© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Lenovo annuncia di aver venduto 60 milioni di ThinkPads

Oggi Lenovo ha rimarcato la propria importanza all’interno del mercato dei netbook ringraziando i 60 milioni e passa di utenti che hanno comprato un ThinkPad.

Il primo ThinkPad fu lanciato sul mercato ben 18 anni fa ed apportava delle importanti novità al mondo dei netbook. Tanto per citarne due ricordiamo la imponente copertura posta a protezione dell’hardware e del monitor e la tastiera solidissima anche sotto la battitura più energica.

Ma come non solleticare la vostra memoria riportando alla luce il fatto che la Lenovo è stata la prima azienda a dotare i propri netbook di unità ottiche CD-ROM e DVD-ROM drive, di scheda wireless e di un sistema di sicurezza integrato che comprendesse anche uno scanner di impronte digitali.

In questi anni Lenovo ha lavorato alla grande ed il successo che ha raggiunto è frutto di sudore, sacrifici e serietà.

Nonostante non sia un’azienda americana (ha comunque una sede negli States), la stimiamo molto.

A breve saranno aggiornati i modelli ThinkPad T410, T410s e T510 con una scheda grafica Nvidia dotata di tecnologia Optimus.
E’ possibile che il vostro rivenditore di fiducia sia già rifornito di qualche modello. Il prezzo dovrebbe essere di 940 euro per il T410 e T510, mentre il T410s sfiorerà i 1.335,60 euro.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla