© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Sistemi audio portatili ausiliari: Logitech presenta al grande pubblico un particolare LEGGIO x NETBOOK dotato di Speaker – Speaker Lapdesk N550

Una carenza, alla quale quasi nessun utente si abitua, è quella del sistema audio.

Chi possiede un netbook (o ne ha posseduti diversi) sa benissimo che gli altoparlanti del portatile difficilmente copriranno una piccola stanza con dei lievi rumori in sottofondo. Spesso è anche del tutto impossibile seguire un film o dei semplici video.

L’audio è troppo flebile e fatiscente.

Per questo i progettisti della Logitech hanno realizzato una simpatica e comoda tavola, che si usa come un leggio, sulla quale inserire il netbook.

Questo supporto implementa degli altoparlanti in grado di migliorare notevolmente la qualità dell’audio e il piacere di possedere un netbook senza comprometterne troppo la caratteristica portabilità.

Il leggio si chiama “Speaker Lapdesk N550” e supporta benissimo tutti i netbook che non superino le dimensioni di 14,1 pollici (il che non vieta di utilizzarla anche con notebook che rispettino le misure su citate).


E’ presente anche una ventola contro i reflussi d’aria ed è anche possibile regolare l’inclinazione del piano di lavoro così da rendere l’uso del netbook ancora più confortevole.

L’N550 non richiede alcun software o driver per poter funzionare. Trae la corretta alimentazione attraverso una singola porta Usb. Dovrebbe già essere sugli scaffali al prezzo di 40 euro circa.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *