© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Criptare le email per delle comunicazioni, via Internet, più sicure

Le e-mail sono parte integrante del nostro comunicare. Che sia per lavoro o uso personale, una mail ci facilita di molto la vita.

Ma questa tecnica di comunicazione presenta lo stesso rischio della classica lettera di 50 anni fa: “E se cascasse in mani sbagliate? E se fosse intercettata e rubata?”

Come possiamo appurare, il mondo cambia, ma i suoi problemi restano sempre gli stessi.

Per questo motivo consigliamo vivamente a chiunque di utilizzare una sorta di cifrario, un programma di sicurezza che sia capace di rendere incomprensibile il contenuto della lettera qualora cadesse in mani sbagliate.

Naturalmente esistono dei programmi realizzati ad hoc.

Molte aziende importanti e organi di governo già utilizzano dei programmi per la cifratura delle loro email.

Questa tecnologia è piuttosto complessa e costosa se si desidera mantenere uno standard di sicurezza inaffondabile.

Però, se potete accontentarvi di programmi meno professionali, allora sicuramente troverete qualcosa a misura del vostro portafogli.

Infondo nella vita tutto deve essere proporzionato. E’ difficile che un ladro di lusso rubi una macchina utilitaria. Quindi non è detto che un programma meno costoso alla fine risulti meno sicuro.

Speriamo di esserci fatti capire.

I programmi che cifrano le email non fanno altro che ri-scrivere il contenuto della posta elettronica così che sia difficilmente interpretabile da altri.

Esistono diverse tecniche di cifratura: simmetrica, asimmetrica (a coppia di chiavi), digitale.

Alcuni ottimi prodotti sono quelli di casa Comodo, McAfee SaaS Email Encryption, 4securemail e Verisign.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *