© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Modificare il sistema di raffreddamento del COMPUTER: Passaggio a sistema di raffreddamento a sviluppo verticale

La sostituzione di un dissipatore orizzontale (fornito al momento dell’acquisto di un computer) con un altro sistema di raffreddamento a sviluppo verticale è una soluzione che va studiata con accuratezza. Paradossalmente si potrebbero ottenere dei risultati controproducenti.

Prima di mettere mano al portafoglio sarebbe meglio mettere su carta una sorta di progettino. E’ importante che ci sia una circolazione d’aria adeguata alle esigenze di scheda madre, scheda grafica e processore.

Un sistema di raffreddamento a sviluppo verticale modifica in maniera radicale il flusso d’aria all’interno del PC. E’ vero che sono più prestazionali in media. Ma bisogna valutare attentamente l’impatto che una scelta del genere potrebbe avere sulle prestazioni e sulla buona salute del computer.

E’ sempre bene adottare ventole che abbiano il diametro bene esteso così da consentire un regime di rotazione inferiore. Un 12 centimetri andrà ok. Inoltre cercate di orientare la vostra scelta su modelli che siano in grado di dissipare a dovere il calore generato anche dai più potenti processori, per via degli aggiornamenti frequenti di quest’ultimi.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :)COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *