domenica 14 novembre 2010

Recensione Acer Aspire 1830T Timeline X, Prezzo: $899.99. Opinione: Piccolo e leggero dalle ottime prestazioni. Touchpad che lascia a desiderare

L'Acer Aspire 1830T Timeline X è un notebook dalle dimensioni molto ridotte. Si addice alla perfezione a chi desidererebbe un netbook (per la sua praticità) ma preferisce comunque avere delle prestazioni tali da permettergli un migliore lavoro in multitasking e delle prestazioni più vivaci.
L'Aspire 1830T Timeline X appartiene alla più recente linea di prodotti, realizzata da Acer, che puntano alla leggerezza e alle dimensioni contenute senza trascurare una certa solidità nelle prestazioni e la buona autonomia della batteria.

A prima vista l'Aspire 1830T non si distingue molto dagli altri prodotti di casa Acer.
La sua qualità costruttiva è buona a dispetto delle dimensioni risicate.
La combinazione di plastica e placche in alluminio da una gradevole sensazione di solidità. Ma per fugare qualsiasi dubbio, abbiamo sottoposto l'Aspire 1830T Timeline X ad una serie di pressioni che ne hanno esaltato la solidità. Non abbiamo registrato flessioni degne di nota.

Le cose cambiano leggermente quando apriamo il notebook. Infatti il pannello posto a protezione del monitor svolge il suo compito in maniera adeguata contro urti e strattoni, ma non va oltre.
Se infatti si imprime al pannello una forza importante, mentre il notebook è acceso, sul display verrà visualizzata una sorta di alone dai colori incongruenti.

Per il resto tutto ok. Le plastiche non scricchiolano ne si flettono in maniera rilevante durante l'uso del portatile.

Come in ogni recensione, anche in questa, abbiamo capovolto il notebook alla ricerca di uno o più pannelli attraverso i quali accedere alle componenti interne.
Con nostro piacere abbiamo appreso che esistem un solo pannello da smontare. Ma le viti poste a sicurezza son ben 5 e, se non state attenti durante la procedura, son facili da perdere. Una volta rimosso il pannello si potrà accedere rispettivamente a hard drive, WLAN e WWAN card slots + ai moduli RAM.
Eventuali upgrade sono fattibili.


Per quello che riguarda le porte, l'Acer Aspire 1830T Timeline X ha tutto quello che un netbook o un notebook ultra-portatile offre in media.
Sono presenti 3 porte Usb 2.0, un'uscita HDMI, un'altra VGA, LAN, uscita cuffie ed entrata microfono.
Purtroppo non è presente una porta Usb 3.0 per il trasferimento veloce dei dati o una eSata.

Visto la sempre più prorompente spinta tecnologica che preme verso l'uso di hard disk via Usb 3.0, ci auguriamo che Acer e le altre case produttrici di notebook e netbook prendano seriamente in considerazione la possibilità di inserire su tutti i loro prodotti almeno una Usb 3.0.


L'Acer Aspire 1830T Timeline X adotta un monitor da 11 pollici con rifinitura di tipo glossy. La risoluzione di cui è capace è una 1366x768 pixel. Lo riteniamo un valore più che accettabile, anzi decisamente buono, per un monitor così piccolo.
Grazie a tale risoluzione infatti si può navigare per il web senza troppe manomissioni sulla grafica della maggior parte dei siti web, guardare delle foto integrali e persino vivere una migliore esperienza multimediale con i film in 720p HD.

I colori ed il contrasto sono nella media grazie anche alla lavorazione di tipo glossy che li ravviva. Abbiamo misurato il contrasto in 206:1 ed una luminosità massima di 168 nits. Quest'ultimo è un valore che può andare bene per dei prodotti da utilizzare dentro casa, al riparo della luce del sole. Purtroppo un bel giardino o delle stanze fortemente illuminate sono off limits per due motivi principali:

a) lo schermo non riesce a raggiungere i vostri occhi a causa della scarsa luminosità;
b) lo schermo riflette i raggi solari a causa della lavorazione di tipo glossy;

Gli angoli di visualizzazione sono nella media. Ci fa sorridere il parlarne per uno schermo così piccolo che difficilmente si condividerà con qualcuno, però è importante catalogare anche questo valore.
Gli angoli di visualizzazione verticale consentono una visione stabile delle immagini se non si inclina lo schermo di 10/15 gradi. Superando questi valori i colori cominciano a sbiadire (se si guarda lo schermo dall'alto verso il basso) o a sovrapporsi (se si guarda in direzione opposta).
Meglio gli angoli di visualizzazione orizzontale che presentano un margine di gestione di circa 60 gradi.

L'Acer Aspire 1830T Timeline X è dotato di un impianto audio medio. Purtroppo i bassi latitano ed i medi e gli acuti sono poco corposi. Sicuramente un bel paio di cuffie di ottima fattura o delle casse ausiliarie amplificate sarebbero una soluzione migliore.
Abbiamo anche notato che se il notebook viene poggiato sul letto o riposto sulle gambe, il suono viene smorzato. Quindi, se non avete d'appresso le cuffie, è meglio utilizzare il portatile su un ripiano solido.




La tastiera è tutto sommato ok. Utenti con mani piuttosto grandi potrebbero bisticciare spesso con i tasti. Dal punto di vista strutturale, la battitura è fluente e la tastiera si piega solo sotto delle pressioni molto importanti. Diciamo che sotto una normale battitura la risposta della tastiera è accettabile.
Il touchpad non ci è piaciuto particolarmente. Ci è sembrato poco sensibile al tocco ed i lag, quando ci si muove velocemente con le dita, sono abbastanza fastidiosi.

Il sistema di raffreddamento ci è apparso un pochino in affanno. Le temperature sono al limite dal poter essere considerate confortevoli. La ventola gira e ri-gira, ma non da troppo fastidio in ambienti che presentano del rumore di fondo.

Durante i nostri test nutrivamo molte aspettative sulla batteria e la sua autonomia. Abbiamo quindi impostato la luminosità dello schermo al 70% e, con modulo wireless acceso, aggiornavamo una pagina ogni 30 secondi. In tali condizioni il portatile è rimasto operativo per circa 7 ore e 50 minuti.


L'Acer Aspire 1830T Timeline X può vantare l'implementazione di un processore Intel Core i7-680 1.46GHz ultra low voltage dotato di tecnologia Intel Turbo Boost Technology che può aumentare la frequenza fino a 2.53GHz.

Di sicuro il processore non ha lo stesso smalto che potrebbe avere un notebook a voltaggio più dispendioso, però è tanta roba in più rispetto ad un tradizionale netbook dalle prestazioni piatte e sterili; utili solo alla navigazione in mobilità.
L'hard disk è un 500GB 5400rpm capace di caricare velocemente tutte le classiche applicazioni come Microsoft Office o Adobe Photoshop. Ma se siete soliti utilizzare dei file in alta definizione, allora (siano essi immagini o video) vi consigliamo di effettuare un upgrade e passare ad un disco fisso da 7200rpm o ad una performante SSD.

Ad ogni modo per quanto le prestazioni dell'Acer Aspire 1830T Timeline X possano essere migliori di quelle di un comune netbook, sono soltanto una frazione della potenza e delle capacità che possono esprimere notebook come l'Alienware M11x o Apple MacBook Air.

L'Aspire 1830T è quindi uno strumento formidabile per chi utilizzerà il portatile a meri scopi lavorativi. Per quanto riguarda la grafica ed i giochi, invece, non c'è storia ed i valori che abbiamo raccolto nei benchmark son bassi per poterne godere.




  • wPrime Multithreaded Benchmark (Test Processore - il punteggio minore indica un risultato migliore)
  • PCMark05 (Prestazioni complessive del sistema - il punteggio maggiore indica un risultato migliore)
  • 3DMark06 (Prestazioni video e performance di gioco - il punteggio maggiore indica un risultato migliore)


CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Core i7 680UM (1.46GHz, 4MB L3 cache)
Scheda Grafica: Intel HD
RAM: 4GB DDR3
Hard disk: 500GB 5400rpm
Monitor: 11.6-pollici 1366x768 HD
Unità ottica:
Wireless: Gigabit Ethernet e 802.11n wireless
Bluetooth 3.0 (Foxconn BCM92046)
Batteria: 6 celle ioni litio
Dimensioni: 11.22 x 8.03 x 1.01-1.10 pollici
Peso: 1,4 KG
SO: Windows 7 Home Premium (64-bit)
Prezzo al dettaglio: $899.99 (prezzo indicativo che può cambiare in base alle richieste del mercato) controlla se è in catalogo e scopri le offerte su UniEuro o quelle Euronics. Nel caso in cui il prodotto non fosse ancora presente sul mercato italiano, consultate il seguente retailing con prodotti presenti in Inghilterra. Una volta che avrete scelto un oggetto, selezionate la destinazione di spedizione ed il prezzo verrà ri-calcolato adeguatamente. Naturalmente se il venditore ha previsto questo genere di spedizione. Tutto è molto semplice anche se in inglese. Il garante del servizio è Amazon

LE PORTE
  • Lato frontale: Luci di attività;
  • Lato posteriore: Batteria;
  • Fianco sinistro: VGA, Alimentatore, HDMI, 1 USB 2.0;
  • Fianco destro: Media card reader,
    Audio jacks, 2 USB 2.0, Kensington lock slot e LAN;


IN CONCLUSIONE – L'Acer Aspire 1830T Timeline X è un prodotto che mitiga alla perfezione due anime. Da un lato abbiamo la maneggevolezza e l'autonomia del mondo dei netbook. Dall'altro la potenza di calcolo tipica dei notebook.
Lo sposalizio ci è piaciuto particolarmente e pensiamo che potrebbe essere il prodotto azzeccato per coloro che necessitano un portatile non solo per connettersi ad Internet da ogni dove, ma anche per lavorare in multitasking tranquillamente.
Ad ogni modo è doveroso informarvi che sul mercato sono presenti altri prodotti che hanno dimensioni contenute e che in più incarnano una soluzione grafica migliore. Ci riferiamo senza troppi veli all'Alienware M11x e all'Apple MacBook Air.
Ma se non avete pretese di gioco, allora l'Aspire 1830T diventa un'offerta molto allettante.

PRO

Piccolo e Leggero
Prestazioni elevate
Autonomia della batteria vicina alle 8 ore

CONTRO

Non è possibile giocarci
Il touchpad è pessimo

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)