazione hardware nei minimi dettagli.
Insomma, sarà possibile configurare un prodotto su immagine e somiglianza dell'utente che lo andrà ad utilizzare.

La tastiera è resistente ai liquidi. Che sia Caffè (a farci compagnia nelle nottate) o té o acqua o un goccino di martini, l'hardware viene protetto da eventuali colpi di sonno che potrebbero comprometterne il funzionamento.

Un discorso del tutto analogo lo potremmo fare a proposito dell'hard disk. E', infatti, presente un accelerometro che percepisce i cambiamenti repentini di movimento e si adopera per proteggere il disco fisso da cadute, vibrazioni o urti improvvisi.
A proposito di urti: il telaio è realizzato in lega di magnesio. Ciò concede al Fujitsu Lifebook S760 forza e resistenza più un'impensabile leggerezza.
Si tratta decisamente di un prodotto destinato a durare nel tempo, indipendentemente dalle rivoluzioni tecnologiche.

La zona meno solida sembra la tastiera. Durante la battitura tende a flettersi e, per questo, consigliamo decisamente di recarvi dal vostro rivenditore di fiducia a provarla, PRIMA di cercare su Internet il prezzo minore.
Il touchpad è piccino. Ciò nonostante funziona bene. Al suo fianco è presente una zona circolare che serve per lo scroll della pagina.


La configurazione che andremo ad analizzare in queste righe prevede l'uso del processore Intel Core i5 520M.
Sono presenti anche 4 GB di RAM che consentono di utilizzare pure i programmi più corposi, senza correre in rallentamenti significativi.

Il monitor è un 13,3 pollici dotato di un efficace trattamento antiriflesso. Funziona proprio benone e risente al minimo dell'esposizione a fonti di luce artificiale o a quella diretta del sole.
Nel suo complesso il display gode di un'ottima vivacità dei colori. Il contrasto è buono. Anche la luminosità conquista la sufficienza, ma avremmo preferito fosse poco più intensa.
La risoluzione nativa è di 1366 x 768 pixel.





Tra le cose meno chiare, non abbiamo ben sposato la scelta di Fujitsu di adottare un hard disk dal taglio abbondante di 500 GB e, soprattutto, ci chiediamo: perchè l'unità di memorizzazione di massa non è una Fujitsu, ma una Hitachi?

Per quello che riguarda la dotazione di porte ed interfacce è sopra la media (soprattutto per le inter-connettività).
Sono presenti: le più recenti interfacce di rete Intel; chip Gigabit Ethernet; scheda Wi-Fi 802.11n; modem 3G di Sierra Wireless compatibile con lo standard Hspa (per accedere ad Internet anche quando si è in viaggio); interfaccia Bluetooth; webcam da 1,3 Mpixel; 3 porte Usb 2.0 (delle quali una può alimentare qualsiasi dispositivo anche a notebook spento); uscita video analogica VGA; uscita video digitale HDMI; Expresscard 54.

Non è presente una porta eSata per il trasferimento veloce dei dati e manca anche una porta Usb 3.0, ma è comunque possibile sfruttare le tecnologie wireless per il trasferimento dei dati o installare in qualsiasi momento una porta Usb 3.0, grazie ad un adattatore ExpressCard to usb 3.0.
Apprezziamo, particolarmente, la presenza di un'unità ottica. La sua presenza non era affatto scontata su un 13 pollici. E' stata inserita in un vano multifunzione e può essere estratta a caldo, per sostituirla con una seconda unità di massa o una seconda batteria o (perchè no?) per risparmiare qualche grammo sul peso finale.


La temperatura del telaio non eccede mai i limiti ed è possibile lavorare per ore ed ore al notebook senza accusare fastidio ai polsi o alle mani. In idle abbiamo registrato la temperatura media di 39/40 gradi centigradi.
La stessa cosa non si può dire della ventola. Infatti, quando è sotto stress, il portatile tende a dare fastidio; specie se ci si trova in una stanza al silenzio senza rumori di fondo.

L'autonomia della batteria è agli ioni Litio e presenta una capacità di 5400 mAh. Impostando la luminosità al 70% ed aggiornando una pagina web di riferimento (con modulo wireless attivo) ogni 45 secondi, il notebook rimasto operativo per 4 ore e 30 minuti. Il valore raggiunto è sufficiente, ma (onestamente) speravamo in qualcosa in più. Sei ore ci avrebbero reso molto felici. In fondo il Fujitsu Lifebook S760 nasce per essere utilizzato in mobilità.




CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Core i5 520 M \ 2,66 GHz
Scheda Grafica: Grafica integrata
RAM: 4.096/8.192
Hard disk: Hitachi Travelstar 5K500B \ 500 GB
Monitor: 13,3 pollici antiriflesso 1366 x 768 pixel
Unità ottica: Optiarc Ad-7930H
Wireless: Intel 82577LM Gbit Ethernet + Intel Wi-Fi Link 6200 AGN
Batteria: Ioni litio 5400 mAh
Dimensioni: 31,4 x 3,6-3,8 x 22,2 centimetri
Peso: 1,8 KG
SO: Windows 7 Professional
Prezzo al dettaglio: €2,100.00 (prezzo indicativo che può cambiare in base alle richieste del mercato) controlla se è in catalogo e scopri le offerte su UniEuro o quelle Euronics. Nel caso in cui il prodotto non fosse ancora presente sul mercato italiano, consultate il seguente retailing con prodotti presenti in Inghilterra. Una volta che avrete scelto un oggetto, selezionate la destinazione di spedizione ed il prezzo verrà ri-calcolato adeguatamente. Naturalmente se il venditore ha previsto questo genere di spedizione. Tutto è molto semplice anche se in inglese. Il garante del servizio è Amazon


PRO

Ottima Qualità costruttiva
Prestazioni Elevate
Peso ridotto a 1,8 KG
Dotazione forbita

CONTRO

Costo elevato
Rumorosità ventola
Tastiera decisamente migliorabile

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)